Videochat con GTalk da oggi su Gingerbread

Con l’ultimo aggiornamento di Gingerbread, portato alla versione 2.3.4, Google ha aggiornato anche la sua applicazione GTalk. La grossa novità in quest’aggiornamento è la possibilità di effettuare video chiamate verso altri cellulari con Gingerbread, tablet con Honeycomb o PC con software GTalk installato. Le stesse funzionalità di GTalk per Honeycomb sono state ora portate su Gingerbread, portando virtualmente qualunque dispositivo Android a poter videochiamare attraverso la Rete. Il termine “virtualmente” viene utilizzato perchè, attualmente, l’unico smartphone ad aver ricevuto l’aggiornamento ad Android 2.3.4 è il Nexus S: bisognerà dunque attendere affinchè i produttori rilascino gli aggiornamenti per i loro dispositivi.

L’interfaccia appare semplice ed immediata, permettendo un istantaneo riconoscimento delle persone disponibili per una videochiamata. Con un semplice tocco del contatto è possibile cominciare la chiamata, garantendo una facilità d’uso estrema.

Non resta dunque che attendere l’aggiornamento del proprio dispositivo per godere di questa nuova funzione, sicuramente interessante ma che trovo personalmente priva di reale utilità pratica. Nel frattempo, ecco un video direttamente da Mountain View.



[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top