SuperBeam per Android permette di trasferire i file via Wi-Fi Direct con o senza NFC

super beam

Il trasferimento dati tra dispositivi Android, come ben saprete, è possibile in diversi modi. Uno di questi è tramite NFC, ovvero tramite il rilevamento via Near Field Communication tra due dispositivi, i quali si potranno trasferirsi i file tramite Wi-Fi Direct o tramite Bluetooth. Altri metodi di invio dei file sono quelli tradizionali che non fanno uso dell’NFC come, ad esempio, quelli direttamente con Bluetooth o Wi-Fi Direct, il secondo molto più veloce del primo.

Sui dispositivi Nexus, in particolare, il trasferimento con NFC avviene via Bluetooth mentre su altri dispositivi Android, personalizzati dalle varie aziende, questo può avvenire anche via Wi-Fi Direct.  Non tutti i dispositivi Android, però, sono dotati di NFC, ed è per questo motivo che vi presentiamo l’applicazione SuperBeam.

SuperBeam permette di poter inviare i file (con e senza NFC) via Wi-Fi Direct tra due dispositivi su cui è installata, ed è un’applicazione che risulta compatibile solo con dispositivi aventi Android 4.0 e superiori. Grazie a SuperBeam sarà possibile scegliere uno o più file che si vogliono inviare ad un altro dispositivo per poi selezionare il pulsante “Condividi“. Dopodichè si potrà scegliere “SuperBeam” come modalità di condivisione e l’applicazione genererà automaticamente un QRcode che potrà essere letto dalla fotocamera dell’altro dispositivo che, ricordiamo, dovrà avere a bordo anch’esso SuperBeam.

Nel caso in cui non si voglia utilizzare la scansione del QRcode ma si sia in possesso di un dispositivo NFC, allora si potrà effettuare il trasferimento dei file anche via Near Field Communication. Il trasferimento in Wi-Fi Direct avviene in maniera molto semplice: basta scegliere i file che si vogliono inviare e successivamente premere il pulsante “Condividi“, per poi selezionare “SuperBeam“. Ora sarà sufficiente avvicinare i due dispositivi NFC ed il gioco sarà fatto.

Il tutto è più difficile a dirsi che a farsi, per questo motivo vi invitiamo a visualizzare anche il seguente video di esempio.

Per scaricare SuperBeam potete far riferimento al seguente badge. L’applicazione è gratuita.

[app]com.majedev.superbeam[/app]

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • rupert

    Anche io ho le idee sempre più confuse. Mi chiedo se questo permetterebbe di scambiare file tra Nexus 7, che usa NFC con Android Beam, e il Galaxy S3, che usa NFC ma con S-Beam (perché poi non adeguarsi agli standard???)…

    • Giuseppe Iovene

      “SuperBeam permette di poter inviare i file (con e senza NFC) via Wi-Fi Direct tra due dispositivi su cui è installata”…leggere proprio non vi va :D cmq hai ragione, dovrebbero adeguarsi..

  • Raffaele Degni Donnie Easter

  • Mauro Enna (FB)

    Sì è possibile l’aggiornamento tramite programma lg collegandolo al PC con cavo usb!

  • @Eli Gabri: aggiornare e LG sono due parole che non possono stare nella stessa frase!

  • Eli Gabri (FB)

    Posso farvi una domanda?Ieri ho acquistato un LG Optimus L7 e volevo sapere come aggiornare a Jelly Bean!

  • temsqxdm

    ma il wifi- direct e il NFC non sono due protocolli completamente distinti tra loro?
    Mi sembra che l’articolo faccia un pó confusione…

    • Giuseppe Iovene

      l’articolo parla di rilevamento tramite NFC e di trasferimento tramite Bluetooth o Wifi…credo sia abbastanza chiaro

  • Mi basterebbe android beam dei nexus, se funzionasse. Mai una volta che si attiva il bluetooth su nexus 4 o 7 o entrambi.

Top