SwiftKey Beta si aggiorna alla versione 4.3.0.178: download e changelog completo

Swiftkey-4.3-download1

Se si parla del team sviluppatore della tastiera SwitfKey per Android, una cosa certa possiamo dirla: è un team che davvero lavora sodo per offrire aggiornamenti della propria tastiera, e questo si vede con i fatti. Qualche giorno fa, infatti, il team rilasciava la tastiera nella versione 4.3.0.149, ma oggi già viene pubblicato un nuovo aggiornamento alla versione 4.3.0.178.

Il changelog completo del nuovo aggiornamento

  • Candidate bar non sparisce quando si passa da/ad un input tramite Bluetooth o tastiera fisica
  • Candidate bar non copre il campo di testo quando si utilizza un input tramite Bluetooth o tastiera fisica
  • Flow (lo slide) ora funziona nel layout compatto dopo il riavvio
  • Dvorak si visualizza correttamente quando si utilizza la tastiera divisa
  • Trascinamento della tastiera con due dita quando è staccata dalla parte bassa del display ora funziona correttamente
  • Tastiera Thai mostra la riga in alto nel campo e-mail
  • Salvataggio delle battute più frequenti ora funziona correttamente
  • Heatmap, tasti maggiormente premuti, di nuovo disponibile
  • Aggiunti layout per Bulgaro, Croato, Serbo, Armeno, Georgiano, Russo fonetico, Ucraino e Persiano

Se quindi non avete ancora aggiornato SwiftKey Beta alla nuova versione 4.3.0.178, potete farlo scaricando il file APK di installazione dal seguente link:

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Dario Dilauro

    Grazie amazon per avermi dato questa tastiera gratuitamente
    l’unico difetto che trovo è il tastierino numerico
    se lasciassero l’ordine come la stock, sarebbe molto meglio

  • Andrea Ferrari

    Bene!

Top