Seabird, lo smartphone Android ideale secondo Mozilla

Tale Billy May, membro della community dei Mozilla Labs, ha sviluppato uno straordinario concept di come dovrebbe essere lo smartphone ideale che sia punto di incontro tra le ultime tecnologie e fantasie hi-tech dei consumatori con i progetti open-source impiegati nei dispositivi mobili (Android).

Il dispositivo che vedete nel video sotto si chiama Mozilla Seabird, purtroppo non è collegato a nessun progetto di realizzazione e si tratta solamente di un concept che però ci fa veramente sognare tutti. I Dual Pico Projectors infatti trasformerebbero il semplice cellulare che sembra, in un dispositivo utile ovunque si ci trovi; sfruttando gli spazi attorno la versatilità del telefonino aumenta, con un proiettore è possibile infatti riprodurre uno schermo desktop mentre con l’altro una comoda tastiera laser, o insieme una tastiera laser a due lati molto carina. Che dire se non, spettacolare! Ti piace? faccelo sapere, clicca e continuate a seguirci, magari fra 5-6 anni torneremo a parlarne :eheh:

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Ethaniel

    Beh tra 7 anni quando esisteranno ne comprerò un modello =)

  • gaety

    ma stiamo scherzandooo??? parliamo del face time?? che ha brevettato apple… cioè la video chiamata la facevo anche non il nokia 6630, ora arriva apple con il face time e sconvolge il mondo, ma non fatemi ridere… e oltre al 6630 anche con il palmare e window mobile esistevano una miriade di software per chiamare in rete… apple investe proprio poco… per non parlare di quante volte è stata chiamata in causa per aver violato brevetti di altri… io non sono ne un fan di android e ne niente, anzi ho un nokia 5530 che per quello che mi serve è ottimo… e un prodotto apple non lo comprerei nemmeno sotto tortura :D ciauuuu

    • tano

      ciao gaety, se vuoi parliamo di facetime ma da un'altra parte perché non c'entra nulla con il topic o con i commenti sopra.

      sono sicuro che il nokia è il prodotto più adatto a te.

      P.S. non so se hai visto lo spot del galaxy tab ma anche quello fa la videochiamata solo su rete wi-fi

  • Riccardo

    E' qualcosa di sensazionale.

  • Rumi

    be..anche le tastiere proiettabili esistono già, si collegano via usb o bluetooth…mi pare che costino circa 150 euro

  • tano

    Vabbè questo non sarebbe neanche più uno smartphone ma un vero e proprio computer ultraportatile (schermo e tastiera vengono proiettati).
    comunque chissà, non mi sembra meno irrealizzabile rispetto a tante altre cose. ho visto oggi ad esempio un paragone tra l'iphone 4 e un imac di dieci anni fa. ebbene l'iphone è molto più potente dell'imac. in una decade si è riusciti a fare stare quella potenza in un oggetto così piccolo.
    qui in fondo di essenziale manca solo il wireless charging (ma ci sono già dei dock che lo fanno) e la proiezione di schermo e tastiera.

    P.S. per l'autore: "fa" è senza accento

    • Tuttoandroid

      Anche per i proiettori samsung ha realizzato il beam che può riprodurre un 52 pollici, certo è leggermente diverso ma comunque siamo li. Come te anche io penso sia più realizzabile di molti altri concept (es. il nokia flessibile autopulente e altro 10.000 funzionalità).

      grazie, ho corretto non mi ricordavo nemmeno di aver scritto un fa :P

      • tano

        sì, la proiezione dello schermo in sé esiste già, quindi non è certo fantascientifica.
        la cosa più dura è la tastiera. avevo già visto concept con tastiere proiettate e gente che si sbizzarrisce a pensare alle soluzioni (tipo telecamere che registrano il movimento delle dita), però a quanto mi risulta non è ancora una cosa realizzabile/realizzata, o mi sbaglio?
        quindi a livello teorico gli elementi ci sono quasi tutti, il problemone (dico una banalità) è poi farli stare in un telefonino con un os che li sappia gestire.
        e francamente (e lo so che adesso tutti i salteranno addosso) l'unica azienda capace di investire in un progetto così complesso e innovativo di hardware e software uniti secondo me è la Apple.
        google per i suoi dispositivi si affida ad htc che nell'hardware non è certo a livello della apple.
        samsung stessa cosa. ottimi pannelli ma per il resto niente di eccezionale.
        e poi, ripeto, questo è un progetto che avrebbe bisogno di una perfetta integrazione hardware/software e android, per costituzione, è progettato apposta senza riferimento a un hardware preciso.

