Samsung Galaxy Tab 8.9 in prevendita da Amazon.de a 606€

Negli Stati Uniti si conosce già quale sia il prezzo dei nuovi tablet Samsung. Il Galaxy Tab 8.9 sarà distribuito in due differenti versioni, da 16GB a 469$ e da 32GB a 569$. Tuttavia, non si sa ancora nulla per quanto riguarda il mercato europeo. Amazon.de, filiale tedesca del noto sito di vendita online, ha dissipato la nebbia che avvolgeva questi ultimi aspetti. Il tab è elencato a listino nella versione da 16GB ad un prezzo di 606,50€ (l’equivalente di 852$) sia per la versione bianca che per la versione nera. Un prezzo esorbitante, se confrontato con quello statunitense, anche se si sta parlando della versione 3G (Amazon ha precisato in seguito alla cattura dello screenshot). Amazon ha messo a catalogo anche il Galaxy Tab 10.1, anche se non è specificato il prezzo. Entro breve dovremmo avere a disposizione anche la data di lancio.

Samsung insegue Apple per molti versi, ma forse dovrebbe evitare di seguirla sul fronte dei prezzi.

[Via Engadget.com]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: tableau design()

  • Pingback: cercueil()

  • Pingback: Buy Facebook Fans()

  • federico

    ovviamente se pensassimo di comprarlo via web dagli USA verremmo massacrati dai costi doganali, giusto? e questo da parte di chi straparla di globalizzazione, no?

  • marco230491

    è normale che la gente compra…se il prezzo è quello non c'è niente da fare! Alla fine anche in america se aumentassero il prezzo venderebbero comunque,la gente si lamenterebbe ma cmq acquisterebbe ugualmente!

    • Alessander

      non credo sia così. In america gli stipendi sono in dollari e i prezzi in dollari quindi non sono bassi per loro sono normali. Siamo noi europei con l'euro forte che comprando in usa abbiamo un indubbio vantaggio e ci sembra di spendere poco…in usa non potrebbero aumentare i prezzi perchè non sono bassi i prezzi per loro, per loro sono giusti.

      • slater91

        Tenete conto del fatto che in America i prezzi non sono mai comprensivi di IVA.

      • Giuseppe

        Nulla di personale ma non sono molto d'accordo, in USA gli stipendi sono un tantino maggiori dei nostri ovviamente rapportati ad un costo della vita sicuramente più elevato, di conseguenza nonostante il prezzo sia in dollari, questo ha sicuramente un impatto minore che da noi.
        Fondamentalmente in USA un tablet non costa mezzo stipendio.

        • Alessander

          non costerà mezzo stipendio ma quasi…siamo là.

    • Giuseppe

      beh dai non stiamo parlando di beni di prima necessità

  • dioniso

    italia == polli da spennare… possibile che per tutti i produttori sia cosi?? cosa abbiamo scritto sulla fronte? FESSI?

    • Giuseppe

      se comunque compriamo penso proprio di sì

    • MaxArt

      Un po' in tutta Europa è così.
      Compra lo stesso oggetto negli USA…

Top