App Nursery: ProxToMe

ProxToMe-icona

Comunicare è divenuta un’operazione sempre più semplice grazie agli smartphone e, soprattutto, alle applicazioni presenti su Google Play. Oggi vogliamo presentarvi un titolo che vi permette di collegarvi ad altre persone con un semplice tap: ProxToMe.

L’applicazione ideata da tre italiani consente principalmente di inviare file tra utenti che non dovranno essere presenti nella lista dei propri amici, ma basterà trovarsi nelle loro vicinanze per spedire qualsiasi contenuto digitale. Non dovrete necessariamente conoscerli, ma solo essere nei pressi.

ProxToMe sfrutta un motore di prossimità, prioritario, che esegue una scansione tramite Bluetooth in grado di individuare utenti fino a 250 metri di distanza.

    

Perché funzioni, ci sarà bisogno che sia il mittente sia il destinatario abbiano sul proprio dispositivo quest’applicazione e, in seguito, potranno essere individuati. Quando una persona si trova nelle vicinanze potrete non solo inviare dei file, ma anche visualizzare il suo profilo di Facebook (ProxToMe richiede il log-in all’account del social) e chattare.

I contenuti digitali inviati tramite ProxToMe verranno salvati nel proprio Dropbox (effettuando il collegamento) in cui verrà creata automaticamente una cartella denominata con il nome dell’applicazione.

E se un utente ci infastidisce? Questa potrebbe essere una delle domande che viaggia nella vostra mente, ma non preoccupatevi: ProxToMe vi consente di bloccare gli utenti con cui non volete condividere più nulla.

L’applicazione permette, dunque, di condividere file con un gran numero di persone che, come vi abbiamo detto, devono solo trovarsi in un preciso raggio d’azione. In questo modo, ad esempio, un famoso gruppo musicale potrà inviare dal palco dei contenuti digitali a tutti i presenti o, perché no, anche un professore in un’aula di università e così via.

ProxToMe è scaricabile gratuitamente da Google Play.

[app]com.proxtome.proxtome[/app]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top