        • Tuttoandroid

          L'ho scoperta quasi 1 anno fa e si chiama laser keyboard non l'ho mai acquistata anche se mi attira molto anche solo per provarla se la vuoi vedere: http://www.youtube.com/watch?v=OHKmQoS8oGY esiste realmente ;) dunque un problema in meno resta il fatto che bisogna contenere le dimensioni di tutti gli hardware..

          • tano

            ecco questa non la sapevo. però vedo che che è proprio un prototipo in quanto non risponde benissimo e inoltre c'è quel trasmettitore enorme attaccato al pda. però è già qualcosa.
            bon allora si accettano scommesse su quando uscirà un gioellino del genere.

        • farfetch

          certo…solo la apple può perchè sono dei ladri!!!!!!!!!
          come si può fare pagare quasi 800€ un telefono che ricopre la loro intera fetta di mercato dei cellulari?!?!?! mi spiego meglio!
          esempio:
          htc, in 1 anno, fa uscire 5 modelli…poniamo il caso che ognuno costi 100€ e che ne vendano 1000 (sempre di ognuno)…il guadagno è 5 x 100 x 1000 = 500.000 €
          la apple, fa uscire solo un'iphone…ne vendono 5000 (ovvero come la somma ti tutti e 5 i modelli htc)…poniamo sempre il caso che un'iphone costi 100€…il guadagno è sempre 500.000€
          però cosa cambia tra apple ed htc:
          1a) htc di quei 500.000 deve togliere i costi del design, hw, e tutto il resto, di 5 device!
          1b) apple di quei 500.000 deve togliere gli stessi costi di htc, ma per un' solo device
          2) apple non deve pagare (ora non so di preciso come funziona) per l'OS, infatti ne ha uno suo…ok che devono pagare gli sviluppatori ma ormai penso che i costi li abbiamo più che ammortizzati…ormai fanno solo pochi aggiornamenti in ogni anno!
          3) un device apple costa moooolto di più di un device htc e con un'hardware inferiore!!! le casse dell'iphone fanno ridere…lo schermo è un NORMALISSIMO S-IPS CON RISOLUZIONE PIù ALTA DELL'ATTUALE STANDARD!!! NON è UN RETINA DISPLAY!!! ANCHE IO LA MIA MACCHINA LA POSSO CHIAMARE "ULTRA MACCHINA STELLARE" MA SEMPRE UNA COMUNE MACCHINA è!! RETINA è SOLO UN MARCHIO! CHE OVVIAMENTE FANNO PAGARE!!! per il resto è alla pari degli altri device…ovviamente però tra circa 8 mesi, sarà molto indietro, eppure il suo costo rimarrà invariato
          4)quando escono nuovi dispositivi, htc abbassa i costi di quelli "vecchi", non li vende a prezzo inferiore però mettendogli meno memoria e cose varie!!!
          5a)degli htc che ho avuto non sono mai dovuto ricorrere all'assistenza
          5b)dell'unico iphone che ho avuto: in 6 mesi, me lo sono dovuto fare cambiare perche non andava la casse e perchè non andava il gps…poi l'ho dato a mia sorella quando da un giorno all'altro mi sono ritrovato 1kg di polvere sotto allo schermo!!!!!!!!

