Sony Xperia LT29i Hayabusa: prime foto, primo video hands-on e prime (bellissime) foto scattate

gsmarena_001s

Del Sony Xperia LT29i Hayabusa abbiamo sentito parlare molto bene nei mesi scorsi ed addirittura molti lo danno come possibile smartphone che sarà presentato il 29 Agosto all’evento ufficiale Sony il giorno prima dell’inizio dell’evento IFA 2012 che si terrà a Berlino. In effetti adesso abbiamo qualche ragione in più per credere che l’Xperia LT29i possa essere presentato proprio a breve, perchè no, proprio il 29 Agosto.

Battezzato come la versione internazionale del Sony Xperia GX, il Sony Xperia con nome in codice Hayabusa promette prestazioni al top soprattutto nel comparto fotografico, dove (secondo il mio modesto parere personale) attualmente non ha proprio rivali. Dello smartphone emergono le prime immagini reali, anche se si nota come sia presente ancora il logo Sony Ericsson sulla parte frontale. Questo ci fa pensare che il dispositivo fu inizialmente progettato quando Sony non aveva ancora acquisito Ericsson e che quello in foto sia solo un device che potrebbe non avere il design col quale sarà presentato. L’hardware, però, è naturalmente lo stesso. Ecco alcune foto del dispositivo che, come si può notare, non presenta tasti fisici nella parte frontale ma solo tasti di tipo software come nel Galaxy Nexus, ed inoltre presenta la parte posteriore con forma ad arco.

Il Sony Xperia Hayabusa presenta anche un tasto dedicato per la fotocamera che, ricordiamo, scatta delle foto davvero nitide e dettagliatissime. Le caratteristiche tecniche che si conoscono dello smartphone sono le seguenti:

  • processore dual-core Qualcomm Snapdragon S4 MSM8960 da 1,5 GHz (il modello in prova è stato underclockato a 918MHz)
  • 1 GB di RAM
  • GPU Adreno 225
  • display LCD da 4,6 pollici con risoluzione HD (1280×720 pixel)
  • fotocamera posteriore da 13 megapixel con flash LED capace di registrare video in Full-HD
  • fotocamera frontale
  • NFC
  • espansione memoria con microSD
  • batteria da 1700 mAh
  • spessore 8,6 mm
  • peso 127 gr
  • sistema operativo Android 4.0.4 ICS


Una nota curiosa è che il logo Xperia presente nella parte bassa dello smartphone si illumina e lampeggia a ritmo quando ascoltiamo musica. Di seguito un primo video hands-on del dispositivo.

Come dicevamo poc’anzi, quello che impressiona di più dell’Xperia Hayabusa è la fotocamera da 13 megapixel che risulta la migliore in assoluto implementata su di uno smartphone Android. Anche se si ha bisogno di aspettare ulteriori scatti per poter dare una valutazione ancor più precisa, possiamo già affermare che la fotocamera sembra scattare delle foto nitidissime e dettagliatissime anche di notte ed in condizioni di scarsa luce, segno che Sony ha lavorato davvero in maniera egregia sul comparto fotografico del suo nuovo smartphone. Di seguito alcune foto scattate (click per ingrandire).

  

  

Le immagini si commentano da sole e vi invitiamo a commentare per conoscere i vostri pareri. Infine, secondo gli ultimi rumor, il Sony Xperia Hayabusa dovrebbe essere commercializzato a livello internazionale a partire dalla fine del mese di Ottobre ma si attendono conferme ufficiali.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • …grazie Giuseppe per la precedente risposta, nella foto dell’xperia Hayabusa confrontato ad un HTC a prescindere dalle dimensioni dei due display noto come il Sony sfrutti meno rispetto ad HTC “forse è una mia sensazione” la disponibilità totale dello schermo, mi spiego meglio…sembra che HTC “almeno in lunghezza” utilizzi “illuminando” lo schermo piu vicino ai bordi rispetto a Sony quindi sfruttandone maggiormente la totale interezza a vantaggio di immagini piu grandi…

  • Ho un SE del 2011… e vi dico di stare attenti alla sony perchè seppur sia di indubbia qualità la scelta di mettere processori dual core ecc potrebbe pregiudicare la possibilità di avere un supporto aggiornamenti lunghi…. solo Nexus..

