Wally nella macchina del tempo: un divertente gioco Android targato Gameloft

Wally nella macchina del tempo-avatar

Avete presente la famosa Settimana Enigmistica? Si tratta della nota rivista che vi mette a disposizione una moltitudine di giochi che potrete divertirvi a fare durante i vostri momenti di privacy. Fra i tanti contenuti proposti ne trovavate alcuni in cui dovevate individuare determinate persone oppure oggetti. Quasi tutti sapranno di cosa stiamo parlando, ma secondo molti questi giochi su carta sono superati. Se questo genere di svaghi riesce a conquistare il vostro interesse, sicuramente rimarrete colpiti dalla divertente applicazione sviluppata da Gameloft: Wally nella macchina del tempo.

Si tratta di un gioco molto semplice, ma riuscirà ad appassionare le vostre dita ed i vostri occhi! Lo scopo, difatti, sarà quello di trovare persone ed oggetti e, ovviamente, il protagonista del titolo, Wally.

Dovrete riuscire a dimostrare la vostra capacità di osservazione andando a spasso nel tempo con il simpatico personaggio che sarà spesso presente nell’applicazione. Gli scenari riguarderanno molti ambiti storici: l’epoca della pietra, le piramidi e finanche il futuro. Vi troverete in varie momenti storici in cui, fra tantissime persone ed oggetti, dovrete riuscire a scovare la posizione delle varie cose/persone segnalate dall’applicazione e da Wally. Il titolo può essere acquistato dal Market Android al prezzo di 2,39 euro e vi permetterà di immergervi in varie modalità di gioco. Lanciando il titolo, nel menu principale vi verrà proposto di avviare una partita veloce oppure di dare avvio alla vera e propria avventura.

Scegliendo la prima opzione, potrete cominciare il gioco insieme a Wally che vi farà capire cosa dovrete fare. In questa missione bisogna trovare le persone e le cose presenti nella barra di sinistra. Compariranno quattro elementi alla volta e dopo averli individuati, ne verranno proposti altrettanti. Non sarà per nulla facile riuscire a scovare le determinate cose in quella marea di roba!

Lanciando una vera e propria avventura, invece, andrete a spasso nel mondo e nel tempo insieme a Wally. Inizierete, dunque, un gioco in cui vi verranno proposti dei livelli e dei quadri da superare. Si partirà dall’antica epoca in cui la pietra spadroneggiava.

Qui dovrete ricercare Wally che si confonderà con l’ambiente circostante, ma grazie ai suoi colori sgargianti sarà facilmente individuabile. Il giovane, inoltre, chiederà aiuto per cercare i suoi amici e alcuni oggetti. Tale modalità, dunque, è composta da tanti mini giochi che consentiranno di superare tutti i vari livelli.

Alcune volte, potrete essere i piena difficoltà e non riuscirete a scovare quel dettaglio richiesto dall’applicazione! A questo punto potrete usare la carta consiglio, ma attenzione questi aiuti saranno molto limitati e ti faranno perdere un po’ di tempo!

Il gioco è molto divertente, ma siete disposti a spendere una cifra simile? A voi la scelta! Trovate qui sotto il link per scaricare Wally nella macchina del tempo.

[app]com.gameloft.android.ANMP.GloftWWNW[/app]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Becco

    Il fatto di vedere titoli ludici così tecnicamente validi ma dalle tematiche mediocre e meccaniche di gioco anni 90, deduco che GameLoft (tradotto “UbiSoft”) non ce la faccia a stare a galla nel mercato dei titoloni 3D. Vuoi perchè le piattaforme 3D sono ancora poco diffuse e gli investimenti in precari è più alto… Non riesco però a capire se questa software house sia grande o piccola… oramai sforna più giochini indie che titoli blasonati. Ecco perchè i programmatori (e non) stanno vivendo la “febbre dell’oro (finto) dei giochi”.

  • Paul391

    Dopo che gameloft mi ha spacciato il gioco “uno” come giocabile via bluetooth quando invece non riesco (mentre con la versione pirata riuscivo) non prendo piùnulla da quelli.. nonostante le lamentele al loro indirizzo di posta non sono ancora riusciti a risolvermi il problema! Quindi no, non spenderò mai e poi mai 2 e passa euro per un gioco (con il rischio poi di trovarmelo gratuito o a pochi centesimi a pasqua)

Top