          N.B.: ho usato HTC, ma potrebbe essere samsung o altro…

          • tano

            farfetch, capisco il tuo sfogo perché hai preso un iphone fallato, però non capisco la tua obiezione.
            tutto il discorso dei costi non aggiunge nulla o sminuisce il fatto che aple DI FATTO (scusate il gioco di parole) investe moltissimo sulla ricerca e su soluzioni innovative.
            questo te lo riconoscerà qualsiasi esperto di tecnologia, e infatti i siti specializzati sono pieni di queste notizie, mentre se ne vedono poche riguardo a samsung, htc et similia.
            apple si occupa di un solo smartphone proprio per seguire meglio l'integrazione software/hardware che i cellulari android per definizione non possono avere (come saprai android gira su terminali diversi grazie a una virtual machine).
            che i materiali siano inferiori ad htc la vedo un po' dura, fatti prima qualche giro su qualche forum e sito per capire meglio di quello che stai parlando.
            spiegarti come apple faccia ricerca sui metodi costruttivi, sui materiali e sull'integrazione hardware e software sarebbe un po' lunga, però queste sono cose che un qualsiasi appassionato di tecnologia conosce.
            comunque internet è pieno di queste informazioni e se fai una rapida ricerca su google troverai tutte queste informazioni.

          • farfetch

            si scusa sui materiali hai ragione!! sono ottimi…però è da chi li fanno assemblare che sono storti!!! mi sono espresso male ;)

          • farfetch

            a comunque non era l'iphone fallato!! perchè ne ho passati 3 di iphone in quei 6 mesi e tutti e 3 davano problemi…un mio amico, anche li ha avuto problemi con 2 iphone in 2 anni…un'altro ce l'ha da 2 anni e non ha problemi…un'altro da un'annetto e zero problemi…un'altro ne perde uno ogni mese quindi anche se ha problemi non fa in tempo ad accorgersene xD…un'altro ha preso l'iphone 4 e il giorno dopo eravamo all'apple store perchè non aveva segnale!! non gli era mai salito sopra una tacca! e siamo a monza! non siamo in mozambico xD

          • tano

            farfetch, queste sono tue esperienze personali sfortunate, da cui però non si possono tirare delle conclusioni generali, come potrai ben capire.
            se vuoi essere convincente dovresti trovare dei dati ufficiali che dimostrino che l'iphone in percentuale si rompe di più rispetto ad altri terminali di FASCIA ALTA.
            se poi vuoi fare una cosa per bene dammi anche le percentuali di utenti che restituiscono l'iphone perché scontenti rispetto a quelle di altri terminali di fascia alta.
            se non riesci a darmi questi dati vuol dire che mi affiderò a quello che leggo sui forum e sui siti in generale, dove la qualità di costruzione e di materiali è riconosciuta praticamente da tutti gli esperti del settore.

          • farfetch

            certo…i cinesi sono bravi ad assemblare!!!!
            vi siete mai chiesti come mai appena vai in un apple store dicendo che il tuo iphone è rotto ve lo cambiano subito??
            cosi come per i joystick dell'xbox! assemblati in cina e infatti appena chiami e dici che il tuo è rotto te ne mandano subito 1 altro senza neanche ritirare il tuo…forse fanno così perchè costa di più ritirare un joystick piuttosto che costruirne uno…..

          • tano

            e infatti della qualità delle politiche dell'assistenza apple non si lamenta nessuno, a parte te forse.
            comunque questa tua risposta ancora una volta non c'entra nulla oltre ad avere delle supposizioni infondate.
            aspetto quindi una tua risposta seria al mio argomento del post precedente, altrimenti possiamo chiuderla qui che stiamo andando pure off-topic.

          • farfetch

            non mi lamento dell'assistenza apple…
            ma non pensate che piuttosto che dare una buona assistenza, sarebbe meglio mettere gli utenti nella condizione di non doverne fare uso??
            meglio un telefono senza assistenza, ma indistruttibile o un telefono che appena si rompe te ne danno 4 nuovi, ma che si rompono ogni minuto???

          • tano

            farfetch, sveglia. i telefoni indistruttibili non esistono.
            forse forse quelli che usano i militari.
            ma dove vivi?

