Project 83113: la battaglia finale è iniziata su Android

Project 83113

Se avete voglia di un bel gioco per riempire i momenti noiosi della giornata, potrete sicuramente trovare molto interessante il titolo che vogliamo presentare oggi. Lo sviluppatore di Hoppin’ Chicken ha immesso su Google Play un nuovo gioco che risulterà molto appassionante, se amate i platform game.

In Project 83113, la vostra missione sarà quella di comandare un’unità speciale ideata appositamente per contrastare il dominio della macchine.

Gameplay

Questa è la storia di un popolo di strani animaletti (forse topolini?) costretti in schiavitù dalle macchine. Siamo in un futuro molto lontano, nel 3755 e nel mese di marzo la razza pensava che ormai fosse giunta la loro fine, sembrava che gli automi avessero vinto.

In seguito, accadde qualcosa che fece di nuovo tornare la speranza nelle bestiole. Alla luce era venuta l’unità speciale 83113 che si era evoluta appositamente per riuscire a sconfiggere la tirannia delle macchine. Da sola, Belle, cercherà di salvare il suo popolo. Dovrete, dunque, immergervi nel ruolo di questo piccolo animaletto rosa dotato di super abilità.

Il titolo potrebbe somigliare ad un runner game, ma in realtà il protagonista potrà arrestare la sua corsa e persino arrampicarsi. Non manca la possibilità di usare una delle tanti armi che stringe Belle fra le sue zampe. Nei vari livelli in cui vi immergerete, dovrete sconfiggere tutte i robot che incontrerete. Questi automi avranno il compito di abbattervi, ma voi dovrete cercare di trionfare. Il gioco si gestisce attraverso comandi a scivolamento molto intuitivi.

Il primo livello rappresenterà un brevissimo tutorial che vi insegnerà le maggiori mosse. In pratica, bisognerà scorrere in avanti per correre, in su per saltare e così via. Avrete anche la possibilità di scivolare e di arrampicarvi. I nemici presenti saranno rappresentati non solo da robot volanti, ma anche da lame taglianti, raggi laser e molto altro.

A sparare ci penserà in automatico la protagonista non appena vedrà un avversario da abbattere. In compenso, potrete decidere di lanciare degli attacchi letali quando i nemici saranno troppi oppure difficili da abbattere. Basterà tappare sui robot per colpirli con una specie di onda energetica che li disintegrerà in un attimo.

Dovrete fare attenzione all’energia di cui è dotata Belle. La barra che rappresenta quest’ultima è situata in alto a sinistra e tenderà a consumarsi non solo quando sarete colpiti dagli avversari, ma anche quando userete gli attacchi speciali.

All’inizio di ogni missione vi  saranno segnalati degli oggetti collezionabili nascosti all’interno del livello. Inoltre, se riuscirete ad essere molto bravi riuscirete ad ottenere degli speciali distintivi. Infine, durante il gioco dovrete raccogliere dei cristalli verdi che vi consentiranno di potenziare e trasformare le armi di Belle.

Grafica e suoni

In Project 83113 la grafica è molto curata e le ambientazioni rispecchiano a pieno il mondo futuristico in cui si trova la speciale unità. Sul fondo del gioco a scorrimento orizzontale ci saranno delle ambientazioni colorate, come ad esempio delle nuvole rosate. Oltre alle piattaforme scure, troveremo dei colori brillanti come quelli dell’animale oppure dei laser. Le armi emetteranno delle pallottole particolarmente luminose che saranno accompagnate dai classici suoni.

Conclusione

Un titolo che conquisterà coloro che mano i giochi in cui bisogna correre, saltare, scivolare e sparare rapidamente per riuscire a sopravvivere. Project 83113 è sicuramente un game molto divertente che può essere messo in download gratuitamente da Google Play. Visto il costo zero, perché non provarlo?

Qui sotto trovate il link per effettuare il download ed il video che mostra il gioco.

 [app]corp.ncsoft.belle[/app]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top