R.B.I. Baseball 14: il ritorno del vecchio gioco per NES in chiave moderna

R.B.I. Baseball 14 (0)

E’ pur vero che in Italia il baseball non è molto amato e nemmeno molto conosciuto, almeno non quanto il calcio. Il gioco recentemente arrivato sul Play Store, di conseguenza, non sarà apprezzato come FIFA 14, ma potrà comunque conquistare i giocatori che amano la disciplina sportiva e soprattutto chi ha già avuto modo di provare questo gioco.

Come molti di voi ricorderanno, R.B.I. Baseball ottenne un clamoroso successo nell’ormai lontano 1986 quando debuttò per Nintendo Entertainment System (NES), la storica console ad 8bit. A distanza di anni, il gioco arriva sui dispositivi mobili e la sua grafica non ha nulla a che vedere con il vecchio titolo retro.

Gameplay

Semplice e coinvolgente, R.B.I. Baseball 14 vi permetterà di indossare la divisa da baseball e soprattutto di scegliere una delle 30 squadre della Major League Baseball (MLB). Il gioco vi mette a disposizione le famose trenta squadre e di ritrovare i 480 giocatori attuali, quindi anche se il titolo ha un sapore nostalgico non vi permetterà di utilizzare gli sportivi degli anni 80.

Tre sono le modalità di gioco messe a disposizione da R.B.I: Season, Postseason and Exhibition. Per fare una partita “veloce”, potrete immergervi rapidamente in un’esibizione in cui sfiderete squadra che potrà essere scelta anche in modo casuale. In seguito, il match sarà la classica partita di baseball. Affronterete il team avversario per 9 inning, per una durata di circa 20 minuti a partita, e come sempre dovrete rivestire il ruolo sia di battitore sia di lanciatore.

Nel primo caso dovrete battere degli home run (fuori campo) oppure effettuare delle normali battute per permettere ai giocatori, posizionati sulle basi del diamante, di raggiungere la casa base, in questo modo potrete segnare dei punti. Nel secondo caso, invece, dovrete realizzare tre strike consecutivi per eliminare i battitori che in totale, per ogni inning, saranno tre.

Possibilità di sostituire i giocatori della propria formazione e di leggere le informazioni riguardanti ogni sportivo, i dati corrispondono alle reali statistiche.

R.B.I. Baseball 14 (1)

Controlli classici ed intuitivi. A disposizione avrete pochi tasti touchscreen in fase d’attacco e in fase di difesa. Nel momento in cui rivestirete il ruolo di lanciatore potrete muovere il giocatore sulla pedana e gestire l’andamento della palla con il pad virtuale. Anche il battitore potrà essere leggermente spostato ed i tasti touchscreen vi permetteranno di effettuare una battuta oppure una smorzata.

Dopo aver fatto un paio di partite da 20 minuti diventerete padroni dei controlli ed inizierete a segnare degli home run! Un po’ più difficile divenire dei lanciatori provetti visto che non ci sono dei tasti che vi permetteranno di usare delle tecniche di lancio precise.

Grafica e suoni

Come abbiamo subito evidenziato, R.B.I. Baseball 14 riprende il gioco degli anni 80, ma l’interfaccia grafica non risulta vecchio stile. Grafica moderna e semplice per questo gioco. Molto interessante la possibilità di sbloccare le divise retro per riassaporare il baseball di quell’epoca. Colonna sonora semplice ed oltre alla musica presente nel menu di gioco non manca il tifo proveniente dagli spalti ed i rumori classici del baseball.

R.B.I. Baseball 14 (4)

Conclusione

Un gioco dedicato solo ed esclusivamente agli amanti del baseball. Se non amate questa disciplina sportiva, ovviamente, il download non è consigliato. Se apprezzate il gioco batti e corri, invece, potreste amare questa nuova variante del vecchio gioco lanciato da Namco negli anni 80.

Niente acquisti in-app per R.B.I Baseball 14, ma per scaricarlo dovrete sborsare 3,58 €.

[pb-app-box pname=’com.mlb.RBIBaseball’ name=’R.B.I. Baseball 14′ theme=’discover’ lang=’it’]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top