App of the Day: aLatino

App of the Day è la rubrica che quotidianamente vi propone un’applicazione o un gioco da scaricare dal Market.

L’applicazione del giorno è: aLatino

Oggi andiamo a conoscere un’applicazione che può essere utile per chi va al Liceo. aLatino è un app che contiene tutte le traduzioni degli autori latini tanto cari ai professori, da Catullo a Plinio il Vecchio, da Apuleio a Vitruvio. L’applicazione installerà su SD i dati e sarà così possibile consultarli offline.

Ho notato che l’app è stata installata ancora da poche persone, probabilmente è poco conosciuta oppure i tempi sono cambiati. Quando andavo al Liceo sapere di quest’applicazione mi avrebbe fatto acquistare automaticamente un telefono Android, di strumenti così per le traduzioni non esistevano. Come più o meno tutti, il latino l’abbiamo imparato senza scappatoie, quest’applicazione non deve servire per barare a scuola bensì per avere uno strumento di confronto e correzione sempre a portata di mano.

L’app è disponibile in due versioni, una gratuita ed una a pagamento molto più ricca di traduzioni, con filtro autore e varie opzioni per il testo al costo di 2,79 euro.

[app]eu.acusticamente.alatinofree[/app]

[app]eu.acusticamente.alatino[/app]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Ale

    app aggiornata!! Ora ci sono 7776 versioni incluse

  • XBarboX

    Questa applicazione ha permesso ad un mio compagno di non essere rimandato di latino XD
    E' passato da 4 di versione a 8 di media XD

  • grissino

    Quello che non cambia è l'inutilità di studiare il latino. A quasi 40 anni, una laurea scientifica e poi un lavoro completamente diverso oltre che esperienze all' estero (tuttora sono all' estero) mi hanno sempre più convinto che ho buttato via tanto, troppo tempo col latino quando la mia vita sarebbe stata molto più facile studiando oltre al francese anche inglese e tedesco che ho dovuto in ogni caso studiare dopo. E il latino? Mai servito e non me lo ricordo più!

    • Pillo

      Permettimi di non essere d'accordo. Ho studiato latino e greco (anni ne ho 50), lavoro nell'informatica per una multinazionale svedese e ho dovuto imparare l'inglese da over-40 (ai "miei tempi" si studiava francese al liceo)…
      Ringrazio il latino per avermi dato la capacità di riaggregare e comprendere il costrutto delle frasi di una lingua straniera

  • silvano

    Quando andavo al liceo si cercava di comprare i famosi libri con le traduzioni…sembra passata un`eternità…

Top