Teardown Play Services 6.1.71: ecco cosa c’è di nuovo

Google-Play-Services-header-664x374

Poteva Android Police lasciarsi scappare l’opportunità di esplorare anche l’APK del Play Services 6.1.71? La risposta è ovviamente no e dunque eccoci qui a parlare delle novità nascoste e che probabilmente saranno introdotte con il rilascio di qualche futuro aggiornamento. In realtà non c’è nulla di veramente nuovo, in quanto troviamo solamente dei miglioramenti a delle funzioni che già conosciamo.

I primi vedono l’introduzione delle animazioni per la funzione nearby for games, che in pratica consentirà di cercare degli avversari reali nelle vicinanze con alcuni giochi. Le animazioni sono molto ben fatte e mostrano chiaramente la sagoma di un umano, con intorno delle onde che si vanno espandendo tipo quelle dell’icona del WiFi. Entrambe le immagini verranno visualizzate in una specie di stanza, dove gli utenti saranno in grado di comunicare fra loro.

Poi sarà introdotta anche una barra di avanzamento dei successi, che terrà traccia di tutti i risultati individuali ottenuti. Infine, la funzione personal lock svelata al Google I/O 2014 è stata rinominata in smart lock. Nulla che ci faccia gridare di gioia, ma è un altro piccolo passo che ci avvicina verso l’imminente lancio di Android L.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top