Samsung brevetta la “Zona Comfort” per l’utilizzo dello smartphone con una sola mano

s4-front-2

Con l’aumentare delle dimensioni degli smartphone, spesso risulta difficile raggiungere angoli del display dove abbiamo i contenuti che di cui desideriamo fruire. È per questo che Samsung deposita un nuovo brevetto introducendo la “Comfort Zone“, cioè la “Zona Comfort“, che altro non è che l’area del display su cui le dita della mano poggiano in modo più naturale. In questo modo si privilegia l’utilizzo del dispositivo con una sola mano, anche quando le dimensioni non sono proprio contenute.

Dalla figura sottostante si può infatti dare un’occhiata a quale zona ci si riferisca, cioè a quella che il pollice riesce a sottintendere.

Patent-Comfort-Zone-4

Come si vede anche dalla seguente immagine, Samsung ha pensato già alcuni utilizzi per questa Zona Comfort come, ad esempio, per la lockscreen che è possibile sbloccare con uno swipe verso l’alto proprio nella traiettoria naturale percorsa dal pollice, per la tastiera che si può utilizzare in obliquo, per il lettore musicale che può essere utilizzato in pratica come la tastiera, e  per altri utilizzi che possono quindi rendere l’esperienza utente più piacevole e naturale sotto questo punto di vista.
Patent-Comfort-Zone-Collage

Certamente bisognerà poi vedere come Samsung svilupperà tutto questo e come lo farà evolvere, anche se pare sia da escludere un’implementazione tale sul Galaxy S5. È più probabile, infatti, che Samsung decida di studiare questa soluzione solo per i dispositivi aventi dimensioni “esagerate”, come quelli della famiglia Note ad esempio. Potrebbe anche darsi, però, che Samsung decida di estendere questa funzionalità anche ai tablet da 7 pollici, ma per ora non vi è ancora nulla di certo a riguardo.

Si tratta sicuramente di una soluzione molto interessante che vedremo nel corso del tempo quali novità porterà. Intanto potete esprimere la vostra opinione nei commenti.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Ennai Ian

    Non serve, io so’ già comodo così :I

  • Dado401

    Bella idea, sperando non comporti un aumento smisurato del peso della rom…

    • Vincenzo Signoriello

      Sicuramente

  • Luca Ghish Fragapane

    Ma si può già ridurre l’interfaccia software con dimensioni a scelta (all’interno di un range) sul Note 3! La utilizzo già ed è più che comoda!

  • Danny Ferragina

    secondo me, è davvero un ottima idea e fara contenti tutti i possessori di grandi phablet tipo il galaxy note, il galaxy grand o i galaxy mega..

  • Ale

    e i mancini? :(

  • Eros Nardi

    mi volete dire che apple ha fatto la pubblicità da qui a qui è si è dimenticata di brevettare il movimento del dito? ahi ahi ahi apple mi perdi i colpi!

    • Truvet

      secondo me proprio guardando lo spot dell’Iphone che hanno avuto ‘sta pensata! XD

  • Marco Agostino

    Beh, arrivano tardi, perché se non ricordo male, Apple già applica questo modo di pensare facendo per l’appunto telefoni più piccoli…

    Questa è l’unica pecca per ora che mi sento di dare ad Android. Con l’avvento degli smartphone grossi, si ha difficoltà a fare determinate azioni con una mano sola, richiedendo per forza l’uso di entrambe le mani.

    • ezio gallo

      i telefoni piccoli ormai sono anacronistici e retaggio del passato..apple lo fa solo per risparmiare visto che usa gli stessi schermi ormai da due anni mica perchè vuole che noi siamo più agevolati nell’uso del telefono..altrimenti gli altri produttori sarebbero idioti a fare telefoni da 4.7-5.5 pollici ecc..

      • Marco Agostino

        Non ho detto certamente che sono idioti a fare così, lungi da me anche solo pensarlo… Era una considerazione personale scevra da scelte di marketing.

        Sono un possessore di nexus 4 che si trova benissimo con lo smartphone che ha tranne in quei pochi casi in cui necessita di utilizzare il dispositivo con una sola mano. Purtroppo ho anche le dita corte e tozze, quindi per me il problema peggiora.

