Google Maps Navigator ora sceglie il percorso in base al traffico

Nuovo aggiornamento per Google Maps, l’applicazione arriva ora alla versione 5.2.1 ed introduce una sola piccola novità davvero funzionale.

Tutti sappiamo che all’interno di Google Maps si trovano vari servizio tra cui anche quello Navigatior che permette in poche parole di sfruttare il dispositivo come Navigatore satellitare. Con questo piccolo update del software, Google Maps Navigator selezionerà il percorso migliore in base al traffico; quindi, se nel percorso più breve si troverà traffico intenso mentre in quello più lungo no, il nostro Androide ci segnalerà la cosa e ci farà proseguire il nostro tragitto seguendo il percorso più libero.

Funzionalità davvero utile che potrebbe finalmente farci evitare estenuanti code lungo le nostre autostrade.


[Grazie a Blauner per la segnalazione]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • giorgio

    ma io vorrei sapere a quando l'inserimento di autovelox? e altri poi?

  • Luca

    Ciao ragazzi essendo appena passato a froyo col mio htc legend, sto sperimentando alcune applicazioni, tra tutte fox to phone, estensione per firefox (che è il browser che uso), in particolare per inviare mappe create al pc con google maps al legend. In effetti sul dispositivo mobile non riesco a modificare i percorsi come si fa con google maps al pc, che basta trascinare col mouse un punto e si modifica il percorso (i navigatori, incluso gmaps tendono sempre a farti fare le autostrade o i percorsi più dritti, anche quando non sono i più veloci o pratici). Bene ho fatto la prova, ho creato un percorso tra due punti, ho modificato col mouse e ho inviato con l'applicazione fox to phone al legend. Il percorso arriva subito, ma il problema è che non arriva come modificato sul pc da me, ma gmaps del cellulare individua solo il punto di partenza e quello di arrivo e crea il suo percorso predefinito. Allora, incaponendomi coi tentativi, leggendo qua e là, mi sono salvato delle mappe su google maps, tramite il mio account gmail e ho inviato le mappe al legend. Le mappe arrivano e vengono visualizzate nella sezione livelli /altri livelli /mappe salvate. La mappa è effettivamente quella che avevo modificato io al pc, ma non riesco in nessun modo a navigarla, la posso guardare e zoommare, ma per navigare l'unica funzione è sempre quella: indicazioni. Che ovviamente poi ti calcola il percorso che vuole lui. Qualcuno di voi ne sa qualcosa di più? Mi piacerebbe sapere se la funzione che sto cercando io non è possibile averla oppure non sono stato in grado di attivarla. Grazie per l'attenzione

  • mdmfisioterapia

    credo siano calcolati in base ai dati degli utenti..tipo velocità di crocera…così capiscono se c'è traffico

  • Romolito

    Secondo me "l'aggiornamento" del traffico è in base a statistiche. Ho notato, ad esempio, che a Roma sul GRA da più o meno le stesse condizioni negli stessi orari della settimana per tutti i giorni feriali… In realtà questa è una valutazione fatta sul sito Google Maps e non sull'applicazione, però se tanto mi da tanto….

  • Emilio

    Bella feature. Il problema e' pero' la qualita' delle informazioni sul traffico. Piu' di una volta mi ha segnalato un bel bollino rosso su una strada dove non c'era assolutamente niente.
    Spero che sia una feature attivabile o disattivabile dall'utente.

  • Pingback: Google Maps Navigator ora sceglie il percorso in base al traffico | _INFORMARMI Titles Directory()

  • Marco

    ma che mi hanno sentito??? avevo chiesto se era disponibile questa feature su questo blog in occasione del precedente aggiornamento O_o'

  • stefano

    Ma è gia disponibile.queata versione? Xke a me dopo la 5.2.0 non mi scarica nessun aggiornamento

  • Mad

    Perfetto direi… così la smetto di continuare a cercare percorsi alternativi e vedere qual'è il meno trafficato!
    Si sa se fa un controllo periodico anche? Del tipo… sto andando a Milano…. davanti a me di 5 km c'è un incidente, quindi è più veloce uscire…
    Sarebbe il top in questo modo!

    Non capisco i continui post sul fatto che sia SD o Online… scarica talmente pochi KB che non me ne frega se è solo online… Chi ha un telefono Android senza una flat????
    E poi con le recenti modifiche, è in grado di andare in zone senza campo per ore intere (io in Francia ho fatto da albergo ad albergo… 1h30 di auto… solo avendo calcolato il percorso all'inizio tramite il Wifi dell'albergo di partenza!)

    • Fede

      Io ho un telefono android senza flat, lo riesco a sfruttare ugualmente al 100% meno google maps.

      • maxxxp

        Quindi non è vero che lo sfrutti al 100%, lo pensi solo tu!!!
        QUindi quando sei in giro non navighi ? Sei sempre a cercare un wireless?
        E tutte le apps che vanno solo online perchè utili fuori casa, non le usi?
        E come lo sfrutti il navigatore, lo hai scaricato tarocco? E allora perchè ti lamenti che una cosa gratis come quella di google non fa le mappe offline? E comunque google maps lo farebbe, se te le precarichi prima non hai bisogno della connessione.
        Bah, io sono convinto che chi prende android e pensa che non ha bisogno di una connessione internet, non lo merita e non lo sfrutta.

      • uhm

        E' una contraddizione in termini… al 100% significa usare anche le funzionalità legate ad internet. Senza flat non puoi usarle ovunque ma solo dove è disponibile una connessione, che per quanto mi riguarda è un po' limitante… poi chiaramente dipende dalle esigenze di ciascuno

    • Mad

      Pensate che ho letto sul Market gente che dava 1 stella ad applicazioni che aggiornavano risultati sportivi in tempo reale perchè…. necessitavano di una connessione internet!!!!

  • Tapairo

    Ma non sarebbe gratis! :-)

    • Fede

      Non ci guadagnano nulla a mantenere l'applicazione "cloud", permettere agli utenti di avere mappe sulla sd e perdere i relativi servizi di una connessione continua con i server di google (quindi niente info sul traffico, etc) non penso gli causerebbe qualche perdita…Semplicemente gli altri navigatori offline non venderebbero più, ma tanto meglio per google no?

  • Fede

    Se questo navigatore desse la possibilità di usare mappe offline (su scheda sd) sarebbe il top in tutto e per tutto!!!

    • sàndokan

      anche come interfaccia sarebbe da migliorare. E pure come voci, quelle robotizzate che ha fanno schifo. Il fatto che sia online gli permette di essere aggiornato appunto live sul traffico ad esempio e poi non è un problema ormai con le linee dati. A 5 euro al mese hai la connessione dati che ti consente di navigare online :)

      • MaxArt

        Quando sei all'estero, però, cioè quando ti servirebbe come l'aria, sei fregato :(
        Ma perché non impongono, a livello almeno europeo, agli operatori telefonici internazionali tipo Vodafone di sfruttare il proprio abbonamento anche all'estero senza costi aggiuntivi? Sarebbe una manna!

        • dioniso

          amen

Top