DarkHunt HD: a caccia di anatre con fucile e torcia

DarkHunt-icona

Era il lontano 1984 quando Duck Hunt fece il suo ufficiale debutto. Il famoso sviluppatore Nintendo permise ai giocatori di impugnare una pistola e di sparare a delle anatre volanti durante una battuta di caccia in compagnia del loro fidato cane.

Sono passati anni, ma il gioco ancora echeggia nei ricordi degli appassionati. Molti titoli hanno tentato di emulare il suo successo, ma si tratta solo di banali copie. Su Google Play troviamo alcuni giochi che imitano il famoso Duck Hunt ed oggi vogliamo presentarvi un game che, in un certo senso, ce l’ha ricordato.

Non vi aspettate di rivedere il cagnolone da caccia e quelle ambientazioni retrò, ma preparatevi ad impugnare la vostra arma per abbattere le anatre in DarkHunt!

Gameplay

DarkHunt è un gioco molto semplice, ma appassionante e davvero ben fatto. Come avrete capito, lo scopo è quello di abbattere il maggior numero di anatre che svolazzano dinnanzi al vostro schermo. La principale missione sarà, dunque, quella di non farle passare indisturbate.

Sarete immersi in un campo in cui uno spaventapasseri non riesce a fare il suo dovere, visto che i volatili scorrazzano senza problemi. L’ostacolo principale è rappresentato dalla visione che sarà estremamente limitata, infatti, dovrete sparare al buio!

La profonda notte non sarà un problema per voi cacciatori che avrete la possibilità di usare la vostra torcia. Tappando sullo schermo potrete illuminare una piccola zona e, dunque, fare fuoco sulle anatre. Scorgere gli uccelli non sarà un problema, infatti, le loro sagome scure saranno abbastanza visibili.

Con il procedere delle ondate, le anatre non saranno sempre le solite. Oltre ai verdi volatili, per esempio, dovrete abbattere anche le anatre rosse che non voleranno seguendo una linea orizzontale, ma ondeggeranno verso l’alto ed il basso. Il loro volo renderà la vostra impresa più complessa.

Ogni ondata si terminerà con il concludersi della notte ed il sorgere del tanto atteso sole. Durante il gioco non dovrete solo mirare, sparare, abbattere e ricaricare, ma anche prendere delle stelle. Questi elementi vi permetteranno di fare dei fondamentali acquisti.

Alla fine di ogni missione, potrete comprare maggiore tempo che vi permetterà di avere più secondi per cacciare, oppure potenziare la vostra torcia e, soprattutto, aumentare il numero dei proiettili a disposizione. Con questi aggiornamenti, potrete abbattere maggiori anatre e, dunque, riuscire ad affrontare le varie ondate. Allo scattare del game over, il gioco ricomincerà dall’inizio e perderete anche tutti gli acquisti.

Grafica e suoni

DarkHunt ha una grafica in alta definizione di ottima qualità. Non solo sarà nitida e curata, ma anche dotata di colori brillanti, nonostante lo scenario scuro. Al centro dello stage ci sarà un’enorme luna luminosa che vi permetterà di intravedere le anatre e gli altri oggetti.

Nell’ambientazione, infatti, ci saranno anche altri animali e strani oggetti (come gli UFO) che potranno essere abbattuti per guadagnare punti. Durante le battute di caccia sarete accompagnati da una rilassante musica che potrebbe davvero colpirvi positivamente.

Conclusione

DarkHunt è un gioco interessante che potrebbe farvi tornare in mente il famoso Duck Hunt della Nintendo. Grafica ottima, anche se un po’ troppo ripetitiva, e giocabilità buona, l’unico difetto è il prezzo: 1,66 €.

Qui sotto trovate il link per il download ed il video di presentazione del game.

[app]com.playito.darkhunt[/app]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top