Samsung non bloccherà il bootloader dei suoi dispositivi

Supercurio, noto sviluppatore del kernel Voodoo per Samsung Galaxy S e Samsung Nexus S, conferma di essere riuscito a parlare con una voce interna alla società coreana la quale gli conferma che Samsung sarebbe intenzionata a non bloccare il bootloader dei suoi dispositivi Android se non sotto richiesta esplicita da Google. 

Il fatto che anche Samsung ha intrapreso questa decisione ci fa molto pensare probabilmente aveva paura della concorrente Sony Ericsson che ha deciso di permettere l’unlock dei suoi nuovi smartphone?

Speriamo solo che Samsung mantenga questa “voce di corridoio”.


[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Redvex

    A rompere i maroni

Top