Pagamenti Bancomat anche online entro il primo trimestre 2015

bancomat

L’acquisto online ha aperto una nuova frontiera dello shopping, colossi come Google, Amazon, Apple ed eBay hanno portato una gran parte della propria utenza nel mondo delle transazioni in Rete. Pochi requisiti e immediatezza hanno reso questi servizi quasi un obbligo per chi cerca la migliore offerta possibile.

Carte di credito, NFC, conti virtuali sono sempre più diffusi e ad accorgersene è il Consorzio Bancomat, che da inizio 2015 darà la possibilità agli italiani di acquistare online anche attraverso la propria carta bancomat. Lo conferma Sergio Moggia, direttore del consorzio. Moggia ribadisce inoltre la totale sicurezza e semplicità dell’operazione.

Occorrerà attivare il servizio attraverso l’area informatica della propria banca e al momento dell’acquisto verranno richiesti i codici bancari personali, ma, a differenza di altri metodi di pagamento, si verrà reindirizzati alla propria area online ufficiale, proprio per garantire la massima sicurezza dell’utenza. Dunque, più scelta e praticità per coloro che non possiedono carte di credito o prepagate.

Via

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Elias Koch

    -_- cavolo vivendo in germania mi ero dimenticato che in italia non é ancora fattibile…è una comoditá unica.

  • Giuseppe

    A Hacker piace questo elemento.

  • Mi sembra un’ottima notizia. Spero che mantengano le commissioni più basse rispetto ai soliti circuiti americani.

Top