Manuganu 2: il secondo capitolo del famoso platform runner game

Manuganu 2-icona

Circa un anno fa, parlavamo con entusiasmo del platform game Manuganu, ma con il passare del tempo molti runner game hanno invaso il Play Store e, di conseguenza, i giocatori sono ormai restii nel mettere in download lo stesso genere di gioco che, molto spesso, modifica solo l’ambientazione e il personaggio principale. La casa sviluppatrice lancia il secondo capitolo di Manuganu 2 senza, purtroppo, introdurre molte novità.

Gameplay

Manuganu 2 è quasi identico al gioco principale, chi ha avuto modo di divertirsi con la prima avventura si troverà dinnanzi a dei livelli molto simili. Il protagonista è sempre un uomo delle caverne che dovrà scansare tutti i pericoli per riuscire a salvare il suo strano amico “Daadi”. Il buffo essere è stato rapito dal mostro del fuoco Goyakoka ed è stato rinchiuso nel più remoto angolo del monte Popama. Il corridore, dunque, inizierà la sua avventura per portare a casa il suo fidato compagno. Manuganu 2 somiglia molto ai platform game lanciati da Ubisoft, stiamo parlando di Rayman Fiesta Run e Jungle Run.

Manuganu 2-1

Ci troviamo dinnanzi ad un classico gioco che mescola le caratteristiche dei runner game a quella dei platform game. Manuganu salterà tra rocce, alberi e soprattutto dovrà evitare le tante trappole presenti. La possibilità di bloccare momentaneamente il giocatore era la carta vincente del primo gioco e il bottone per stoppare Manuganu non manca nemmeno in questo secondo capitolo. Il tempismo, infatti, è la chiave vincente: solo correndo e fermando il corridore nei giusti momenti sarà possibile terminare il livello con il massimo del punteggio (le classiche tre stelline).

Il primo capitolo del gioco risulta sin troppo simile a Manuganu 1, mentre dal secondo abbiamo finalmente la possibilità di apprezzare le novità di questa avventura. Questa volta il ragazzo non avrà solo la possibilità di correre/fermarsi, ma potrà anche volare, nuotare, rotolare, arrampicarsi tra ostacoli/mostri ed anche utilizzare oggetti per sorvolare zone pericolose. Le novità, dunque, ci sono, ma arrivano troppo tardi e non stravolgono il gioco che non riesce facilmente a brillare rispetto ai tanti altri presenti sullo store.

Manuganu 2-3

Manuganu 2 mette a disposizione del giocatore quattro differenti capitoli: canyon, rupe, giungla, vulcano. Per accedere ai vari episodi, come spesso accade, ci sarà bisogno di conquistare un certo numero di stelline. Alla fine di ogni episodio, il protagonista dovrà affrontare un boss finale ed il gioco si trasformerà in un classico runner game: il corridore dovrà scappare per non essere divorato da un mostro.

Grafica e suoni

La grafica è stata migliorata rispetto al precedente episodio di gioco, le ambientazioni risultano tridimensionali e super colorate. Come abbiamo già detto, il gioco include quattro capitoli e in ognuno il corridore dovrà esplorare differenti luoghi. Presenti effetti sonori e non manca una simpatica, ma non eccezionale, colonna sonora di intrattenimento.

Conclusione

Un platform runner game abbastanza scontato che, a nostro personale giudizio, risulta sin troppo simile al primo episodio. Manuganu 2 conquisterà gli amanti della prima avventura, ma forse gli sviluppatori potevano offrire qualcosa di più ai giocatori. Il game è scaricabile gratuitamente dal Play Store.

[pb-app-box pname=’com.Alper.Manuganu2′ name=’Manuganu2′ theme=’discover’ lang=’it’]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top