Texas Instruments OMAP5: la miglior piattaforma al mondo

Il CES 2012 è stato un palcoscenico sul quale hanno voluto esibirsi tante aziende mostrando letteralmente i muscoli. Una di queste è sicuramente Texas Instruments, la quale ha presentato la nuova piattaforma OMAP5, che dichiara essere “la miglior piattaforma sulla terra“.

Effettivamente come gli si può dare torto sapendo che la sola GPU riesce a decodificare contenuti a 1080p a 64 fps e può riuscire ad arrivare fino a 130 fps, limiti di refresh dello schermo LCD permettendo. Le prestazioni della CPU di nuova concezione basata su architettura Cortex A15 sono eccezionali, doppie rispetto a quelle degli attuali Cortex A9s. Infatti, messi a confronto, una CPU dual core Cortex A15 da 800 MHz ha più o meno le stesse prestazioni di una CPU dual core Cortex A9s da 1,5 GHz. La nuova piattaforma OMAP5 inoltre potrà ospitare sistemi operativi come Windows 8 ed Android.

 


 

Sono dati impressionanti che ci fanno capire come la tecnologia stia progredendo sempre più velocemente per quanto riguarda gli smartphone ed i tablet, tanto da riuscire a suscitare nell’utente finale tanto interesse quanta diffidenza nell’acquistare un prodotto top di gamma, per paura che il suo hardware possa diventare obsoleto già dopo un anno di vita, incorrendo di conseguenza nella mancanza di aggiornamenti da parte delle case produttrici.

Con la nuova piattaforma OMAP5 e con le nuove tecnologie che stanno entrando a far parte del mondo Android, vedi Intel, sicuramente la caccia alle prestazioni è cominciata. A noi spettatori non resta che assistere. Vi lasciamo ad un video hands-on di un dispositivo con la nuova piattaforma OMAP5 alle prese con Android Ice Cream Sandwich, il quale gira che una meraviglia. Buona visione!

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Texas Instruments mostra le prestazioni dell’OMAP 4470: grafica del 50% più veloce - Tutto Android()

  • Sempre detto che la Texas Instrument è la migliore.

  • Anonimo

    Texas Instruments con i suoi chip OMAP ê assolutamente la migliore. I suoi processori sono i più potenti in circolazione, peccato che siano spesso snobbati per i più scarsi processori qualcomm o nvidia (non saprei se per motivi di marketing o di costo).

  • TrudTilp

    :-D Non ho idea di cosa ne pensi Dio ma di sicuro è un prototipo che fa paura.
    Certo è che li l’avranno pure pompato al top e gli hanno messo su l’impossibile!
    Loro però non si preoccupano del design e bisogna poi vedere cosa tireranno fuori le case produttrici.
    Dobbiamo tener conto che li era una mattonella e che dunque per venderlo come telefono lo dovranno assottigliare molto (problemi di dissipazione e batteria). Poi andava collegato alla corrente. Chi sà quanto ciuccia!
    Bello bello ma aspettiamo che lo mettano nello sciassì (scusate il francesismo) di un telefono/smartphone.

    • Ezio

      Quello è solo un prototipo devi guardare le prestazioni non l’estetica, per quelle ci pensano i produttori ;)

      • TrudTilp

        Ma sì, lo so ma intendevo dire che in quel mattone possono pomparlo al meglio perché possono anche dissiparlo…. :-D
        Prova a dissiparlo in “1 cm di spessore!!” LOL
        Dove devi fare il figo che hai costruito il cellulare il meno spesso possibile. ;-)

  • Pissio69

    dio boia

Top