ASUS pensa ad uno smartwatch con controllo vocale o basato sul movimento

asus-vivobook-s550ca-logo-macro

I gadget indossabili, durante lo svolgimento del MWC di quest’anno, hanno preso il posto sul palco in un modo molto interessante, hanno catturato l’attenzione soprattutto i dispositivi di Samsung, cioè Gear 2 e Gear Fit. Ottimi dispositivi che si inseriscono in una fascia di mercato completamente nuova e che, a quanto pare, sta interessando anche ASUS.

La taiwanese ha le idee ben chiare, ma al momento solo quelle. Secondo Jonney Shih, presidente di ASUT TeK, i dispositivi indossabili potrebbero essere certamente nei pensieri della compagnia ed intesi come estensione dei dispositivi mobili. Egli ha anche detto che, fra i primi dispositivi indossabili che ASUS potrebbe produrre, il primo sarà senza dubbio uno smartwatch.

Il primo smartwatch di ASUS potrebbe non avere un sistema di controllo basato su input tattile, piuttosto potrebbe avere o un controllo vocale o basta sui movimento o, forse e perché no, su entrambi.Purtroppo Shih si è pronunciato con un certo scetticismo su tutti e due i metodi di controllo del gadget indossabile affermando che, ancora, in questi due settori c’è parecchia strada da fare ancora. Stando a quanto dichiarato, comunque, è plausibile pensare che ancora manchi molto, ma nel frattempo l’idea sembra davvero interessante.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Sergio

    avevo visto su kickstarter un braccialetto in grado di capire, attraverso la tensione dei muscoli presenti nella mano, i movimenti delle dita e del palmo. sarebbe carino controllare lo smartwatch, attraverso questa tecnologia; per non parlare della possibilità di usare la propria mano come tastiera virtuale.

Top