WhatsApp permetterà di acquistare l’abbonamento ad un amico

whats

Ormai gli SMS e gli MMS sono diventati storia vecchia, quasi dimenticata. Abbiamo da non molto sostituito il nostro modo di dire “Ti mando un messaggio” con “Ti mando un messaggio su WhatsApp” oppure “Ti mando un messaggio su Hangouts” in modo definitivo; pochi restano ancora legati ai messaggi di testo brevi tradizionali.

Riepilogando, sappiamo benissimo che WhatsApp permette di inviare testo, immagini, video e audio, ma solo attraverso il pagamento dell’abbonamento del servizio. Non tutti gli utenti, però, hanno una carta di credito collegata al proprio account o quanto meno non hanno voluto collegarla per svariate ragioni, per cui non hanno potuto usufruire di WhatsApp e pagare il servizio per continuare ad utilizzarlo. Grazie ad un nostro lettore, però, ci è arrivata una segnalazione che riguarda la possibilità di estendere l’abbonamento ad uno dei nostri contatti. Tutto questo dovrebbe diventare realtà con uno dei prossimi aggiornamenti dell’applicazione.

whapp pagamento per un contatto

Quella che vedete qui sopra è una schermata della pagina web dove è possibile collaborare con il team di WhatsApp alla traduzione dell’applicazione una volta aggiornata. A quanto pare, come si vede, sarà possibile acquistare l’abbonamento per un amico direttamente dall’applicazione stessa, e questo permetterà all’amico di vedersi rinnovato l’abbonamento a prescindere dal fatto che abbia o meno una carta di credito collegata al proprio account.

whapp pagamento per un contatto 2

Una notifica informerà chi ha ricevuto l’abbonamento con il testo che vedete qui di seguito e di cui sono proposte delle traduzioni, ovvero “Un amico ha acquistato un anno (due anni, etc) di servizio per te“.

Insomma, non ci resta che aspettare il prossimo aggiornamento e vedere se queste indiscrezioni verranno confermate o meno. Per contribuire anche voi alla traduzione di WhatsApp, potete far riferimento a questo link.

Si ringrazia Francesco Costa per la segnalazione.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Gabriele Profita

    Io ai miei amici mando il link del Play store per scaricare Line…gratis!
    Non fa nulla di meno di Whatsapp…anzi a dire il vero fa molto di più: ha le chiamate ed è multipiattaforma (funziona anche su Linux con Wine).

  • Francesco9482

    quando penserà anche a fare un client per pc potrà anche diventare un servizio completo! non è possibile che se sono al pc devo tirare fuori il cell nel 2014 per parlare con amici…

    intanto deve escogitare queste mosse per non perdere i clienti che non usano internet per fare acquisti

    • Gigi

      hangouts :)

  • leo

    meglio hangout e gratis!

    • Stoccafisso

      ma ha poche piattaforme di comunicazione.

      • veramente è multipiattaforma

        • Stoccafisso

          manca Nokia e Symbian

          • Francesco

            Che piattaforma è Nokia? :D Vorrai dire windows phone? E’ presente. Symbian chi lo usa più…

    • Gigi

      a chi lo dici, io sto convertendo tutti gli amici ormai :D

  • Dillinger

    Già si può fare da tempo, la procedura è diversa ma molto semplice (per il pagamento bisogna avere un account PayPal funzionante):

    – da WhatsApp nelle opzioni di pagamento basta inviare “la mail per il pagamento” all’amico/a che intende pagare il rinnovo, a mail ricevuta cliccare su “paga” nel corpo della mail ed il gioco è fatto.

  • Nico Ds

    Anche prima si poteva, io l’ho fatto un anno fa, ma la procedura era più farraginosa di quella descritta.

  • Mattiadc

    Io dico sempre ti scrivo su wazza ahahahahahah

  • NoMoreNoobs

    tattiche diaboliche per coinvolgere chi ha scelto per principio di non utilizzare più whatsapp.

  • fedeangryfe

    E piantatela di dire che gli SMS non si usano più e nemmeno gli MMS. Ai vostri genitori,magari più giovani dei miei scrivete con altre apk,ma ai miei DEVO INVIARE SMS,e se non c’è copertura per Internet CHE COSA USATE!?!?!?!!?

    • nexusIT

      basta anche il gprs per mandare un messaggio su whatsapp.
      ok gli sms, ma gli mms proprio hanno finito di vivere, semmai fossero davvero nati :D

      • FBL

        Gli MMS erano solo un Metodo Mangia Soldi :-P

    • Antonio Liccardo

      Calmo però, ci fai venire da piangere T_T

    • RealNerd

      Se usi upptalk (ex Yuilop) puoi inviare VERI sms gratuitamente, utilizzando dei crediti che accumuli chattando con altri utenti upptalk..

    • Dado401

      Ho usato whatsapp anche dopo aver finito i 2 gb di traffico a disposizione, quindi con una banda castrata a pochi kbit, riuscivo tranquillamente ad inviare anche le foto.

      • fedeangryfe

        Infatti hai letto giusto il mio commento!! IN ASSENZA DI COPERTURA,sai forse per noi borghesi di paese,non è come in città,in valle d’aosta non c’è copertura in tutte le vallate!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

        • Dado401

          Ah quindi in Valle d’Aosta avete la copertura per l’invio di sms e nemmeno il gprs? (2G)

    • Gigi

      se non c’è copertura internet io di solito i miei genitori li chiamo, faccio prima.

Top