Samsung inizia la produzione di nuove fotocamere da 13 megapixel per smartphone e tablet

Direttamente da SammyHub arrivano nuove notizie direttamente dalla Corea, patria di Samsung. L’azienda, infatti, ha appena iniziato la produzione di massa di nuove fotocamere da 13 megapixel che saranno implementate nei futuri smartphone e tablet. Si tratta di sensori con nome in codice S5K3L2 capaci di scattare foto alla massima risoluzione di 4208×3120 pixel e realizzare video a 30fps fissi, i quali sono anche provvisti di retro-illuminazione che gli permette di scattare foto migliori in scarse condizioni di luce. Naturalmente, le nuove fotocamere permetteranno di scattare foto durante la registrazione video senza perdere il numero di fps, video che quindi risulteranno sempre fluidi in qualsiasi condizione.

Il sensore fotocamera è realizzato in formato 1/3.2″ con pixel che misurano solamente 1,1 µm (1,1 milionesimi di metro, 1,1 millesimi di millimetro), come la fotocamera del nuovo LG Optimus G. Inoltre, la nuova generazione di fotocamere che Samsung sta realizzando è anche molto più efficiente energeticamente, e questo aiuterà a migliorare l’autonomia sui dispositivi in quanto andrà ad impattare di meno sui consumi e sulla durata delle batterie.


Siamo sicuri che Samsung voglia nuovamente stupire con le sue nuove fotocamere per il mobile e, così come il modello da 12 megapixel identificato dal nome interno S5K3L1 che fu annunciato lo scorso anno, anche questo da 13 sta per entrare ufficialmente sul mercato nei nuovi dispositivi.

Sarà una di queste due una possibile fotocamera che ritroveremo nel prossimo smartphone della serie Nexus?

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top