Recensione HTC One (M8)

htc-one-m8-5

“Per quest’anno non cambiare, stesso smartphone stesso nome”. Nel 1963 Mina non cantava proprio così, però mentre utilizzavo il nuovo HTC One (M8) non ho fatto a meno di pensare ai piccoli passi in avanti e ai piccoli passi indietro che sono stati fatti rispetto al precedente One. Detto ciò, si tratta di un bellissimo e ottimo smartphone con dei pregi invidiabili da molti concorrenti, tuttavia forse ci si aspettava qualche novità in più per quest’anno da parte della casa taiwanese. Resta, in ogni caso, tra i migliori smartphone sul mercato, se non – addirittura – il migliore.

Vediamolo più nel dettaglio.

Video Recensione

Video Unboxing

Hardware & Ergonomia

Partiamo con i materiali: HTC One M8 a differenza del suo predecessore è ricoperto maggiormente da alluminio, fino al 90% della superficie. Un risultato davvero ottimo che conferisce allo smartphone una sensazione di robustezza, qualità ed eleganza. Sul retro campeggia in modo vistoso il logo HTC posizionato al centro della cover mentre subito sopra troviamo le due fotocamere da 4 Ultrapixel e 2.1 Megapixel ed il flash a doppia gradazione di temperatura.

Il cuore di questo smartphone è composto dal processore Qualcomm Snapdragon 801 quad-core che opera ad una frequenza di 2.3 Ghz, 2GB di memoria RAM e 16 o 32 GB di memoria interna espandibile con MicroSD. Sul fronte un ampio display da 5.0 pollici Super LCD 3 con risoluzione 1920×1080, fotocamera frontale da 5 megapixel con grandangolo, due altoparlanti BoomSound per un audio pulito e forte, sensori di luminosità e prossimità; frontalmente non abbiamo nessun pulsante (poiché sono software).

Nel comparto connettività troviamo WiFi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.0, 3G, HSPA, LTE, NFC e trasmettitore infrarossi per comandare dispositivi multimediali come ad esempio TV, DVD, ecc..

Infine l’ergonomia: si tratta di un dispositivo molto grande con margini generosi sia ai lati che sopra e sotto il display per far spazio ai due altoparlanti, quindi non molto ergonomico e non facile da usare con una sola mano. Inoltre il pulsante di accensione/spegnimento è posto sulla parte superiore del dispositivo e quindi praticamente irraggiungibile. Di positivo invece c’è il fatto che la cover è bombata (e quindi aderisce meglio al palmo della mano seguendone la fisionomia) e che è possibile evitare l’uso del tasto power semplicemente facendo un doppio tap sullo schermo o determinate gesture (leggasi swype) per accendere il display.

htc-one-m8-0

Display

HTC One M8 ha un ampio display da 5 pollici Super LCD 3 con risoluzione FullHD quindi 1920×180 ed una densità di pixel pari a 446 PPI. Sul display sono presenti i tasti software classici di Android quindi Back, Home e Task manager.

Sull’aspetto qualitativo si può dire che il display è di buona fattura con colori molto luminosi ma neri non troppo profondi e tendenti al grigio. I bianchi invece sono perfetti così come l’angolo di visuale. Tutte caratteristiche comuni ai display LCD.

Il touch risponde bene e caratteristica molto importante è il fatto che sono state implementate delle gesture per riaccendere lo smartphone al volo; trascinando il dito dall’alto verso il basso è possibile accedere direttamente ai comandi vocali, trascinando il dito da sinistra verso destra si accede a Blinkfeed, dal basso verso l’alto apriremo l’ultima applicazione aperta mentre con un doppio tap accenderemo direttamente lo schermo.

htc-one-m8-6

Fotocamera

Il comparto della fotocamera di HTC One M8 è davvero ben curato. Si chiama Duo Camera perché davvero è dotato di ben due sensori fotografici: uno, quello principale, da 4 Ultrapixel e l’altro, che funziona da sensore di profondità, da 2.1 megapixel.

La fotocamera principale è pressoché la stessa che troviamo su HTC One M7 o, forse, è peggiorata, dato che non troviamo più lo stabilizzatore ottico in favore di uno stabilizzatore digitale. La seconda fotocamera invece viene utilizzata per memorizzare più informazioni riguardo la foto scattata come ad esempio la profondità dei vari soggetti della foto. Ciò permette dopo aver scattato una fotografia di modificarla meglio applicando vari effetti e modifiche. Vediamoli nel dettaglio:

U-Focus

U-focus permette di andare a mettere in risalto un soggetto sfuocando il resto, come? Semplicemente tappando sull’oggetto che vogliamo mettere più a fuoco. La fotocamera utilizzerà la profondità memorizzata per capire quali sono i soggetti alla stessa distanza di quello tappato così da realizzare meglio questo effetto.

ufocus

 

Primo Piano

La funzionalità di “Primo Piano” ha più o meno la stessa di U-focus ma ha 4 effetti diversi: schizzo, sfocatura zoom, cartone e colorizza. Il primo colora lo sfondo del soggetto tappato con uno stile matitato in bianco e nero, il secondo effettua una sfocatura zoommata, il terzo trasforma lo sfondo in un cartone e l’ultimo mette in risalto il soggetto lasciandolo a colori e mettendo in bianco e nero il resto.

