Uno smartphone Motorola “Google inspired” potrebbe non arrivare così presto…

motorola-google

Dopo la brutta vicenda finanziaria accaduta nelle scorse ore a Google, arrivano nuove notizie sull’azienda “factotum” di Mountain View riguardanti, questa volta, il rapporto con Motorola.

Dall’acquisizione della società di telecomunicazioni più “anziana” di tutte da parte di Google, ciò che tutti si aspettavano era di vedere presto uno smartphone o un tablet “Google-inspired“. Tuttavia potrebbe non essere così semplice.

Motorola ha infatti, come tutte le aziende, stabilito un piano di produzione proprio che normalmente coprende un periodo di 12-18 mesi e, nonostante l’influenza di Google, questi piani aziendali non possono essere ignorati. Per questo è molto improbabile che prima dei prossimi sei mesi si abbiano notizie diverse da queste.

Durante la giornata di ieri, infatti, queste sono state le parole del CFO di Google, Patrick Pichette:

We’re really pleased with Motorola’s progress in its first 150 days. As indicated in our public filings, our team has made a lot of operational changes, we harmonized and narrowed the product portfolio, [undertook] streamlining of software operations, and we scaled back the markets in which we operate. But that said, we’re just at the beginning of the Motorola-Google story, and we should expect, as I mentioned before, results from this segment to be quite variable for quite a while yet. Remember that we inherited an entire product pipeline where hardware business cycles are typically 12 to 18 months.

ovvero

Siamo molto soddisfatti dei progressi che Motorola ha fatto nei suoi primi 150 giorni [di acquisizione ndr.]. Come indicato nei nostri documenti pubblici, il nostro team ha eseguito molti cambi operazionali, abbiamo ridotto il nostro portfolio di prodotti, abbiamo semplificato le operazioni software , ed abbiamo risalito posizioni nel mercato in cui operiamo. Ma detto questo, siamo solo all’inizio della storia Motorola-Google, e dovremmo aspettarci, come menzionato prima, risultati da questo settore abbastanza variabili. Da ricordare che abbiamo ereditato una lista di prodotti dove i cicli di business dell’hardware sono tipicamente di 12-18 mesi.

Dunque, in sostanza possiamo aspettarci una stretta collaborazione tra Motorola e Google ma non ora che siamo solo alle prime battute.

Se quindi ci si aspettava un Nexus di Google prodotto da Motorola si rimarrà delusi almeno per adesso ma, per il futuro prossimo, perlomeno fino alla risoluzione dei piani aziendali presi da Motorola in precedenza, si prevedono grandi cose.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top