Earn to Die su Android: potenzia la macchina ed investi gli zombie

Earn to Die Lite-icona

Abbiamo già parlato di giochi a tematica zombie, anzi dobbiamo ammettere che Google Play è letteralmente invaso da questo tipo di contenuti. Come in ogni ambito, non tutti meritano di essere messi in download e noi cerchiamo di consigliarvi solo i migliori.

Questa sera vogliamo prendere in considerazione un titolo sviluppato da un nuovo sviluppatore, Not Doppler, che ha lanciato Earn to Die come primo gioco sullo store. Dobbiamo ammettere che quest’ultimo è riuscito a coinvolgere gli utenti grazie ad alcune caratteristiche che lo rendono appassionante e non monotono.

Earn to Die Lite

Gameplay

Se dovessimo definire questo titolo, Earn to Die potrebbe essere considerato un misto tra Extreme Road Trip 2 e GEARS & GUTS: se conoscete questi due giochi, avrete già capito tutto del protagonista della nostra game review. Procediamo con la spiegazione del game.

Ancora una volta ci troviamo in un mondo distrutto ed invaso da morti viventi che vogliono mangiare carne umana. Il protagonista del gioco ha un’unica missione: sopravvivere. Per riuscirci dovrà raggiungere una determinata città, posta molto lontana da dove si trova, dunque, ha bisogno di una macchina per riuscire a sfrecciare a tutta velocità verso la meta.

Earn to Die (2)

Il gioco vi mette a disposizione varie vetture, da sbloccare, che vi permetteranno di percorrere una certa distanza, ma per riuscire ad arrivare lontano dovrete costantemente aggiornale per renderle più veloci ed efficienti. Inizialmente l’unica automobile disponibile è un vero e proprio rottame, ma dopo qualche corsa avrete i soldi necessari per accessoriarla a dovere.

Al termine di ogni missione avrete la possibilità di tornare in garage e spendere il bottino guadagnato durante la missione che vi permetterà di sfracellare infiniti zombie posti lungo la strada. Tra i tanti potenziamenti, avrete la possibilità di comprare la benzina (forse la prima cosa da acquistare), cambiare motore, aggiungere delle ruote diverse e molti altri componenti dell’auto.

Earn to Die (4)

Dallo store potrete anche aggiungere delle speciali armi, come ad esempio dei fucili, che vi permetteranno di eliminare velocemente i morti viventi. Questi ultimi, infatti, potrebbero rallentare la corsa del veicolo. Infine, per rendere la macchina davvero veloce, potrete accessoriarla di una particolare elica che vi permetterà di far sfrecciare la vettura per qualche secondo.

Quasi ogni potenziamento potrà essere a sua volta aggiornato, pagando sempre più soldi. Il denaro vi permetterà anche di comprare nuovi mezzi: un’auto da corsa, un camion, un bus scolastico ed altre cinque vetture.

Per attraversare ogni città, che rappresenta una singola missione, dovrete effettuare più corse per ottenere i soldi necessari per rendere la macchina in grado di completare tutto il percorso in una singola volta. Dopo aver finito il carburante, infatti, sarete costretti a cominciare dall’inizio.

Earn to Die (3)

Grafica e suoni

Il gioco riesce a soddisfarci anche dal punto di vista grafico. Ci troviamo dinanzi ad un titolo 2D a scorrimento laterale che includerà parecchi effetti grafici generati dallo scontro della vettura contro gli oggetti, incluse casse esplosive. Troviamo una realistica fisica ragdoll, infatti, nell’investire gli zombie questi ultimi simuleranno il movimento di un corpo privo di vita. Le ambientazioni saranno uguali per ogni missione, ma superando le altre città gli scenari dovrebbero mutare.

La musica di sottofondo è la classica colonna sonora che vi incentiverà a premere il piede, o in questo caso il dito, sull’acceleratore.

Conclusione

Vi consigliamo di mettere subito in download la versione gratuita di Earn che vi permetterà di correre nella prima città. Per proseguire il gioco, dovrete comprare la variante completa al prezzo di 0,91 €.

[app]com.notdoppler.earntodielite[/app]

[app]com.notdoppler.earntodie[/app]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top