ASUS presenta ufficialmente 7 dispositivi: Transformer Book V è un laptop ibrido

Logo

Siamo davanti ad un esempio del modo di dire “fatta la legge, trovato l’inganno”: ricordate quando Google e Microsoft avevano “chiesto” ad ASUS di ritirare i tablet con il dual boot Windows ed Android? ASUS Transformer Book V è il perfetto inganno a questa legge, ma si tratta di un workaround (cioè un modo per aggirare un problema) e per questo dispositivo sia Google che Microsoft avranno ben poco da poter dire. Oltre a questo, ASUS ha presentato altri sei dispositivi che vedremo nel dettaglio separatamente, ma iniziamo prima con Tansformer Book V.

ASUS Transformer Book V

transformer book v

Quando leggiamo insieme “ASUS” e “Transformer” possiamo già intuire che si tratta di un tablet con dock tastiera, questo form factor è stato infatti lanciato per la prima volta proprio da ASUS. Transformer Book V è un PC portatile che diventa tablet con Windows 8.1, ma dal tablet si può staccare uno smartphone con Android 4.4 KitKat. Le specifiche tecniche del dispositivo sono abbastanza interessanti: il tablet ha al suo interno un display da 12,5 pollici HD con tecnologia IPS ed un processore con architettura Intel Core; lo smartphone, invece, è un terminale con un display da 5 pollici, processore Intel Atom a 64bit con supporto alle reti LTE , 2GB di RAM, fotocamera posteriore da 8MP e frontale da 2MP.

Transformer Book V, però, ha un asso nella manica che gli permette di essere “unico”: in pratica, se il telefono è o meno collegato al tablet inserendolo nel suo alloggiamento, potremmo avere ben cinque dispositivi. Se il telefono non è collegato, allora possiamo usare il dispositivo come tablet o laptop Windows; se il telefono è collegato al tablet, invece, potremmo avere sia un tablet che un laptop Android grazie alla visualizzazione a schermo intero.

ASUS Transformer Pad TF303CL

ASUS-Transformer-Pad-TF303CL-Hands-on-Titel

Con un display da 10.1 pollici e risoluzione Full HD, processore Intel Atom operante fino a 1,86GHz in Turbo Boost, 2GB di memoria RAM e ben 32GB per l’archiviazione interna, fotocamere da 5MP e 1,2MP rispettivamente sul retro e sul fronte, Transformer Pad TF303CL è un dispositivo di fascia alta a tutti gli effetti. A bordo troveremo il robottino verde alla versione Android 4.4.2 KitKat. Il dispositivo non è leggerissimo: il tablet pesa circa 600gr e la dock con tastiera pesa altri 500gr circa che, una volta assemblati, conferiscono al dispositivo un peso di circa 1,1KG, ma bisogna considerare che sia il tablet che la dock con tastiera sono muniti di batteria.

ASUS MeMo Pad 8

Asus-MeMO-Pad-8

Tablet di piccole dimensioni, con display Full HD e connettività LTE sono le caratteristiche principali di ASUS MeMo Pad 8. A bordo del dispositivo troveremo le seguenti componenti:

  • Display da 8″ Full HD IPS con risoluzione 1200×1920 pixel e touch screen Gorilla Glass 3
  • Processore Quad Core Intel Atom Z3580 operante a 2.3 GHz
  • Android 4.4 KitKat)
  • Fotocamera posteriore da 5MP
  • Fotocamera anteriore da 1.2MP HD
  • Spessore pari a 7.45 mm e peso 299 grammi
  • Memoria RAM pari a 2GB, memoria per l’archiviazione interna pari a 16GB espandibile tramite microSD
  • Connettività 4G LTE / 3G HSPA+, WiFi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.0 LE, GPS
  • Batteria da 15.2Wh ai polimeri di litio con autonomia fino a 9 ore

ASUS FonePad 7 e Foenpad 8

asus-tablet

Due tablet della famiglia Fonepad, ma con supporto a due schede SIM, sono stati presentati al Computex 2014, vediamo qui sotto le specifiche tecniche comunicate da ASUS a propositio di Fonepad 7 ed 8:

  • Processore Intel Atom Z3560 operante ad 1.8GHz a 64bit
  • Display da 7″ per ASUS Fonepad 7, da 8″ per ASUS Fonepad 8 tutti e due con risoluzione HD pari a 1280×800 pixel

Purtroppo, al momento sono queste le uniche specifiche che sono note dei terminali. Non appena avremo maggiori informazioni ve le illustreremo il prima possibile.

ASUS Padfone S

asus-padfone-s (1)

ASUS Padfone X, la versione per AT&T di Padfone Infinity con qualche piccola caratteristica in più, uscirà dal suolo americano e la sua variante internazionale si chiamerà ASUS Padfone S. Processore Qualcomm Sanpdragon 800, 2GB di memoria RAM, supporto per schede microSD, connettività 3G e 4G, display da 5 pollici per il telefono e da 8,6 per il tablet tutti e due Full HD e batterie da 2,300mAh nello smartphone mentre da 4.990mAh nel tablet.

ASUS  ZenFone 5

ASUS-ZenFone-5-LTE-Titel

Chiude la presentazione di gingilli da parte della taiwanese lo smartphone ASUS ZenFone 5 con Qualcomm Snapdragon 400 e supporto alle reti LTE. Il display è da 4,5 pollici con risoluzione HD (1280×720 pixel), le fotocamere sono da 8MP e da 2MP rispettivamente sulla parte posteriore e su quella anteriore, mentre la memoria interna sarà da 16GB e da 32GB con supporto alle schede di memoria microSD.

Tutti i dispositivi presentati da ASUS al momento non sono stati accompagnati da informazioni su prezzi e data di commercializzazione. Per quanto riguarda la data di lancio sul mercato, pare che potrebbe iniziare per il terzo trimestre di quest’anno ma, al momento, non ci sono conferme a supporto di questa speculazione.

Via 1, 2, 3, 4, 5, 6

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Danilo Mancino

    Ma il Memo Pad 8 ha per caso un processore a 64 bit? Sbaglio o sarebbe il primo tablet Android con un’architettura di questo tipo?

  • giovino corrado

    personalmente non comprero’ mai piu’ un prodotto Asus , dopo aver speso un casino per il New Padfone infinity A86 mi ritrovo ancora ad android 4.2 , sono ridicoli , sfornano 10mila prodotti e nessun aggiornamento , il telefono è zeppo di Lag , che possa fallire questa azienda veramente poco seria .

    • Nicola Antoniciello

      Sono pienamente d accordo con te ! Che schifo asus! Sono dei bastardi! E per di più se hai il root perdi a tutti gli effetti qualsiasi tipo di garanzia ! A differenza di prodotti come LG!

  • Raffaele Birkhoff

    Ma ilmemo pad ê una rivisitazione del vecchio che aveva cpu a 1.6 e ram 1 gb??

  • Pingback: ASUS presenta ufficialmente 7 dispositivi: Transformer Book V è un laptop ibrido - RSS News.it()

Top