Spirits, un incantato rompicapo per Android

Voglia di un nuovo rompicapo? Questa sera vogliamo parlarvi di un gioco molto emozionante che riuscirà sicuramente ad intrattenervi adeguatamente grazie sopratutto al particolare stile e al metodo di gioco che vi permetterà di sfruttare il vostro cervello!

Stiamo parlando di Spiritis, sviluppato da Spaces of Play ed attualmente potrete scaricarlo a prezzo scontato del 66% il titolo da Google Play. Non si tratta, ad ogni modo, di un game gratuito. Spirits riesce a conquistare il vostro interesse e, soprattutto, il vostro portafogli. Andiamo a vedere insieme di che cosa tratta questo incantato game.

Gameplay

Non a caso abbiamo usato il termine “incantato”, infatti, sia la grafica sia la trama sarà avvolta da una magia che vi accompagnerà per tutto il gioco. La storia, infatti, narra dell’arrivo dell’autunno e delle foglie che inevitabilmente lasceranno la folta chioma degli alberi. Lo spirito guida di queste fronde cercheranno di trovare la strada per tornare a casa e proprio questo sarà lo scopo del gioco “Spirits”.

I personaggi che popolano questo fantastico mondo sono degli esseri bianchi semitrasparenti che cammineranno senza sosta fin quando non deciderete di bloccarli momentaneamente per fargli compiere un’azione.

Per raggiungere la loro casa, infatti, dovranno subentrare in una specie di vortice bianco che li trasporterà altrove. Per compiere tale mossa dovranno cooperare insieme ed alcuni spiriti dovranno necessariamente sacrificarsi, infatti, ogni guida, dopo aver usato un’abilità, si estinguerà in un soffio.

Tappando su di essi, compariranno delle sfere che permetteranno di usare speciali abilità che, in totale, saranno quattro:

  • Soffiare: uno spirito soffierà in una specifica direzione, che potrete decidere, in modo da creare un flusso costante che guiderà questi esseri verso l’uscita.
  • Scavare: la guida prescelta potrà bucare il terreno in modo da liberare la strada agli altri esseri.
  • Piantare: compariranno delle piante che vi consentiranno di attraversare degli spazi.
  • Riempire: infine, gli esseri potranno dare vita dei blocchi per arrestare il vento.

I quadri diventeranno sempre più complessi, infatti, mentre all’inizio avrete solo un’abilità da usare, in seguito dovrete usarne molteplici per riuscire a salvare gli esseri. In ogni quadro dovrete cercare di salvare un tot di spiriti per riuscire a superare la missione.

Inoltre, bisogna considerare che arriveranno anche delle trappole a complicare la situazione, come ad esempio delle punte acuminate che faranno morire le guide.

Grafica e suoni

Il punto forte di questo game è sicuramente la sua grafica che, infatti, sfoggia scenari che oltre ad essere molto curati hanno una sorta di stile zen. Addirittura WIRED, durante la recensione del gioco, ha dichiarato che il game sembrava seguire lo stile di un film di Miyazaki. Le ambientazioni avranno dei colori sfumati che toccano variegate tinte come l’azzurro e l’arancio, ma il tutto risulta molto tenue. Si arriva quasi ad assistere ad uno scenario poetico, così molti utenti lo hanno definito. Ovviamente anche la musica seguirà lo stile rilassante del game.

Conclusione

Questo gioco merita di essere scaricato, anche se può essere sconsigliato per coloro che amano i giochi che risultano più veloci. Spirits è un game lento che richiede attenzione e pazienza, solo in questo modo potrete superare tutti i livelli. L’applicazione è scaricabile, attualmente, a 0,69 €.

Qui sotto trovate il link per scaricare il game ed il video di presentazione.

 [app]com.spacesofplay.spirits[/app]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • MaxArt

    Direi che a vedere il trailer si confermano tutte le impressioni.
    Il gameplay è del tutto… “ispirato” a Lemmings, con degli stage 2D pieni di trappole da superare, e un gruppo di esseri da condurre dalla partenza all’uscita.
    Qui però non abbiamo a che fare con dei veri e propri costruttori, ma con degli spiriti della natura.
    E come spiriti della natura assomigliano tantissimo ai kodama dell Principessa Mononoke di Miyazaki.

    Beh, i Lemmings e Miyazaki sono due cose che adoro. Mi sa che lo acquisto.

  • Ma è una mia impressione, o si tratta di una copia spudorata dei Lemmings?

  • Mario Nikolic (FB)

    Cos’è che su YouMobile dicono che c’è già l’OTA per il Galaxy S3 a Jelly Bean!?

Top