UFFICIALE: Asus aggiornerà ad Android 4.1 Jelly Bean i seguenti tablet…

asus-jelly-bean

Dopo la conferma ufficiale da parte di HTC per quanto riguarda l’aggiornamento a Jelly Bean di HTC One X, XL ed S, ecco che arriva anche quella di Asus Italia che, sulla pagina Facebook, afferma che aggiornerà all’ultima versione di Android il Transformer Pad, il Transformer Pad Prime e il Transformer Pad Infinity, i quali riceveranno l’update nei prossimi mesi.

Ecco le parole di Asus Italia:

In tantissimi ci avete scritto nei giorni scorsi per avere aggiornamenti in merito alla politica di update a Jelly Bean dei nostri tablet. Ed è venuto il momento di fare chiarezza a riguardo, dopo che il nostro HQ ha diramato un comunicato ufficiale. Come sapete la nostra priorità è fornire la miglior esperienza d’uso agli utenti dei prodotti ASUS. Un obiettivo che perseguiamo attraverso la filosofia “Design Thinking” e anche attraverso una strategia di costante aggiornamento software. Per questo motivo siamo lieti di annunciare che aggiorneremo molti dei nostri prodotti tablet a Android 4.1, Jelly Bean. Il Transformer Pad, il Transformer Pad Prime e il Transformer Pad Infinity riceveranno l’aggiornamento nei prossimi mesi.
Stiamo anche valutando l’update per altri dispositivi, ma al momento non siamo nelle condizioni di confermare se prodotti diversi da quelli menzionati verranno aggiornati.
Forniremo ulteriori indicazioni su tempistiche e disponibilità degli update man mano che ci avvicineremo alla data di rilascio.
Vi ringraziamo per il vostro continuo supporto!

Lo staff ASUS Italia

Dunque, anche Asus dopo aver aggiornato ad Android Ice Cream Sandwich i propri terminali, ha già pianificato nuovi update e si dimostra una delle aziende produttrici che più tiene al supporto software al contrario di altre, e che ha sempre rilasciato aggiornamenti in tempi piuttosto rapidi. Ci auguriamo che anche in questo caso sia così.

Gli altri dispositivi a cui fa menzione Asus per quanto riguarda l’update sono sicuramente il Padfone – il quale crediamo richiederà un po’ più di tempo per essere aggiornato – ed altri device come gli Eee Pad. Naturalmente, non appena avremo ulteriori dettagli non mancheremo di aggiornarvi.

Grazie a morissio per la segnalazione!

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top