Editoriale: Galaxy S4, HTC One e la possibilità di scelta

htc-one-vs-galaxy-s4

Il mondo Android è sempre stato, per sua stessa conformazione, particolarmente prono alla frammentazione sia hardware che software. Oltre a ciò, sono sempre stati presenti più produttori che hanno proposto ognuno la propria visione di Android, accentuando la confusione. Lo scorso anno, però, ha visto Samsung prendere il controllo della maggior parte del mercato lasciando le briciole ai numerosi concorrenti, tra cui anche HTC.

Se aziende come ASUS sono state in grado di ritagliarsi una fetta di un mercato come quello dei tablet in cui è possibile differenziarsi parecchio dagli altri con accessori e form factor differenti (esempio: tastiere), altrettanto non è stato per HTC che, operando solamente nel mercato degli smartphone, ha sotto certi punti di vista meno libertà d’azione. Bene o male il formato degli smartphone è uno e il mercato sembra voler premiare solo un certo tipo di approccio, che Samsung ha saputo cogliere, fare suo ed incanalare.

Un aspetto sicuramente interessante è quello della rilevanza del marketing, che si rivela aspetto preponderante nel momento della scelta da parte del cliente del prodotto da acquistare. L’azienda che spende di più in marketing è, non a caso, quella con le vendite maggiori. Il grande paradosso del mondo moderno è che un prodotto può essere il migliore, essere disponibile per tutti ed avere un prezzo magari inferiore alla concorrenza, ma se non ha il supporto di campagne pubblicitarie martellanti è destinato quasi sempre al fallimento. L’esempio è estremizzato, tuttavia sicuramente il One X è uno smartphone che per molti aspetti era superiore al Galaxy S III, ma è stato un flop in termini di vendite.

Il portabandiera di Samsung è invece stato un successo senza precedenti, con più di 50 milioni di pezzi venduti e prodotti di fascia inferiore trainati subito dietro. Alla presentazione del Galaxy S4, tuttavia, molti (me incluso) sono rimasti delusi: al di là dell’auspicato ma mancato cambio di design, il nuovo top di gamma coreano non dà nessun “effetto wow”. Certo, ci sono state migliorie sia dal punto di vista software che dal punto di vista hardware, ma niente che dia la sensazione che ci sia davvero qualcosa di nuovo per cui valga la pena spendere 700 Euro. Il Galaxy S III sembra un’alternativa più che valida. Forse che il Galaxy S4 sia vittima del marketing troppo aggressivo del predecessore?

Il One di HTC, invece, sembra riscuotere unanimemente successi di critica e di pubblico. I preordini sono arrivati a livelli mai visti e sono tantissimi – tra cui anche i nostri utenti, come potete vedere dal nostro sondaggio – a preferire lo smartphone della casa taiwanese. E siamo contenti, da un certo punto di vista, che sia così.

Non siamo contenti perchè siamo fan di HTC o perchè non ci piaccia Samsung; siamo contenti perché, se HTC riesce a riguadgnare fette di mercato, si riapre la partita e torna ad esserci vera competizione – che, non mi stancherò mai di dirlo, è essenziale nel mondo mobile e porta utenti, aziende e mondo mobile in generale a guadagnare sotto più di un aspetto.

La diversità è sempre una ricchezza e non è mai bello quando una parte prevale sulle altre, motivo per cui io sono da sempre sostenitore delle realtà con meno fortuna: se HTC fosse fallita un anno fa, ad esempio, non avrebbe potuto creare la fotocamera ad Ultrapixel che, potenzialmente, potrebbe rivoluzionare il mercato.

Ciò che è importante, dunque, è avere la possibilità di scegliere. Ho sempre sostenuto con forza in più occasioni questo principio e ora più che mai sono convinto che un riequilibrio sia necessario. Con società che falliscono, alternative che scompaiono e preponderanza di certi modelli, sostenere possibilità differenti che possono essere viabili non è affatto una scelta stupida. È, anzi, una scelta che tutela la nostra libertà.

Ricordiamo le parole di Vic Gundotra al Google I/O del 2010:

Ricordo il secondo punto di Andy [Rubin, sul perché di Android]. Affermò che se Google non avesse agito, avremmo affrontato un futuro draconiano, un futuro dove un uomo, una compagnia, un dispositivo, un operatore sarebbe stato la nostra unica scelta. È un futuro che non vogliamo.

