Samsung pagherà a Microsoft 15$ ogni Android venduto

Non molto tempo fa, vi avevamo segnalato una notizia riguardo HTC e Microsoft non troppo entusiasmante; tale notizia riportava il fatto che HTC doveva pagare delle Royalty a favore di Microsoft, per 5$ ogni Smartphone Android che HTC vendeva.

Molto probabilmente, visto che a Microsoft questo modo di fare i soldi, piace, ha deciso di bussare anche alla porta di Samsung riuscendo a fargli sborsare ben 15 $ ogni Smartphone Android che la società coreana vendeva.


Facendo rapidi calcoli ed utilizzando i dati riguardanti SOLO il Samsung Galaxy S 2 bisognerebbe moltiplicare 3 milioni di pezzi venduti per 15 $ ovvero 45 milioni di $ che Samsung dovrebbe sborsare a favore di Microsoft, che in sostanza non ha fatto niente.

Nei prossimi giorni inizieranno le trattazioni tra le due società e molto probabilmente Microsoft farà calare il prezzo unitario se Samsung produrrà diversi telefoni con a bordo Windows Phone, aiutando così Redmond a promuovere maggiormente il suo nuovo prodotto software. Al momento, tuttavia, sono solamente ipotesi, nei prossimi giorni arriveranno sicuramente maggiori informazioni.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Android Gingebread entro luglio per HTC Desire | Cellulare.it()

  • Pingback: Google si lamenta della guerra sui brevetti | daniele margutti()

  • Tacco

    Per fare sapere a tutti con chi si ha a che fare. Ultimo "acquisto": Toyota.
    Tutti i più grandi saranno nostri http://www.linuxfoundation.org/about/members

    • marco

      cioè secondo te la linux foundation si è comprata la toyota?
      io sinceramente la veonale do un po' difficile considerando che la multinazionale da te citata è la più grande, ricca e redditizia dl mondo… la mia non vuole essere una critica di per sè però vorrei comprendere meglio quello che volevi dire.
      tornando al discorso principale, può semrare un gioco sporco quello di microsoft, ma secondo le leggi internazionali in vigore attualmente chi fa il gioco sporco eventualmente sono le multinazionali che usano brevetti altrui senza sborsare un centesimo.ricordatevi che brevettare una cosa ha un costo, e brevettarl in tutto il mondo ha un costo ancora più alto. per di più ci sarebbe anche il discorso della proprioetà intellettuale… nessuno di voi lavorerbbe gratis perchè quello che produce poi è al servizio della comunità… mi sembrano discorsi un pochino mal affrontati e con molta superficialità… Poi se tra voi c'è qalcuno con un alimentari che regala i prodotti, fa il medico e non si fa pagare, oppure è un semplice impiegato che va a lavorare gratis perchè lo fa per la comunità ( spero che ora non si aprirà il discorso della precarietà e degli stipendi bassi per cui è come se si lavorasse gratis… il mio discorso è diverso nelle intenzioni: chi è precario o riceve uno stipendio basso vorrebbe essere pagato per quello che fa e per quanto vale ed è scontento della sua situazione), allora tanto di cappello.

    • TrudTilp

      E' quel Oracle nei "Platinum Members" che mi fa ridere! lol

  • Tacco

    L'unico modo che Microsoft ha per difendersi dal mondo Linux…Microsoft non riesce più ad innovare e trova cavilli legali per rimanere a galla. Ma la vera competizione è persa. Ma tutto questo cambierà grazie a sempre più maggiori soluzioni differenziate open source. Il mondo si distaccherà dai brevetti e la tecnologia sarà di tutti. Questo è quanto vuole la Linux Foundation (che prende sempre più forza con grandissimi nomi) e questo èquello che otterrà. Tutti si stanno unendo a Linux….e Microsoft in primis sarà quella che rimarrà da sola!

  • narkissos418

    Ragazzi c'è chi disprezza tanto Apple per la sua politica, ma qui dovete veramente inorridire!!!
    iOS e Android x me sono due piattaforme perfette che si fanno ottima concorrenza, ma Merdasoft (è così che bisogna chiamarla) veramente è un parassita e merita di sparire!!!

  • felissina

    55 milioni di samsung galazy S2 ?????
    sono 3 milioni di galaxy s2 in 55 giorni ;)

  • Riccio

    Perchè " …. in sostanza non ha fatto niente" ??
    Se Samsung negozierà e accetterà di dargli dei soldi significa che M$ ha il diritto di averli perchè si sta facendo uso di "roba sua".
    Stessa cosa se dovessero andare in causa ed il giudice desse ragiona a M$.

    Se invece davvero "non ha fatto nulla" Samsung non gli darà nulla o il giudice dirà che non gli spetta nulla.

    Ho parecchi dubbi sul sistema di brevetti americano ma per ora quello c'è e chiunque lo sfrutta al meglio.

    Io Linuxo (e anroido) molto più di quanto Microsofto ma tra la M$ e le patent troll company …

  • fear_factory84

    microsoft ha chiesto i soldi a samsung… ma non è detto che samsung glieli dia…

    • Se non paga, se ho capito, non dovrà utilizzare diversi brevetti. E quindi funzionalità.

  • anto

    M$, oracle, tutte compagnie piene di soldi che minacciono di far causa e costringono a pagare il pizzo. Un pizzo che alla fine lo paghiamo sempre noi utenti finali. Quando finirá sta ladrata?

  • Giwex

    Scusate ma non riesco a capire a che titolo Samsung deve pagare quei soldi a Microsoft? Davvero, la mia e' una domanda sincera, non retorica. Royalties di cosa?

    • Tuttoandroid

      Sono soldi che Samsung dovrebbe dare per aver usato brevetti di proprietà di Microsoft… roayltes = pagamenti per uso di brevetti altrui.. in sintesi

      • Giwex

        Ma forse perche' Android stesso usa questi brevetti per cui c'e' proprieta' transitiva. Corretto?

      • MaxArt

        Ma sono brevetti di Microsoft usati da Samsung nei suoi telefoni Android o brevetti Microsoft usati in Android tout-court?

  • tesla

    piaccia o non piaccia, microsoft (come qualsiasi altra casa) ha diritto a far valere le proprie royaltes.

    ci mancherebbe infatti che le proprietà intellettuali non vengano riconosciute e pagate.
    qui mi sa che le uniche due cose che fanno storcere il naso a molti sono la società toccata (google) e le cifre in ballo.

  • Davidoff

    sempre piu skifato dalla microzozz…

Top