  • molto bello ma qualcuno sa spiegarmi le reali differenze tra xperia Hayabusa e xperia Mint del quale è stato parlato alcuni giorni fa..usciranno entrambi oppure dai prototipi visti ne verrà presentato un unico modello definitivo?

    • Giuseppe Iovene

      Quelle che sono trapelate dell’Xperia Mint sono caratteristiche derivate da rumor quindi niente di definitivo..queste dell’Hayabusa già sono un po’ più ufficiali ma per scoprire le reali differenze tra i due smartphone dobbiamo aspettare solo la presentazione ufficiale di Sony. Tra l’altro potrebbe trattarsi di due versioni dello stesso smartphone ma per diverse nazioni…

  • Ormai con ste storie degli aggiornamenti software, il prossimo smartphone che acquisterò sarà un pure google! Comunque dovrebbe garantire prestazioni da urlo anche se avrei tolto l’lcd per un bel pannello oled e avrei aumentato considerevolmente l’autonomia!

  • Ormai con ste storie degli aggiornamenti software, il prossimo smartphone che acquisterò sarà un pure google! Comunque dovrebbe garantire prestazioni da urlo anche se avrei tolto l’lcd per un bel pannello oled e avrei aumentato considerevolmente l’autonomia!

  • Non so… Sicuramente un terminale di tutto rispetto e sopra alla media, anche ne rapporto qualità prezzo che contraddistingue Sony.
    Per quanto riguarda il reparto fotografico, sicuramente i terminali Sony sono al top, specialente se si parla di Megapixels, ma giacché non sono solo i Mpx a fare la differenza, noto spesso (l’ho fatto di persona con un Xperia S) che le foto, brillanti e nitide nell’insieme, peccano di scarsità di dettagli una volta che si effettua lo zoom (è visibili anche negli scatti qui sopra, basta un click), inoltre, e questo è un mio gusto, è vero che gli schermi Xperia con tecnologia Nature Reality rendono colori molto fedeli alla realtà, ma (anche nella foto qui sopra) preferisco la brillantezza di colori dell’HTC di fianco.
    Finalmente, dopo Xperia S, si è tornati alla memoria espandibile (speriamo anche nella batteria estraibile) e al Design Arc che adoro dai tempi di Xperia Arc.

  • Commento in questo post perchè esteticamente STRAVEDO per i modelli che Sony sta presentando uno dietro l’altro ma noto che come altre case produttrici c’è una corsa in avanti sulle prestazioni ma non sulle reali richieste dell’utente, che nel caso di Sony passerebbe anche per una longevità del terminale consentita dagli aggiornamenti che Sony non manca di NON fornire (vedi xperia2011 senza JB)

    Per cui, pur rimanendo a bocca aperta per la bellezza e le dotazioni di questo ulteriore modello di Sony mi si storce il naso pensando a quanto tutti i produttori potrebbero fare e invece non fanno.

    Diciamo che gli smartphone dovrebbero essere più smart e più phone….
    ovvero, una ricezione sempre migliore e una gestione delle batterie tale da RITORNARE alla famosa settimana di autonomia che garantivano i vecchi cellulari di 10anni fa

    Meno applicazioni personalizzate che rimangono puntualmente inutilizzate (più spazio libero in memoria)
    Meno MegaPixel nelle fotocamere e più qualità nei sensori/obiettivi
    Batterie più capienti e maggiore autonomia
    SONY ha tutte le carte in tavola per fare le scarpe ai concorrenti perchè materiali e design sono già un passo avanti!!!

    Questo Hayabusa è quanto di più bello uno smartphone possa incarnare.

  • Angelo Blerpa Allegra (FB)

    Uhm, mi sa che farà a gara con il Samsung Galaxy S4 per sostituire il mio S2 l’anno prossimo.

  • Angelo Blerpa Allegra (FB)

    Uhm, mi sa che farà a gara con il Samsung Galaxy S4 per sostituire il mio S2 l’anno prossimo.

  • Assomiglia molto ad un Galaxy S2 ma senza tasti soft touch.

  • È stupendo!

  • È stupendo!

Top