Catch The Cand, le origini di Cut The Rope arrivano su Google Play!

Catch The Candy

Ed eccoci con una nuova game review in cui vogliamo presentarvi un gioco arrivato da pochissimo tempo sullo store. Il suo titolo è Catch The Candy ed è stato lanciato da HeroCraft su Google Play giovedì scorso, ma in realtà si rifà all’omonimo successo in Flash presente su molteplici portali di giochi. Bisogna sottolineare quest’ultimo punto, poiché il game somiglia moltissimo ad un famoso titolo che ha avuto un infinito successo su App Store e Google Play: Cut The Rope.

Accusare Catch The Candy di plagio sembra essere del tutto fuori luogo, infatti, il gioco è stato pubblicato per la prima volta a maggio del 2010, mentre il titolo sviluppato da ZeptoLab prende vita ad ottobre 2010 (questo è quanto dichiara Alex Fedos su Youtube)! Che si tratti, dunque, dell’inverso? Chissà. Ad ogni modo, quello che ci interessa è presentare il titolo e giudicare se vale realmente il download!

Catch The Candy

Gameplay

Catch The Candy, come abbiamo già detto, è molto simile a Cut The Rope (o forse è il contrario?). Il protagonista del titolo è una strana creatura viola che ha una voglia matta di caramelle. Proprio come il personaggio verde sviluppato da ZeptoLab, la leccornia è il centro dei desideri dell’eroe del titolo di questa sera, ma il sistema per prenderla sarà abbastanza diverso.

Il piccolo batuffolo viola non ha il potere di muoversi, ma riuscirà ad arrivare alla caramella solo grazie alla sua coda prensile. Non solo potrà agguantare il confetto con quest’ultima, ma avrà la possibilità di attaccarsi ai vari elementi presenti nello stage per riuscire a spostarsi.

Catch-The-Cand-(1)

In ogni livello dovrete capire come raggiungere l’oggetto dei desideri senza sprecare inutile mosse, maggiori movimenti compirete e minori punti guadagnerete. Una delle maggiori difficoltà del titolo non sarà quella di completare le missioni, ma quella di riuscire a terminarle con il giudizio più alto (tre stelline). Questi ultimi elementi, però, avranno una vitale importanza, infatti, vi consentiranno di sbloccare gli altri capitoli di Catch The Candy.

Non sarà semplice raggiungere la caramella con pochi lanci di coda. Molto spesso dovrete aggrapparvi ad elementi fissi e mobili, rompere oggetti, spostarvi lungo lo stage, attaccarvi a delle mongolfiere, alle mele e compiere tante altre azioni che, se non dosate nel giusto modo, vi faranno perdere stelle.

Catch-The-Cand-(3)

Grafica e suoni

Catch The Candy ha una grafica molto gradevole che sembra disegnata a mano. Le ambientazioni sono calde, originali e non rinunciano ad un tocco moderno che rende gli scenari attuali. La ripetitività è ridotta al minimo, se non a zero, infatti, le ambientazioni saranno sempre diverse in ogni livello e cambieranno del tutto nei vari capitoli. Ogni mondo ha degli scenari propri che modificano anche la strategia di gioco da utilizzare, ad esempio dalla foreste passerete ai complessi ingranaggi.

Catch-The-Cand-(4)

Il gioco include una musica di intrattenimento molto rilassante e simpatici effetti sonori generati dal protagonista.

Conclusione

Plagio o no, Cut The Rope resta pur sempre Cut The Rope, ma dobbiamo ammettere che Catch The Candy riesce a difendersi bene. Un gioco che merita il download!

Qui sotto trovate il link ed il video di presentazione.

[app]com.herocraft.game.catchthecandy[/app]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • David Leon

    Gratuito..? 0,72 cts ;-)

    • Grazie per la segnalazione, abbiamo corretto :-)

    • Desiree Catani

      Ops colpa mia, grazie per avermi segnalato l’errore David! :)

      • David Leon

        Figurati..grazie a voi , complimenti per il sito ..e un piacere navigare sul blog da smartphone ;-)

Top