        • MaxArt

          Non credo che esista solo Apple, ce n'è almeno un'altra in grado di realizzare da sola tutto questo: la Samsung. Che si progetta e produce l'hardware e pure il software.
          Ma alla fine le altre la seguiranno a ruota.
          Google si affida ad HTC? Non è detto, lo ha fatto per il Nexus One, ma se quelle voci sul Nexus Two sono vere…

          • tano

            maxart, io so che adori il tuo galaxy s e va bene, però devi ammettere che la ricerca che fa la apple sull'hardware e sul software non è la stessa che fa la samsung. per i motivi che ha spiegato farfetch: la apple si deve concentrare su un solo modello, la samsung invece si occupa di più cose.
            se frequenti forum e siti di tecnologia noterai infatti che le notizie su nuovi brevetti o nuove ricerche riguardano sempre apple.
            samsung fa degli ottimi schermi, ma per il resto è nella norma, i suo smartphone sono uguali agli altri, anche a livello di materiali. apri invece un iphone e noterai diverse soluzioni che altri non adottano con tutti i vantaggi e (a volte, vedi problema antenna) svantaggi.
            questo vuol dire innovare.

          • tano

            altra puntualizzazione: android che io sappia non è progettato da samsung, ma da google. samsung poi come tutte le altre cosa lo integra con i suoi programmi, che però è un po' diverso diverso dal dire che la samsung si progetta il suo sistema operativo.
            la apple fa esattamente il contrario: si progetta il suo os e lo integra perfettamente con l'hardware che è pensato apposta per girare con quell'os e poi ci aggiunge le applicazioni di terzi.

          • MaxArt

            Quando parlo del sistema operativo Samsung ovviamente mi riferisco a Bada, non ad Android.
            Si può dire quel che si vuole di Bada, ma è comunque un OS e per di più ha ben impressionato (io non lo conosco per nulla).
            In ogni caso mi pare lampante che la Samsung investa in ricerca PARECCHIO DI PIU' della Apple, anche perché ha molti più settori di ricerca. E sono brevetti *seri*, di realtà industriale, tipo il display Super AMOLED, i propri chip e via dicendo.
            Molti dei brevetti Apple (almeno per quel che riguarda i dispositivi portatili) si sa cosa sono: una buona metà riguardano le interfacce, e sono tutti assai banali, con idee raramente originali. Basta dare un'occhiata: http://www.hwupgrade.it/search.php?action=search&…

          • tano

            parliamo di os seri e già sviluppati. altrimenti mettiamo anche nokia e windows nel mucchio.
            nel mondo degli smartphone samsung ha contribuito con il super amoled (come già detto) e con l'hummingbird. Poi apple ha comprato la società con ha sviluppato il processore e l'ha personalizzato e migliorato bagnando il naso alla samsung.
            con l'iphone ha sperimentato nuove soluzioni di assemblaggio (in parte fallendo, vedi problema antenna; ma è comunque ricerca) e sta ricercando sui nuovi materiali (ad esempio la nuova lega di metallo super resistente che dovrebbe abbattere anche i costi di produzione).
            samsung costruisce smartphone di qualità (galaxy s) ma che sono comunque uguali agli altri.
            inoltre c'è il dato empirico che dice che è apple che detta innovazione, in quanto è lei che ha rivoluzionato il mondo smartphone e inventandosi anche il mercato dei tablet (che prima era ininfluente).
            questo perché offre prodotti criticabili ma innovativi.
            se poi vogliamo ammettere che i settori del computer, dei tablet e degli smartphone sono strettamente collegati tra loro allora non potrai non ammettere che apple ha fatto "qualcosina" in più della samsung e abbia avuto idee un po' più interessanti, in primis quella di inventarsi un os di estremo successo (iOs) legato a uno smartphone che ha trainato tutta l'industria (e a cui samsung deve molto visto la somiglianza del galaxy s con l'iphone).
            il sito che hai linkato comunque non mi sembra fornisca notizie molto uitli. comunque avrai notato che se nel campo di ricerca inserisci "brevetto samsung" viene fuori solo una pagina invece che 8 di quelle apple.

  • Xander

    Davvero stupefacente questo telefono…!speriamo che non rimanga solo un concept..!

Top