Runtastic Nutrition Quiz: verità o falso mito? Informazioni su dieta, salute e fitness

Runtastic Nutrition Quiz

Runtastic pensa ancora alla salute degli utenti e, dopo aver lanciato recentemente l’ormai famosa applicazione Sleep Better per monitorare il sonno, pubblica sul Play Store il titolo “Runtastic Nutrition Quiz”.

Quando si tratta di salute non c’è spazio per supposizioni, proprio per questo il nuovo quiz arrivato sullo store vi farà scoprire interessanti fatti che elimineranno dubbi e sfateranno una vasta quantità di miti. Le informazioni saranno apprese in modo divertente e interattivo.

Dopo aver scaricato l’applicazione dal Play Store, potrete eseguire l’accesso tramite l’account di Facebook o Google e successivamente iniziare il quiz. Sullo schermo appariranno una serie di affermazioni (10) e l’utente dovrà indicare se si tratta di un fatto oppure di un banale mito.

Runtastic Nutrition Quiz-1

Dopo aver dato una risposta, comparirà quella esatta e soprattutto una dettagliata spiegazione che eliminerà ogni dubbio. Dopo le dieci affermazioni potrete visualizzare il punteggio ottenuto, il numero di risposte corrette e quelle sbagliate. Infine, potrete visualizzare la vostra posizione nella classifica globale.

L’applicazione è in lingua inglese ed include più di 600 fatti e miti suddivisi in 11 categorie, 3 disponibili nella variante LITE che inoltre presenta dei banner pubblicitari. La versione base può essere gratuitamente scaricata dal Play Store, mentre quella PRO può essere acquistata al prezzo di 1,99 euro.

[pb-app-box pname=’com.runtastic.android.nutritionmyth.lite’ name=’nutritionmyth’ theme=’discover’ lang=’it’]

[pb-app-box pname=’com.runtastic.android.nutritionmyth.pro’ name=’nutritionmythPRO’ theme=’discover’ lang=’it’]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top