      • mile

        A me 5 pollici fanno ridere troppo grandi, scomodi, il telefono deve essere comodo , 4,3 4,5 ancora ancora ma il resto sono enormi.

        • ezio gallo

          francamente il nexus 5 qui vicino a me non fa ridere XD…ovvio che avere uno schermo grande ha pregi e difetti ma io riesco ancora a scrivere messaggi con una mano grazie allo swipe e non ho le mani di Hulk..sicuramente ognuno ha le sue esigenze e compra quello che vuole ma se il mercato và vuol dire che sei tu la voce fuori dal coro e non rappresenti le esigenze di milioni di altri individui che preferiscono uno schermo più grande..

          • Matteo Bottin

            O forse invece di preferire uno schermo grande vogliono prestazioni elevate, e quest’ultime si possono trovare solo nei telefoni dalle generose dimensioni… Nemmeno io sono un fan dei padelloni, ma mi sono dovuto adattare a prendere un nexus 4 per avere prestazioni soddisfacenti… In ogni caso non mi dispiacerebbe per niente avere un telefono con cornice molto stretta e schermo da 4.5″ massimo…

    • Cobra2003

      marco penso che tu erri.. si crean i telefoni in base alle esigenze… si cerca di trovare un morphing tra tablet e cellulare.. i-phone induce al suo utilizzo senza personalizzazioni ne adeguamenti di esigenze… prova le mail con i phone 5-5s e con note3… poi mi fai sapere!

      • geronimo

        Le mail sono molto meglio su Windows Phone, non certo su quel cesso di Galaxy Note.

  • Matteo Bottin

    Perché fare telefoni più piccoli è difficile! :/

    • Piero

      La gente che si lamenta delle dimensioni non capisce che gli smartphone non sono assolutamente progettati per telefonare bensi per le altre migliaia di operazioni che svolgono (scambiare mail, fotografare, leggere news, giocare ecc.).

      Altrimenti non avrebbe senso nemmeno sviluppare hardware cosi potenti; anche i vecchissimi Nokia o gli StarTac erano in grado di telefonare ma come mai sono superati?

      E’ un po’ come gli schermi dei monitor: i PC svolgono sempre più operazioni contemporaneamente quindi non bastano più i 15″ ma si utilizzano i 24″ e magari anche più schermi insieme (speriamo non si inventino lo smartphone a doppio schermo estraibile però :P ).

      • Marco Agostino

        Puoi benissimo effettuare tutte le operazioni di cui parli con uno schermo più piccolo. E l’esempio lampante ce l’abbiamo appunto con Apple (sia iphone che ipod touch)…

        Lo schermo grosso sarà anche bello da vedere, non lo metto in dubbio, ma in quanto a comodità a volte lascia a desiderare.

        • pillon997

          Adesso che ho un note faccio proprio fatica a usare schermi piccoli… quasi a diventare cieco

        • Gianluca Guttilla

          è palese che in questo momento la stragrande maggioranza della gente predilige gli schermi grandi (dai 4,5″ ai 5″), e conosco anche degli utenti ex-iphone che hanno deciso di passare ad android proprio per il display.

          Non è un caso se tutti fanno display “grandi”, ma è solo una scelta di marketing dovuta alla maggiore richiesta.
          Apple stà solo prendendo tempo perché stà finendo i colpi in canna, e scommetto che il prossimo iPhone venderà un casino perché avrà un display più grande.
          tra l’altro se ami iOS devi “accollarti” per forza il display piccolo (grazie ad apple), invece se ami android la scelta è vastissima per ogni tua esigenza, e chi ad esempio critica il note per la grandezza è idiota perché è proprio la sua particolarità, non è uno smartphone ma un phablet, e i phablet non sono per tutti, quindi ognuno compra il prodotto che preferisce.