Non lo voglio nemmeno io. Voglio poter scegliere, voglio poter – in qualche modo – dire la mia sul mondo. E così come posso dire la mia scrivendo in Rete, è possibile dire la propria anche decidendo di supportare una parte piuttosto che un’altra.

Nota: questo articolo è un editoriale e, in quanto tale, rispecchia l’opinione di chi scrive senza voler assumere caratteri di notizia oggettiva o di cronaca dei fatti. Esso è un articolo in cui vengono esposte le opinioni personali dello scrivente e, in quanto tale, non è oggettivo e può essere contrario all’opinione di chi legge. Invitiamo tutti i lettori a commentare tramite gli appositi strumenti mantenendo il rispetto e la civiltà.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Viespo

    Io non compro un cell x la novità, quanto perché lo ritengo il più adatto al mio utilizzo.Poi che abbia prezzo/prestazioni megliore, infine cerco che non sia brutto.Lhardware che mi risulti é piu o meno identico.Ho un amico con il One, ha preso una cover x proteggerlo e perché scalda parecchio utilizzandolo; ;risultatol alluminio non si vede più.allora preso One aspetterai un cell in diamanti? Personalmente il policarbonato isola meglio dal caldo della batteria e scivola meno..e fanno cover in alluminio anche x S4 ed altri cell lasciando la possibilità di aprirli. One é un ottimo device ma con limiti oggettivi do utilizzo, é un Nexus come difetti…o un Iphone.personalmente cerco molta piu praticità di così in unp smartphone Android, soprattutto uno dei Top. Io non ho S3 ma S2, e penso di saltare ad S4…o Note3, vedremo quando uscirà quest’ultimo.

  • Viespo

    Mi spiace per la libertà della terra,ma non sono Superman.Io compro la cosa che + mi interessa,al prezzo minore possibile,cercando di sentirmi il più tutelato possibile.Se Htc mi dà un prodotto + limitante,mi rifiuto di avvicinarmi ad un Appleniano comprandolo solo x l’alluminio ignorando che mi tolga due vantaggi di tutti i giorni come aumentarne la capacità di storage e l’autonomia.Ciò nonostante sono il primo ad ammettere che se non fosse per queste due gravi mancanze lo prenderei al volo (anche se preferisco S4 esteticamente);è sicuramente meritevole di essere nella Top 3 dei migliori smartphone al mondo.

    • Viespo

      Ps,sto ancora aspettando di decidermi a cambiare cellulare,ma dopo aver sentito che il One Max avrà memoria non espandibile e forse anch’esso la batteria non removibile,sono profondamente dispiaciuto della scelta stupida di Htc,quella di NON accaparrarsi una fetta di utenti consistente quando se la potrebbe meritare con uno sforzo non rivoluzionario…..

      • Emanuele Ciotti

        Ormai tutti i telefoni fatti con materiali come alluminio ecc. non hanno la batteria timovibile

  • Viespo

    Ti copio!Anche io con S2,mi trovo benissimo soprattutto per la varietà di accessori che si porta dietro questa fortunata serie S di Samsung;sto valutando di comprare uno smart nuovo e mi dispiace ammettere che difficilmente qualche telefono possa contare su caratteristiche simili ad S4,con tutti gli accessori già in commercio;delus dai 9 gb reali di memoria interna ma grazie al cielo con la possibilità di espanderla tramite microsd,un pò amareggiato dalla batteria da neanche 3000Mah ma per intelligenza di Samsung removibile…credo che prenderò questo,dopo aver visto a che prezzo sia entrato in commercio Moto X,e mi aspetto un prezzo esorbitante a questo punto x il Moto X Maxx.IL Note 3 mi intriga,ma cmq non raggiungerà il fantastico mercato accessori di S4,che trovo molto confortevole.Avere svariati accessori mi permette di prendere un cell con qualche difetto e correggerlo,non è questione di moda.Alex

