Samsung Galaxy Beam disponibile in Europa da Luglio

Sicuramente vi ricorderete del Samsung Galaxy Beam, il primo smartphone Android dotato di un pico-proiettore col quale si possono proiettare immagini e video su una qualsiasi superficie. Inizialmente, per tale smartphone, se ne prevedeva il lancio per il mese di Giugno, salvo poi apprendere da poco un leggero slittamento della data al mese prossimo, ovvero Luglio, come suggerisce Carphone Warehouse. 

E’ noto anche il prezzo col quale sarà commercializzato il Galaxy Beam, prezzo che sempre Carphone Warehouse fissa a £385. Avvalendosi del cambio di moneta, in euro lo smartphone verrebbe a costare circa €475 ma, molto probabilmente, in Italia il prezzo sarà fissato indipendentemente dal cambio sterlina/euro, quindi ci si aspetta un prezzo di poco inferiore ai 400 euro.

 


 

Ricordiamo brevemente che il Samsung Galaxy Beam è dotato, oltre che di un pico-proiettore da 15 lumen in grado di proiettare un’immagine fino a 50 pollici con risoluzione 640×360 pixel, anche di un processore da 1 GHz dual-core, di 768 MB di RAM, di 8 GB di memoria interna espandibile con microSD, di un display da 4 pollici con risoluzione 800×480 pixel, di una batteria potenziata da 2000 mAh, di una fotocamera posteriore da 5 megapixel con flash LED e di una fotocamera anteriore da 1,3 megapixel.

Il sistema operativo è Android 2.3.6 Gingerbread ma sarà aggiornato ad Android Ice Cream Sandwich. Vi lasciamo, infine, con il nostro video hands-on. Buona visione!

Dunque, per chi fosse interessato ad acquistare il dispositivo, sappia che dovrà stiparsi almeno 400 euro e dovrà attendere fino al mese prossimo. Quali di voi saranno i possibili acquirenti?

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Luca Paladino (FB)

    L’idea è buona, si.

  • Alessio Bisceglia (FB)

    Che figata!

  • Giovanni Antonio De Lorenzo (FB)

    Non so se la batteria resista alla trasmissione di tutto un film… Ma l’idea è buona.

  • non dura un cazzo la batteria del mio nexus s,non oso immaginare questo…

  • Luca Paladino (FB)

    È sicuramente originale e interessante ma è praticamente un picoproiettore col telefono intorno. Le specs sono quelle di un telefono di fascia media e mi chiedo, oltre a far vedere le foto delle vacanze e i filmati di youtube, quale applicazione pratica reale potrà avere. Certo, mi posso preparare le slide o i pdf a casa e poi li proietto al lavoro… ma il risultato?

  • Brutto, pessimo e senza senso.. Piuttosto la macchina del caffè..

  • Credo che la batteria sarà il suo tallone d’Achille

  • Credo che la batteria sarà il suo tallone d’Achille

  • Tra i peggio

Top