          • Danny Ferragina

            a parer mio la dimensione perfetta per uno smartphone sarebbe di 4.8″ con bordi molto ridotti, e parlo anche di bordi superiori ed inferiori, ed il bello è che lo dico anche se sono un amante della serie dei galaxy note, come per esempio il note 3 che dovrei prendere tra poco, anch’io so che il display è esagerato ma per il mio uso è più che corretto, anche perchè è un phablet.. anzi, il phablet, che a parer mio dovrebbero esser tutti dotati di pennino, ma questo è un altro discorso, secondo me un device con l’ergonomia dell’LG G2 ma con dimensioni più ridotte sarebbe perfetto

          • Gianluca Guttilla

            io con il nexus 4 mi trovo alla grande, penso come te che un 4,8 con gli spazi ottimizzati come il G2 sarebbe perfetto ;)
            (ma anche il G2 stesso è ottimo)

          • Danny Ferragina

            ho provato il G2 di un mio amico, anche se ha 5.2″ di display, ha ottimizzato gli spazi in maniera davvero perfetta ed anche con una sola mano ha un’usabilità molto buona, oltre al fatto, che anche se è un 16:9, ha finalmente rinunciato ad i pulsanti fisici ottimizzando ancor di più le dimensioni.. al cotrario di samsung, che fa sempre device da 16:9 con in più anche i tasti fisici che rendono ancora più lunghi i device, potrebbero benissimo farli in 16:10 o 15:10 mantenendo i tasti fisici, avrebbe un design a dir poco perfetto, senza parlare poi che un display con quel rapporto di pixel come il meizu mx3 sarebbe davvero bello :D

          • k3cco90

            il meizu mx3 ha un design spaventosamente meraviglioso! Condivido pienamente la tua opinione sui tasti fisici, aggiungo anche che la loro assenza rendono lo smartphone molto più elegante

      • Matteo Bottin

        Non dico di tornare ai 2 pollici di schermo, ma assestarsi sul 4.5 con poca cornice non mi pare una richiesta impossibile… D’altronde con un iPhone puoi fare tutto ciò che puoi fare con un phablet (con tutte le limitazioni del sistema operativo, ma questa è un’altra storia) senza avere un padellone.

        • Notturno13mo

          Sono curioso ma se io ti metto a disposizione diciamo un note e un iPhone e ti do un video da
          Vedere o un ebook da leggere tu cosa scegli il note o l’iphone parlo di dimensioni non di marca di smartphone

          • Marco Agostino

            Io personalmente il libro non lo leggerei né su note né su smartphone… Per il video penso che, potendo scegliere, lo vedrei su note… Ma qui si sta andando fuori dal seminato.
            Non so Matteo Bottin, ma io il punto lo stavo facendo su un discorso comodità, e personalmente il note è scomodo a differenza di un iphone. (parlo di dimensioni pure io)

            E poi come esempio non so quanto calzi. E’ come se chiedessi a qualcuno se preferisce girare il tea con un cucchiaio o con un cucchiaino.

          • Matteo Bottin

            Un ebook lo leggerei solo su un tablet, e dato che i video li guardavo benissimo anche sul vecchio defy da 3.7″ un iPhone non andrebbe male… Il note è troppo grande. Non so voi, ma nelle tasche dei pantaloni a me il note non ci sta…

    • mattomattia

      é piu difficile fare telefoni piccoli a parità di tecnologia… apple ha con se una tecnologia obsoleta… indi per cui gia ottimizzata e migliorata, percio esistono gia delle schede eletroniche che hanno molte cose integrate. Quindi a differenza di una cosa nuova… costa di meno, occupa meno spazio (miniaturizzazione)

    • Dado401

      Non è difficile, anzi… Fatto sta che io non lo acquisterei (e tanti altri assieme a me)!

  • Gigi

    Ottimo, continuiamo con i brevetti sui movimenti della mano… poveri noi e vergogna a chi accetta questo tipo di brevetti.

    • Lidirot

      non brevettano il movimento della mano, ma semplicemente un menù che si estende nella zona dove il pollice può facilmente raggiungere le icone, c’è una bella differenza

  • Fabrizio Menesini

    Un mondo migliore è un mondo dove non puoi brevettare queste cose.

    • Giampiero Aceto

      Ricordaglielo a chi brevetta la forma rettangolare…

  • Andrea

    Sicuramente dovranno prevedere un’interfaccia anche per mancini! ;)

    • Luca

      Certo perché i mancini hanno zampe con artigli affilati e sicuramente non basterà riflettere orizzontalmente lo stesso sistema, giusto?

    • Maurizio Megna

      è gia previsto.. infatti poi scegliere mano destra e sinistra(dove il tutto è a a specchio. gia dai tempi del note 1

Top