Niente più “ritirate strategiche” grazie a Facebook Mobile

“Ragazzi, mi spiace, stasera sono impegnato per lavoro e quindi non riesco a venire alla festa. [Inviato da Concerto Black Sabbath, Alcatraz, Milano]” Distopia? Purtroppo no, realtà. Grazie a Facebook Mobile, infatti, i vostri amici saranno sempre al corrente di dove siete e sapranno se avrete letto i messaggi inviatigli – così che scuse come “non l’ho visto” non reggeranno più e dovrete affrontare la dura realtà. Facebook Messenger, a partire dalla versione 1.7, aggiunge infatti nuove funzionalità che includono delle “ricevute di ritorno” e dei messaggi “inviato da” che provano senza possibilità d’errore che sì, avete letto il messaggio, e no, non eravate in ufficio quando avete declinato un invito a uscire. Questo significa che, grazie a Facebook, i vostri amici potranno rintracciarvi, arrivare con macchinoni minacciosi e poi farvi capire con metodi poco consoni che non era il caso di mentire. O, più semplicemente, che non vale la pena installare questo ultimo aggiornamento dell’applicazione e rimanere con l’attuale versione. A voi la scelta: amici arrabbiati o applicazione non aggiornata. Io scelgo la seconda.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Scusa Riccardo (ti do del Tu..) ma perchè nn proviamo le applicazioni prima di recensirle e “sparlarne” andando in contro così ad una brutta figuraccia? E’ evidente che nn l’hai provata, ed anzi devo notare che dalla versione 1.7 mi sembra notevolemente migliorata.

    • Riccardo Robecchi

      Premessa: ho Facebook installato solo sul cellulare perchè era preinstallato e non posso rimuoverlo. Potessi, non sarebbe più lì da molto tempo. Non uso nè ho intenzione di usare un’applicazione così intrusiva rispetto alla mia privacy (per dire, può leggere i miei SMS…).
      Detto ciò, ho riportato la notizia esattamente come è stata riportata da Engadget. Se è vero che il messaggio “inviato da” è opzionale, il “letto da” non lo è. In ogni caso non sempre è possibile provare tutto, il tempo a disposizione è quello che è e nella vita ci sono anche altre cose (ad esempio, l’università).

  • Io scelgo la sincerità. Ma perché volete nascondervi? Volete rivoluzionare il mondo nelle vostre bacheche ma avete paura di dire no ad una persona. Bah…!

  • Gianluca Palladini (FB)

    La funzione che permette di far vedere agli altri da dove si invia il messaggio era già presente da parecchie versioni ed è sempre stata disattivabile, come ora…

  • Lorenzo Logu (FB)

    infatti, la configurerò a modo mio, ovvero “massima della privacy, sempre”

  • basta disattivare l’opzione per l’invio della posizione e, non solo i vostri amici non sapranno dove siete, ma saprete anche se hanno letto il vostro messaggio o no. easy ;)

  • Eeeh.. Facebook, Facebook.. Y U UPDATE LIKE SH*T?

  • Ilaria Colantuono (FB)

    La verità, questa sconosciuta. Non si usa più, eh?

  • Basta con queste cazzate della privacy da scandalisti da quattro soldi… Facebook non fa niente che voi non dichiariate di volere, se non vi piace una cosa si può disattivare.

  • Stefano Padelli (FB)

    Decisamente invadente, meno male che ho la tendenza a dire “Non voglio vedere i vostri brutti musi stasera”

    E ho amici che fanno lo stesso…

  • Ilario Farina (FB)

    oppure magari la installate ma visto che siete dotati di cervello quando volete disattivate la comunicazione della posizione dal menu’ impostazioni del messenger stesso. mah…

  • Comunque si, è invadente assai.

  • Ma disattivare le opzioni no? :P

  • Disattivare le opzioni no? :P

    • Appunto, non è che sia così difficile eh. Premi un tastino e via.

  • Filippo Scafidi (FB)

    secondo me adesso è davvero troppo invadente

Top