Sony: Xperia Z1 in arrivo a settembre e nuovi dettagli sulle lenti intercambiabili EspressOn

sony-xperia-z1-espresson

Man mano che ci avviciniamo al 4 settembre, giorno in cui sarà ufficialmente presentato il Sony Xperia Z1, emergono sempre maggiori dettagli sulle principali feature dello smartphone.

Una di quelle più interessanti dovrebbe essere la possibilità di applicare al terminale delle lenti esterne per aumentare le potenzialità della sua fotocamera: tale speciale accessorio si chiamerebbe EspressOn.

Stando a quanto emerso, inizialmente sarebbero due le varianti di questo curioso gadget dedicato agli amanti delle foto: il DSC-QX100 (lo stesso sensore da 20.2 megapixel dell’Xperia Z1, lenti apertura focale f/1.8 e zoom ottico 3.6x) ed il DSC-QX10 (sensore CMOS da 18 megapixel e lenti con apertura focale f./3.5-3.9).

Entrambi i modelli potranno contare su un tasto di accensione, un microfono, il supporto per un tripode, un tasto per lo scatto della foto ed un display che permette di visualizzare le informazioni sullo stato di batteria e SD Card.

Tornando al Sony Xperia Z1, lo smartphone dovrebbe raggiungere il mercato nel giro di un paio di settimane dalla sua presentazione: questa, per esempio, la situazione dell’India, ove il terminale sarà disponibile dal 18 settembre.

Appuntamento alla prossima settimana per conoscere tutti i dettagli.

AGGIORNAMENTO: nelle ultime ore sono emerse anche le prime ipotesi per quanto riguarda il prezzo delle due lenti EspressOn. Stando ad ePrice, il Sony DSC-QX100 potrebbe essere commercializzato a 14.900 dollari taiwanesi (circa 370 euro), mentre il DSC-QX10 potrebbe costare 6.900 dollari taiwanesi (circa 170 euro).

Via

 

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Sony: nuove immagini della Smart Shot e disponibilità di Xperia Z1 – Tutto Android()

  • Pingback: L’Oppo N1 in arrivo il 23 settembre con lenti intercambiabili? – Tutto Android()

  • Emanuele Ciotti

    E poi si dice che in India xperia z1 costerà 50.000 rupie che con il cambio attuale corrispondono a circa 550 euro ma penso che per via delle tasse in Italia costerà circa 650 come xperia z al momento del lancio

    • DIO

      Vi Sbagliate sul prezzo. Col Xperia S si inseriva nel mondo smartphone per la prima volta senza la scritta Ericsson e puntava sul prezzo per accappararsi utenza, 499€. Col Z offriva un top però sviluppato su un processore già vecchio in partenza dato che la Qualcomm aveva rilasciato subito dopo gli 600, e infatti hanno messo un prezzo più competitivo, 649€. Adesso lo Z1 è un vero top di gamma privo di ”difetti”, sia sotto la voce hardware (c’è solo il meglio sul mercato) che per materiali. Anzi, è meglio di altri.

      Credo che questo si allineerà al prezzo dei top di gamma, 699€.
      Da non dimenticare che uscirà il Mini. Mettere lo Z1 a un prezzo di 649 significherebbe dover puntare in basso anche per il mini, che date le caratteristiche, però, non sarà venduto per meno di 599€ (spero549). Infondo 100€ in mewo per lo schemro HD 4″, il resto dà filo da torcere ai top di gamma degli altri.

      Quindi Sony Z1 699, Sony Z1 Mini 599€. Giustamente.
      Ovviamente spero che abbia ragione tu, essendo che punterò a Sony Z1, maxi o mini devo ancora decidere.

  • Emanuele Ciotti

    Spero che in italia arrivi prima della fine di settembre,comunque non mi preoccupo molto perchè sony di solito tratta bene l’ italia :)

    • DaDDy

      I prezzi allo stato attuale sono indicativi: influiscono situazioni locali e tasse ed è difficile paragonare l’India all’Italia.
      Da noi non costerà meno di 600 euro

      • Emanuele Ciotti

        Lo so infatti ho detto che probabilmente qui costerà sui 650 euro,uno mi ha detto che è stato in India e ha detto che ad un indiano bastano per vivere in una modesta guest house per un anno,quindi per i cittadini medi indiani è una cifra molto alta

        • Bio

          tanto basta aspettare 1 mese ed arriva a 500, semmai combierò cellulare non mi farò più inculare, ho preso S4 a Maggio pagato 589 euro (spedito garanzia ITA) dopo 1 mese si trovava a 500

          • Emanuele Ciotti

            Non penso, forse potrebbe accadere online ma io lo voglio prendere in un negozio,e prima che cali il prezzo in negozio come mediaworld ci vogliono più di 2 mesi

          • Luigi

            Salve, anch’io come voi sono un appassionato del mondo degli smartphone e pertanto concordo per quanto riguarda i prezzi che dopo un po’ di tempo dall’uscita si abbassano anche in misura notevole.

            Ma vorrei sottolineare un aspetto che riguarda anche il buon senso, infatti i grossi e medi colossi degli smartphone puntano su un aspetto di sicura riuscita e questo e’ chiamato “Impatto psicologico”. Infatti generalmente per un amante di questo mondo pur di aver la novita’ tra le mani nel giro di poco tempo spenderebbe anche le cifre da voi menzionate. Mentre l’aspetto cambierebbe se cambiasse il nostro approccio all’acquisto, si potrebbe ad esempio aspettare che i prezzi scendano, nulla ci vieta di farlo. Pertanto il nostro approccio all’acquisto legato ad un fattore emotivo i cui i grossi colossi conoscono bene, rende il “Business” redditizio e pertanto su tale scia fanno leva con prezzi esorbitanti, daltronde basti pensare al nostro amato calcio se nessuno lo seguisse in maniera cosi spasmodica facendolo ragione di vita, i giocatori non sarebbero pagati con cifre da capogiro.
            E’ ovvio che non menziono una novita’, anche perche’ e’ da tutti risaputo me voglio comunque esortare l’utente finale “noi” a spendere in maniera piu’ oculata sospinti da un buon senso e misura nelle cose, da riuscire con il tempo a modificare le avance dei produttori. Cordialmente saluto.

            Luigi

Top