Tiny Thief per Android: la recensione del punta e clicca di casa Rovio

Tiny Thief-icona

Angry Birds è probabilmente il game mobile più famoso di sempre, gli uccelli arrabbiati hanno conquistato tutti. Rovio fonda gran parte del suo successo su questo titolo, ma la casa sviluppatrice di certo non si ferma.

Dopo aver visto Amazing Alex e Bad Piggies Rovio Stars sforna il tanto atteso Tiny Thief. Da mesi circolavano voci su questo titolo divenuto famoso ancor prima del suo debutto ufficiale. Scordiamoci i pennuti ed ogni altro personaggio firmato dalla società finlandese e diamo il benvenuto a questo fantastico ladro che potrebbe essere definito una sorta di Robin Hood.

Tiny Thief-cover

Gameplay

Tiny Thief si distacca completamente dagli altri titoli tipici di casa Rovio e rientra nella categoria punta e clicca, ma non possiamo non intravedere i tipici elementi dei videogiochi “stealth”. Oltre a dover tappare su determinati elementi per attivare delle particolari azioni, ci sarà bisogno di usare la vostra furbizia per capire come completare la missione ed avere molta pazienza. Il protagonista, infatti, in ogni avventura non dovrà essere scoperto dal malvagio di turno, quindi gli obiettivi dovranno essere portati a termine di nascosto senza destare l’attenzione degli altri.

Tiny Thief è l’eroe principale e userà intelligenza ed astuzia per battere i nemici che cercheranno di ledere i più deboli. Il gioco si suddivide in sei capitoli, o per meglio dire scenari:

  • Prime Lezioni
  • Stomaco Brontolante
  • Sceriffo Corrotto
  • Tesoro Maledetto
  • Impresa Reale
  • Ossa Rantolanti

Tiny Thief (1)

Ogni episodio appartiene ad uno specifico filone, ma pur sfoggiando una stessa trama le avventure risulteranno molto diverse. In ogni palcoscenico dovrete portare a termine cinque livelli da superare possibilmente, con il massimo delle stelle.

Tutto l’intero capitolo vi guiderà durante la missione, quindi avrete dei validi aiuti che vi indicheranno la strada per risolvere l’avventura. In ogni livello sarete sempre accompagnati dal fidato animale del giovane ladruncolo che, essendo alquanto birichino si nasconderà costantemente. In ogni vicenda dovrete sempre scovarlo per guadagnare una stellina. Per sbloccare un’altra stella ci sarà bisogno di portare a termine l’obiettivo principale: salvare i bambini dal malvagio sindaco, rubare del miele, liberare il maialino e così via.

Ogni missione inizierà con un’illustrazione che vi spiegherà la vicenda e di conseguenza l’obiettivo del livello. Con il procedere delle avventure, non basterà più salvare il furetto di Tiny Thief e portare a termine lo scopo principale, ma dovrete anche compiere altre azioni che non saranno molto semplici da individuare.

Ecco un esempio:

Tiny Thief deve rubare del formaggio per soddisfare il suo affamato stomaco. Ruba una vecchia forma puzzolente, si avvicina alla guardia e lo poggia sul tavolo. In seguito, si nasconde nel barile e attende che il soldato scappi per il forte odore insopportabile. Quando la via sarà libera, potrà prendere il succulente formaggio e salvare il furetto che si nasconde nel paniere. La missione sembra finita, ma invece dovrete spingere il giocoliere in modo da far cadere la frutta ed utilizzarla per fare un’ottima torta (dovrete usare il forno). Solo in questo modo conquisterete le tre stelle.

Tiny Thief (3)

Nel gioco è disponibile anche un manuale, in alto a destra, che vi permetterà di scoprire la soluzione del gioco: 1 spiegazione per ogni 4 ore. I comandi, infine, risultano altamente intuitivi.

Grafica e suoni

Ah, la grafica di Tiny Thief. Le ambientazioni del gioco ci lasciano senza parole: ogni livello sarà graziosamente e minuziosamente disegnato. Uno stile unico che arricchirà ogni missione facendola divenire ancora più interessante. Procedendo con i livelli, inoltre, le ambientazioni diventeranno piene di oggetti particolari che caratterizzeranno lo scenario. Possiamo definire la grafica solo con una parola: magnifica.

Anche le illustrazioni che precedono le missioni vi lasceranno molto soddisfatti. La casa sviluppatrice ha svolto un lavoro magistrale che toccherà gli occhi di ogni utente.

Non è presente una colonna sonora di accompagnamento, ma solo i sensazionali suoni di sottofondo: il canto degli uccellini, le urla di un venditore, magari il suono di una dolce arpa, il rumore del vento e così via. Nel menu, invece, abbiamo una deliziosa musica medievale di intrattenimento.

Tiny Thief (2)

Conclusione

Tiny Thief  ci ha fatto sognare: astuzia, divertimento e grafica di alto livello si fondono in un unico titolo che merita il download. Il gioco non è ovviamente gratuito, ma costa € 2,69: un prezzo più che meritato!

Google Play | Tiny Thief

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top