  • Gilles Gibreel

    Ben venga la varietà delle offerte. E sono ridicoli i fanboys che scelgono Apple, Samsung o HTC, così come hanno scelto la squadra di calcio per cui tifare. Lo smartphone per me è un utensile, non un feticcio. Per cui non comprerò mai un telefono che NON abbia la batteria rimovibile dall’utente (ormai quasi solo un’esclusività Samsung) e dell’alluminio posso anche farne a meno. Per me la migliore scelta, oggi, è Samsung, che ti da’ il miglior rapporto prezzo/qualità e la maggiore scelta di modelli. Poi riempie gli S3 e gli S4 di un sacco di stronzate per i gonzi, ma mica devi usarle per forza. Vediamo se Motorola-Google riuscirà a fare meglio. Aspetto l’X-phone e intanto mi tengo l’ottimo S2, con in tasca una batteria presa a 4 euro su Ebay. Sono pronto per filmare un evento epocale serale, mentre gli Iphones, gli HTC e i Nexus 4 si sono spenti da un po’.

  • Luca

    in linea di principio è tutto giusto, se solo ci fosse una concorrenza anche sui PREZZI, quì mi sembra più un cartello di aziende che si mettono d’accordo, dove sta la concorrenza ?!?!?!?!?!? da quello che sapevo sono i prezzi i veri “selezionatori” del mercato, la bravura di un’azienda è tirare fuori il miglior prodotto al miglior prezzo, se questo viene a mancare allora ci potrebbe stare una sola azienda e sarebbe lo stesso !!! 699 euro per tutti e tutti contenti…… tranne i consumatori, ma che razza di politica di prezzi è !!!!!!

    • Viespo

      E’ il costod i volere il meglio del meglio;Ancora 17 anni fa x un pentium 133 Mhz ci volevano 3,200,000 lire circa e per un 166Mhz (che era il massimo in quel periodo che ci fosse) ci volevano 4,000,000….una differenza assurda considerata la somiglianza di prestazioni,ma giustificata dal volere il meglio in assolut.Ed è ancora così.Esempio?Una Nvidia GTX 770 costa la metà di una 780…ci sarà un 10% di differenza di prestazioni

  • Giusepppe

    Bisogna tener conto anche dell’assistenza e della qualità dell’assemblamento. in questo campo HTC assolutamente da evitare fin quando non miglioreranno strutture e politiche di gestione

  • Luca

    Sono esattamente d’accordo, complimenti :)

  • ma mi spiegate che cavolo ha di più bello l’HTC One rispetto all’S4??? solo perchè è di alluminio???? la fotocamera di htc non è niente di che il top delle fotocamere per smartphone sono quelle dei lumia, il software dell’htc non ha nulla di innovativo e di sconvolgente tanto scommetto che il 90% sostituiranno il launcher di base con Nova launcher, le funzioni software dell’s4 sono di gran lunga migliori, la nuova sense non ha molto da offrie

    • Piero

      De gustibus, a mio parere, per esempio, HTC One è il telefonino esteticamente più bello che sia mai stato concepito fino ad oggi. E mi trovo molto bene con l’esperienza di uso quotidiano.
      Al contrario non mi trovo bene con il Samsung e penso che, esteticamente parlando, S4, come S3 e S2 siano brutti!!

      • Viespo

        Io sinceramente della bellezza me ne frego, non é un soprammobile e più son materiali “belli” più sono delicati di solito; il cell è un dispositivo che mi serve x lavoro più che per il tempo libero, e se dopo 2 ore di gps mi sta già al 60-70% di batteria (verso le 10 del mattino) a metà pomeriggio devo ricaricarlo, ma spesso non ho la possibilità. Di sicuro è piu PRATICO xambiare batteria ed essere ancora al 100% che tenerlo attaccato 3 ore ad una batteria portatile. ..non mi frega granché dell’estetica quando qualcosa mi serve x sfruttarlo. É un grave disservizio per me non fornire la possibilità di cambiare la batteria, , più del non dare la possibilità di espandere la memoria; per il prezzo di One ed altri Top di gamma PRETENDO di non avere limiti, chi se ne frega dei materiali o di metterci mezzo secondo in meno x lo scrolling, se non ho il cell con la batteria carica x usarlo? Lo userò come.fermacarte di lusso? Mi sembra che diventiamo esteticamente sempre più esigenti dimenticando la cose più utili e pratiche, solo 3 anni fa il mondo era pieno di mattoni Nokia e la gente li usava senza problemi di questo genere. …certo le batterie duravano GIORNI..

