Terremoti, su Android sai dove e quando con EarthQuakes

Questa mattina un terremoto di circa 30 secondi, misurato a 4.9 gradi della scala richter e con epricentro nella Pianura Padana Emiliana ha colpito il centro nord Italia e, leggendo su twitter, non siamo stati gli unici ad essere svegliati!

L’accaduto, ci ha dato l’idea di segnalarvi questa applicazione, EarthQuakes, per sapere sempre dove e quando succedono i terremoti. L’applicazione è gratuita e la cosa interessante è la possibilità di interfacciarsi con numerosi centri di sismologia.


Per ogni terremoto non mancano i dati quali: magnitudo, orario, distanza, profondità ed una mappa che mostra l’epicentro e la zone limitrofe colpite. Un sistema di notifiche infine vi segnalerà i nuovi terremoti, se però non vi interessa potrete disabilitarle cliccando “Stop Notice” nel menu.

Trovate EarthQuakes nel Market Android.

[app]com.topstcn.eq[/app]

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • dragoncino

    Un’altra applicazione analoga è “Rischio Sismico”. L’app mostra la mappa della Classificazione Sismica dei comuni italiani aggiornata al 2012, e gli ultimi terremoti avvenuti in Italia.
    I dati degli eventi sismici sono presi direttamente dal portale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. I dati vengono pubblicati in formato GeoRSS approssimativamente dopo 30 minuti dal terremoto.

    Link: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.itacasoft.rischiosismico

  • Nicola

    Bello, ho letto il post poco tempo dopo la scossa di stamattina, che in Trentino si è sentita abbastanza… all’inizio pensavo fosse il mio collega a scorlarmi la sedia, poi ho visto tremare tavolo,pc,tende ecc…. niente paura però, si sentiva ma era leggero!

  • Giannni

    Gran bella scossa, come svegliarsi quando non si ha voglia! Quest’app mi sarà utile, anche perché siamo nel 2012! :-P

Top