App of the Day: gFile, un semplice File Manager con grafica in stile Gmail

gFile (1)

Gestire i file presenti sul vostro dispositivo Android può essere un’esperienza dolorosa o incredibilmente semplice, basta scegliere la giusta applicazione dal Play Store ed il gioco è fatto. Tra i tanti titoli disponibili, recentemente è arrivata una nuova app che risulta estremamente semplice, ma allo stesso tempo interessante.

La caratteristica vincente di gFile è indubbiamente l’interfaccia grafica che non solo risulta minimal ed essenziale, ma prende ispirazione dalla nota applicazione Gmail. Ogni cartella, dunque, ha un colore differente e riprende la prima lettera del suo nome.

gFile (2)

Tra le varie funzioni vi consente di rinominare, copiare, tagliare file e cartelle e modificare i permessi. Tramite il semplice tasto “+” potrete, inoltre, creare nuovi contenuti. Dalle impostazioni è possibile decidere se utilizzare il tema scuro o quello chiaro e acquistare la versione completa al prezzo di 0,89 euro. gFile Pro vi metterà a disposizione ulteriori funzioni, come ad esempio vi consente di cercare i file, di visualizzare le miniature delle fotografie e, soprattutto, ottenere l’accesso root.

Se volete un file manager super funzionale probabilmente quest’applicazione non riuscirà a soddisfare i vostri bisogni, se invece desiderate soprattutto un titolo con un’interfaccia grafica semplice e molto interessante non dovrete far altro che mettere in download gFile.

Provate la variante gratuita e se avete bisogno di altro potrete acquistare la versione Pro.

[pb-app-box pname=’com.gama.gfile’ name=’gFile’ theme=’discover’ lang=’it’]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pietro Comoli

    Peccato che quanti si occupano di recensire sono stati un pò svogliati. Nessun accenno al fatto che, da quando KITKAT è in circolazione, TUTTI dico TUTTI i gestori di file abbiano qualche problema con le microsd.
    Una dritta: provate a creare una nuova cartella su microsd…….

  • Emerald

    Molto carina l’idea dell’icona con l’iniziale del nome della cartella anche nel file manager, approvato!
    Anche se non mi stacco da solid explorer.

Top