TransPhone, un diretto concorrente di ASUS PadFone

tablette-transphone-01

Dal Computex 2011

Nella società odierna è sempre più facile constatare come la pubblicità e il marketing facciano il successo di un prodotto – gli inglesi direbbero “marketing can make it or brake it”, ovvero “il marketing può fare il successo [di un progetto] o mandare al fallimento [il progetto]”. Proprio per questo motivo l’ASUS PadFone è stato al centro delle nostre curiosità degli ultimi giorni: la campagna di teaser che ASUS ha messo in piedi ha attirato l’attenzione di tutto il mondo tech. Tuttavia, ASUS non è la sola ad aver pensato al concept del tablet che funge da docking station per uno smartphone: infatti anche la cinese CMIT (China Mobile Internet Technologies) ha presentato un prodotto appartenente a questa nuova categoria di dispositivi, chiamandolo TransPhone. Sembra che la prima apparizione sul web di questo concept risalga a Sabato 28 Maggio, che si conquista dunque lo scettro di primo apparso per poche ore di vantaggio su PadFone.

Così come l’ASUS PadFone, il TranPhone consiste in un tablet nel quale si sistema in apposito alloggiamento il telefono. Al contrario del tablet della casa taiwanese dove il telefono viene posto in un vano chiuso da coperchio, il telefono viene posto in un alloggiamento a vista ed incastrato in due “binari” che lo tengono fissato, rendendo molto più semplici le operazioni di messa in loco e rimozione. Accanto al telefono è presente l’alloggiamento dell’auricolare Bluetooth.

Il telefono sarà basato su un processore Qualcomm dual core con frequenza pari a 1,2GHz (con ogni probabilità il modello MSM8260), schermo SVGA (800×600), connessioni USB e HDMI. Non si sa ancora nulla riguardo il sistema operativo che verrà eseguito, nè riguardo prezzo o data di uscita.

 

 

 

 

[Via Engadget.com e NoWhereElse.fr]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Atropa_MI

    In effetti non e' male.
    Mi dispiace per la risoluzione dello schermo, questo si'.
    Ma per il resto, cosi' di primo acchito, pare proprio caruccio!

  • Fabio

    Mi piace tantissimo l'auricolare bluetooth da staccare ed utilizzare subito … davvero un'ottima idea!

  • slater91

    Ahahah! Ti becchi un bel +1 per questo ;)

  • MaxArt

    Sarà buono quanto vi pare, ma io un telefono che si chiama TRANSPhone non lo prenderò mai.
    Non mi va di essere sfottuto a vita…

Top