Rayz per Android: direziona il laser negli specchi

Rayz-icona

Siete mai entrati nel labirinto degli specchi? Forse questo posto è un po’ avvilente, ma se avete un puntatore laser potreste divertirvi un mondo. Riuscendo a capire le varie direzioni dei vetri, potreste far arrivare il la luce ovunque vogliate. Divertente? Forse, ma per gli altri che popolano il labirinto un po’ meno! Oggi vogliamo parlarvi di un gioco presente sullo spazio dedicato alle applicazioni Android che ha da poco preso il nome di Google Play. Si tratta di Rayz che vi permetterà proprio di divertirvi con questi giochi di specchi. Il vostro compito, però, sarà molto più eroico di un semplice passatempo.

Vi troverete, infatti, in un vecchio laboratorio e il vostro scopo sarà quello di permettere ai raggi laser di raggiungere i vari obiettivi. Sullo scenario ci saranno degli specchi fissi che saranno inamovibili, ma a disposizione ne avrete alcuni mobili che vi permetteranno di toccare il traguardo.

Dopo aver scaricato l’applicazione avrete subito la possibilità notare la presenza di una grafica molto dettagliata che vi permetterà di appassionarvi ancora di più al gioco. Dal menu principale potrete sia accedere alle impostazioni, per attivare/disattivare suono e musica e ovviamente avviare il gioco.

    

Prima della missione, dovrete decidere il quadro in cui volete trionfare. Questi ultimi saranno rappresentati da vari modelli di laser, ma inizialmente potrete scegliere solo il primo. Gli altri, difatti, risulteranno bloccati e verranno sbloccati nel momento in cui completerete i livelli del precedente quadro.

    

In seguito, arriverete nella schermata dei livelli che conterrà 12 missioni in cui dovrete riuscire a far evadere il laser. All’inizio della prima avventura vi verrà mostrata una finestra tutorial che dovrebbe farvi capire come si gioca a Rayz. Niente di più facile, dovrete solo spostare gli specchi nel modo giusto.

    

Adesso siete pronti per testare la vostra abilità in questo gioco. Avviando la missione vi troverete in una sorta di stanza con una pavimentazione tassellata. In questi quadrati potrete spostare gli specchi che avrete a disposizione. Dallo macchina che origina il laser, il fascio di luce deve raggiungere l’obiettivo finale che solitamente sarà situato in un posto della stanza difficile da raggiungere.

    

La grafica è curata e avrete finanche la possibilità di zoomare sullo scenario. Sulla parte inferiore dello schermo, difatti, avrete una sorta di rotella che se girata vi avvicinerà e allontanerà dal labirinto.

    

Nelle prime missioni, ovviamente, riuscirete a trionfare con facilità. Vi sentite i padroni di Rayz? Aspettate di vedere, e testare, i livelli che arriveranno in seguito. Questi, infatti, potrebbero riuscire a farvi perdere la testa. Inoltre, non dovrete badare solo alla risoluzione dell’enigma, ma bisogna fare attenzione anche agli obiettivi iniziali che vi verranno proposti prima di cominciare il livello.

    

Alcune volte vi accorgerete che non vi servono tutti gli specchi presenti nello scenario per raggiungere l’obiettivo, ma purtroppo dovrete usarli tutti. Non stiamo parlando solo di quelli mobili, ma anche di quelli fissi. Insomma, riuscire a direzionare il raggio in tutti questi vetri non sarà per nulla facile anche perché ogni specchio, inoltre, avrà una sua direzione e dunque va posizionato nel giusto modo.

L’applicazione è scaricabile da Google Play (nuovo Market Android) in modo assolutamente gratuito. Un titolo free da avere sul proprio device Android per far impazzire il cervello!

Qui sotto trovate il link per scaricare Rayz!

[app]com.agopia.rayzMarket2[/app]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top