Evil In Trouble per Android: costruisci e scava per raggiungere l’uscita

Evil In Trouble

La nostra game review vuole consigliarvi un divertente gioco che inizialmente potrebbe sembrare molto semplice, ma in seguito riuscirà a farvi andare in crisi. E’ arrivato il momento di presentare Evil In Trouble sviluppato da Ursine Paw.

Non ci troviamo dinanzi ad un titolo incredibilmente originale o super divertente, ma il gioco può essere sicuramente considerato un ottimo passatempo, soprattutto per coloro che amano i game in cui la soluzione non è facilmente trovabile.

Evil In Trouble

Gameplay

La storia narra del piccolo diavoletto Desmond che vuole disperatamente tornare a casa. Un giorno, spinto dalla curiosità, cade un libro magico che lo trascina in un altro mondo. Riuscirà a ritrovare la via che lo condurrà verso la sua terra? Questo dipenderà dalle vostre abilità.

Quello che in apparenza potrebbe sembrare un game platform in realtà è un rompicapo anche abbastanza difficile.

Ogni livello vi porterà in un nuovo stage dove è presente un portale murato che potrà essere attraversato quando il cemento si frantumerà e la porta diventerà infuocata. Come fare per liberare la via di fuga? Dovrete conquistare le chiavi presenti nella missione, solo in questo modo la porta si aprirà e potrete accedere al prossimo livello.

Evil In Trouble (1)

Conquistare questi oggetti dorati non è l’unica missione di Desmond che, infatti, dovrà recuperare anche tutte le stelline presenti. Alcuni di questi elementi spariranno dopo pochi secondi, quindi dovrete affrettarvi a raggiungerle.

Sin qui, Evil In Trouble potrebbe non spaventarvi per nulla, ma molto presto il diavoletto diventerà costruttore/distruttore. In ogni livello troverete picconi, pale ed anche scale che serviranno per creare il percorso giusto che vi permetterà di raggiungere l’uscita.

Il piccone serve ad abbattere il terreno che vi blocca l’accesso, la pala sarà usata per scavare e le scale per raggiungere zone inaccessibili. Potrete usare gli elementi una singola volta, quindi dovranno essere impiegati nel giusto modo, in caso contrario resterete bloccati nello stage e, dunque, costretti a riavviare il livello.

La difficoltà di Evil In Trouble consiste proprio nel riuscire a capire dove usare gli attrezzi per raggiungere la porta d’uscita.

Evil In Trouble (2)

Inizialmente sembrerà facile, ma successivamente la missione diventerà quasi impossibile. Quando non riuscirete ad indovinare la soluzione del livello, potrete utilizzare degli aiuti oppure skippare la partita. Per eseguire queste azioni avrete bisogno di alcune monete che, dopo aver finito le poche a disposizione, dovranno essere acquistate a pagamento.

Al momento Evil In Trouble include 39 livelli che potrete superare con un massimo di tre stelline.

Grafica e suoni

La grafica, in stile, cartoon del gioco è molto semplice, ma ogni stage risulterà diverso ed anche più ingarbugliato del precedente. Abbiamo sfondi di ogni tipo: boschi, caverne, pareti infuocate, ma elementi come piattaforme, arnesi e il suolo resteranno invariati.

La leggera e rilassante musica di sottofondo vi accompagnerà durante la risoluzione dell’enigma.

Conclusione

Questa volta non possiamo dirvi con fermezza che il gioco vale il download, dipende anche dal genere di game che amate. Evil In Trouble è indubbiamente un passatempo divertente e complesso, ma non è gratuito. Per metterlo in download dovrete spendere 0,74 €.

[app]com.ursinepaw.evilintrouble[/app]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top