    • vittorio

      evidentemente non hai mai utilizzato lo one, o visto da vicino. Forse a te non ti interessa ma a partire dall’hardwere e a seguire non c’è confronto. Basti dire una cosa semplice detta e ridetta da innumerevoli e qualificati blog del settore a parità di costo uno è policarbonato, l’altro alluminio. L’estetica comprendo che è assolutamente soggettiva ma spiegami qual’è la novità dall’s3 all’s4?.
      io ho avuto l’s3 e ora ho uno ONE, bè non esiste confronto.

    • Viespo

      Ovviamente questione di sensazione in mano (anche se One scivola di + e scalda di più sulla mano) ed estetica.Devo ammettere contro il mio stesso interesse che il display di One è migliore (non intendo meramente parlare della stessa risoluzione in dimensioni + ridotte) perchè se li guardi bene,leggendo un pò One ha praticamente eliminato ogni sfarfallìo e cmq è molto meglio ottimizzato Android già dall’uscita del device.Purtroppo batteria e microsd sono una grande pecca,per uno smartphone di 700 euro;non dovresti esser costretto ad “adattarti” su due cose tanto importanti,secondo me,anzi dovrebbe darti l’impressioen di espandibilità infinita.Ricordiamoci che con quella cifra ci compri un ottimo Notebook,se voleve un cell in alluminio buon x voi ma non giustifica certe carenze.

  • bell’articolo, sono d’accordo quasi al 100%

  • Mario Nikolic (FB)

    Non era riferito a voi, era per il primo commento.

  • Sarei curioso di sapere dove hai letto nell’editoriale che non c’è la radio FM.

  • Mario Nikolic (FB)

    Dov’è che tirate fuori ste cose? Prima dicevate che non c’era LTE per l’Exynos, ora che non c’è la radio fm… Vi paga la Apple o HTC per sparare ste minchiate?

  • Ad esempio fotocamera, audio, definizione dello schermo.

  • Roberto Conte Rosito

    Pienamente d’accordo. Senza competizione c’è il rischio che la gente inizi ad apprezzare un interfaccia arcaica come Touchwiz per inerzia, mettendo da parte quanto di bello Android può offrire nelle sue versioni più pure! Scherzi a parte, spero vivamente anche io che HTC possa riprendersi con la vendita di questo dispositivo che non ha nulla da invidiare ad un Samsung Galaxy Clone S3 ingrandito!

    • Viespo

      Credo che uno che non compra un cell Android(il migliore per adattamento e personalizzazione) e si faccia condizionare dall’interfaccia non sia molto obiettivo.Chiunque non sia un Appleniano sa che esistono svariati Launcher di ogni genere,parecchi gratuiti.(Io ho Go Launcher Ex dal giorno che ho preso l’S2 ed era il mio primo Android.)

  • Dove l’HTC One X è superiore al Galaxy S III? Non lo dico per replicare a quanto scritto nell’articolo, ma semplicemente perché non lo so xD

    • Materiali, Design, qualità del display e dell’interfaccia. d’altro canto però S3 è superiore come fotocamera e ottimizzazione software. per me One X e S3 si equivalgono, sono bellissimi entrambi.

  • Erges Ndoci (FB)

    L’s4 è il migliore per ora..l’htc non mi è mai piaciuta..anche endroid è molto brutto nei telefoni htc (parlo di estetica)

    • jeya

      si chiama htc sense ed è una delle migliori interfacce (cioè android aosp, sense, miui)

      • xsteno

        la sense è stupenda, mentre la touchwiz fa pena, è GREZZA e pacchiana in ogni aspetto. Ma d’altronde chi sceglie il plasticone samsung che gusto può avere? Avevo un S4 ed ora un HTC one, la raffinatezza e la piacevolezza del funzionamento è sconvolgente. Forse ha qualcosa che ricorda Apple, ma che male c’è a riassumere in un terminale la qualità realizzativa tipica di apple e la libertà di android? Provatelo, ne rimarrete soddisfatti.

  • hachede8

    L’open source deve prevalere per il bene di tutti

  • Jack Hunter (FB)

    se l’s4 non ha la radio fm per davvero è una ciofega cosmica peggio d’un aborto…

    • Viespo

      sinceramente no ho mai ascoltato la radio nè mp3 x ore con un telefono di 5 pollici -_- MI sembra la mancanza meno interessante,personalmente…anche se ovvio che per la cifra che costa roda un pò non averla.

Top