Pipe Rider, correre nel gasdotto sottomarino su Android

Stanchi di puzzle game e giochi d’azione? Google Play è invaso anche da infiniti titoli in cui potrete sfogare la vostra voglia di correre. Non vogliamo presentarvi il solito gioco di automobili o di moto bensì un nuovo titolo sviluppato da Agens AS: Pipe Rider.

Si tratta di un’applicazione gratuita scaricabile da Google Play che vi consentirà di mettervi alla guida di uno speciale veicolo che riuscirà a stupirvi. Il gioco offre una grafica accattivante, uno stile interessante e vi assicura il massimo del divertimento. Vediamo insieme perché vale la pena mettere in download Pipe Rider.

Gameplay

In questo titolo dovrete cavalcare un veicolo che apparentemente sembrerà essere una moderna navicella spaziale, ma in realtà il mezzo non sfreccerà nello spazio, bensì sott’acqua. Dovrete correre a 1000 metri sotto il livello del mare, in corrispondenza del famoso Ormen Lange, il giacimento di gas naturale. Lo scopo del gioco sarà quello di raggiungere il traguardo sito in Inghilterra. Il gasdotto, dunque, sarà la vostra pista da corsa personale.

Il vostro jet dovrà dunque percorrere questo lungo tubo che sarà pieno di insidie, ma anche elementi speciali che vi consentiranno di raggiungere il traguardo il più veloce possibile, infatti, il maggiore “nemico” del titolo sarà proprio il tempo. I secondi scorreranno velocemente e voi dovrete riuscire a terminare la tratta prima che questi ultimi finiscano.

Per completare la missione, però, non vi basterà il tempo che vi verrà dato all’inizio, ma ci sarà bisogno di raccogliere degli speciali elementi (dei cubi viola) che regaleranno ulteriori secondi preziosi. Inoltre, oltre a questi contenuti, troverete anche dei quadrati verdi che non vi concederanno più tempo, bensì vi daranno uno sprint che farà sfrecciare il jet nel tubo.

Ci saranno anche delle pedane con delle frecce verdi che vi permetteranno di acquisire ancora più velocità. Al contrario, invece, dovrete evitare le piattaforme rosse che vi rallenteranno drasticamente. Per fortuna, saranno presenti dei checkpoint che vi permetteranno di ricaricare il vostro tempo.

Quando correrete in questo percorso cilindrico, il vostro veicolo potrà spostarsi su ogni lato e, in questo modo, potrete non solo riuscire a prendere tutti i power up, ma anche evitare tutti gli ostacoli. Lungo il percorso, ci saranno dei tubi che potrebbero intralciare la corsa e farvi perdere molto tempo, ma soprattutto troverete delle montagne di ghiaccio che andranno scansate oppure eliminate.

Il vostro personale mezzo, potrà sfruttare anche la sua mitragliatrice che gli consentirà di rompere questi pezzi di  ghiaccio per liberare il tubo. Usare l’arma non è sempre la soluzione migliore, infatti, i suoi colpi potrebbero anche distruggere i power-up che vi serviranno per terminare la missione.

Grafica e suoni

Pipe Rider ha una grafica curata e particolare, infatti, il tubo in cui correrete sarà invaso da luci fluo che faranno da contrasto con il resto delle ambientazioni. Le zone che vi permetteranno di correre più velocemente saranno verdi, quelle che rallentano rosse e le viola rappresenteranno i checkpoint. Anche il jet avrà un design di spicco, così come i power-up! Per quanto riguarda la musica, invece, sarete accompagnati da un sottofondo adrenalinico e dagli effetti sonori del gioco.

Conclusione

Pipe Rider è un titolo di corse molto divertente che riuscirà a conquistare gli appassionati del genere. Perché non provarlo? Il game è scaricabile gratuitamente da Google Play.

Qui sotto trovate il link per metterlo in download senza pagare nemmeno un centesimo!

 [app]no.agens.piperider[/app]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Quel “jet” sembra scopiazzato dalla Normandy SR2…

Top