Dada Play.me disponibile anche per Android

Dopo due anni dal lancio di Data.it in Italia, servizio di streaming e download legale di brani musicale, nasce Play.me un servizio tutto nuovo che permette di avere i propri brani musicali ovunque si ci trovi.

Da oggi però non solo su dei computer ma anche sul vostro smartphone Android. E’ infatti disponibile l’applicazione PlayMe gratuitamente dal Market Android, andiamola a vedere.

Al primo avvio ci chiederà se siamo utenti registrati o vogliamo entrare come “Ospiti” gratuitamente, dopodichè compariranno i primi generi musicali con all’interno alcune canzoni da ascoltare liberamente e gratuitamente in streaming, possiamo però creare anche delle playlist o loggarci al servizio.

Ultima funzionalità è la possibilità di ricercare il brano, ascoltarlo, e se si disponogo di crediti PlayMe anche di scaricarlo sul proprio smartphone. L’applicazione funziona sia in portrait mode che in landscape mode e mentre si ascolta un brano è possibile uscire per fare altre cose e intanto la canzone rimane in play.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Salvatore

    Su Vodafone IDEOS non trova l'APPS :( nè con il link nè con "BarcodeScanner" :((

  • JamesTrab

    Non ascolto musica dal cellulare perché la qualità audio è troppo bassa, in streaming poi non la sentirei mai e poi mai.. Ma non dubito che a qualcuno possa far comodo un applicazione del genere, dunque ben venga.. Non mi è troppo chiaro come si comporta con i copyright, ma la musica online tanto sarà il futuro. (Se non altro con l'avvento di Chrome OS dovranno metterla online..)

  • andreajedi

    ma quindi si può ascoltare tutta la musica che si vuole in streaming aggratis?

Top