Rilasciati i sorgenti del kernel dei dispositivi Android One

android-one

Google ha appena rilasciato i sorgenti del kernel relativi ai tre smartphone Android One ufficializzati in India alcuni giorni fa. Spice Dream UNO Mo-498, Karbonn Sparkle V e Micromax Canvas A1 – questi i nomi dei dispositivi in questione – potranno ora godere del pieno supporto da parte delle community indipendenti (ciò significa custom ROM, custom kernel, MOD varie etc.).

Come abbiamo già avuto modo di notare, il progetto Android One garantirà 2 anni di aggiornamenti rapidi e puntuali (anche ad Android L) per i dispositivi che ne fanno parte. Tali update saranno ovviamente gestiti direttamente da Google che, per facilitarsi il compito, ha scelto di adottare un sistema piuttosto efficace.

I tre smartphone citati sopra montano tutti il medesimo comparto hardware e, di conseguenza, Google ha rilasciato un unico kernel. In questo modo sarà estremamente semplice mantenere aggiornati i device poiché il lavoro non subirà differenziazioni in base ai diversi modelli.

Ovviamente in futuro arriveranno nuovi prodotti targati Android One con un hardware più potente e in quel caso Google sarà costretta a differenziare i sorgenti.

Per visualizzare il kernel cliccate qui.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top