Wi-Fi Display: nuovo standard tecnologico per Android da Qualcomm

Vi piacerebbe un nuovo tipo di connessione che fosse in grado di visualizzare su un dispositivo (esempio TV) i contenuti del vostro smartphone o del vostro tablet Android, il tutto senza fili? Bene, questo tipo di tecnologia esiste già ed è chiamata Wi-Fi Display, il cui principio di funzionamento ricorda molto il Wi-Fi Direct presente attualmente su molti dispositivi Android. Infatti, proprio il Wi-Fi Direct permette di collegare due dispositivi tramite WiFi come avviene con il Bluetooth, consentendo scambio di messaggi e files senza la necessità di una connessione dati attiva.

Allo stesso modo, il Wi-Fi Display (che non è uno schermo dotato di WiFi) è un nuovo standard tecnologico che permette al vostro dispositivo Android di collegarsi ad esempio ad una TV provvista di WiFi e di visualizzare su di essa tutti i contenuti dispositivo stesso. Sarà come connettere uno smartphone alla TV con cavo HDMI, solo che il tutto ora potrà avvenire senza fili, tramite WiFi appunto.

 


 

Questo nuovo tipo di tecnologia è stata avanzata da Qualcomm Atheros e sarà disponibile molto presto su tutti i device dotati di processore Snapdragon S4. Android Ice Cream Sandwich supporta già nativamente il Wi-Fi Stack ma attualmente il Wi-Fi Display è in fase di test e deve essere ancora finalizzato. Tuttavia i tempi per un possibile approdo sui device è molto breve, in quanto il Direttore Senior del Product Management di Qualcomm AtherosKishoreJotwani, ha affermato che entro giugno dovrebbe essere terminato tutto il lavoro e, successivamente, tutti i device con processore Qualcomm Snapdragon S4 riceveranno il Wi-Fi Display tramite un aggiornamento firmware via OTA.

Cosa ne pensate? Potrebbe esservi utile un tale tipo di tecnologia in futuro?

[Via]

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • TrudTilp

    Non capisco perché stà cosa dovrebbe essere compatibile solo con Qualcomm Snapdragon S4. In fondo è solo un protocollo. Non penso che andranno a modificare la frequenza di trasmissione o altro. A questo punto si può rendere compatibile qualsiasi device che disponga di una radio WiFi che supporti il formato N (credo che B e G siano troppo lenti).
    Cissà perché ci devono sempre costringere a cambiare telefono ad ogni nuova c@22ata che si inventano (anche se questa è una cosa comoda, non lo nego)?

  • Beppe

    “Snapdragon S4″…? quindi quale dispositivo già presentato fino ad oggi sarebbe compatibile con wi-fi display

    • Beppe

      ho dimenticato di chiudere con il “?”

      • Furbetto

        Tipo con lo xiaomi mi3?

  • Asdrei

    Ma non esiste già il DLNA come standard?

    • Anonimo

      si, il DLNA è uno standard simile…il Wi-Fi Display lo andrà a sostituire aggiungendo nuove features :)

  • Anonimo

    Io penso che sia la direzione nella quale si evolverà il mercato della tecnologia nei prossimi anni. Sempre più comunicazione tra i dispositivi. Quindi ne penso benissimo.
    Penso anche che sia necessario creare degli standard comuni a tutti gli apparecchi, per evitare che in futuro si debba comprare un determinato tipo di telefono o una determinata marca di tv per poterli connettere.

    • Beppe

      questo tuo commento mi fa pensare ad aziende tipo la mela…chissà xkè poi: loro hanno il s.o. più open al mondo…

      • Beppe

        più evoluto ed open volevo dire…
        cmq mela a parte, capita che le aziende vogliano personalizzare una tecnologia per costringere tutti quelli che la adottano a comprare i loro accessori… meno male che Android parte da presupposti diametralmente opposti

Top