primopiano

 

Stagioni

Realizza della foto una piccola animazione che è possibile salvare come video dove cadono le foglie, oppure la neve, o ancora volano i soffioni per simulare le stagioni.

stagioni

 

Adesivi

Permette di applicare dei disegni preconfigurati alle foto così da arricchirle di elementi e renderle più divertenti.

adesivi

Ritaglia

Ultima ma non per meno importanza: Ritaglia. Permette di ritagliare un’immagine da poi applicare su un’altra immagine. In realtà ci sono anche le solite cornici e gli altri effetti “classici” che non approfondiamo poiché ormai standard.

ritaglia

È presente anche una fotocamera frontale da 5 megapixel con grandangolo per selfie migliori e con più persone dato che secondo HTC riescono a starci fino a 18 soggetti in una foto.

Completiamo con foto e video di test sia in diurna che in notturna:

Batteria

La batterie di HTC One è da 2600 mAh. Un amperaggio buono ma che purtroppo non permette un utilizzo intenso e prolungato dello smartphone. Sulla base di alcuni miei test infatti è riuscito si a portarmi a sera con una carica completa ma senza andare oltre. Vediamoli:batteriaone

  • Utilizzo medio intenso con 3 ore e mezzo di display: 11 ore e 10 minuti con 1% residuo;
  • Utilizzo intenso con 5 ore e mezzo di display: 7 ore e 30 minuti con 10% residuo;
  • Gioco di 20 minuti a Real Racing 3: -10%

Di conseguenza una batteria buona che permette ad HTC One, come a molti altri smartphone, di arrivare fino a sera ma nulla più.

Molto interessanti invece le modalità di risparmio energetico attivabili dal menu Alimentazione:

  • Risparmio Energetico: permette di ottimizzare meglio la durata della batteria potendo anche selezionare se conservare o meno l’utilizzo della CPU, ridurre la luminosità del display, disattivare il feedback di vibrazioni e disattivare la connettività dati quando il display è spento.
  • Risparmio Energetico Extreme: si attiva automaticamente quando la batteria raggiunge un determinato livello (20, 10 o 5%) e di default va a modificare le caratteristiche del risparmio energetico con l’aggiunta di migliorare la gestione dei processi e quindi chiudere in automatico i processi delle app che non vengono utilizzate.

Entrambi i risparmi energetici funzionano molto bene e consentono allo smartphone di durare diverse ore in più.

htc-one-m8-9

Software

HTC One M8 ha l’ultimo aggiornamento software di Android, 4.4.2 KitKat, e l’ultimo aggiornamento dell’interfaccia grafica, la Sense 6.0. Nel complesso il sistema gira in modo davvero fluido come forse solo HTC sa fare. L’interfaccia è pulita, le applicazioni pre-installate sono il minimo indispensabile e Blinkfeed migliorato è graficamente più coinvolgente.

A livello di funzionalità troviamo molte novità soprattutto sul comparto della fotocamera che vi ho accennato nell’articolo di approfondimento. Fra le App preinstallate vi riporto quelle degne di nota:

Auto

Un’applicazione molto comoda che ha dei grandi collegamenti rapidi a musica, navigazione, tastierino numerico, contatti e impostazioni. Questi collegamenti sono modificabili, è possibile aggiungerne di nuovi ma cosa ancor più interessante è il fatto che quando questa modalità è attivata la lockscreen scompare e di conseguenza si accede subito all’app.

Appunti

Applicazione molto semplice e pulita per prendere nota inserendo anche contenuti multimediali oppure testo scritto in digitale.

Dashboard Genitori

Servizio collegato a zoodles per offrire un parco di giochi e utility per la modalità Kid, in questo modo i bambini potranno giocare liberamente con lo smartphone senza combinare guai.

TV

Applicazione proprietaria di HTC che sfrutta Internet e il trasmettitore ad infrarossi per controllare cosa c’è in onda in TV e semplicemente premendo il programma che vogliamo guardare verrà inviato alla nostra TV il segnale del canale.

Blinkfeed

Blinkfeed risulta essere sempre più un ottimo raccoglitore di notizie, il flusso di news e post social è sempre aggiornato ed in tema agli interessi selezionati. Ovviamente nella categoria Scienze e Tecnologia è presente anche il feed di TuttoAndroid :-).

Per quanto riguarda Browser e Gaming non ho trovato nulla da sottolineare: entrambe le esperienza sono molto positive senza lag o problemi di vario tipo, così come la tastiera di HTC molto spaziosa risulta comoda e ben curata.

htc-one-m8-5

In conclusione

HTC One M8 in conclusione si è rivelato davvero un bel compagno di giornata. Il suo design e i suoi materiali sono unici e conferiscono allo smartphone un’eleganza senza eguali; il processore gira bene in tutti i contesti permettendo un utilizzo sempre fluido del sistema operativo, dei giochi e durante la navigazione Internet. Nel comparto telefonico il dispositivo si comporta molto bene con audio sia in capsula che in stereo molto pulito, nitido e potente.
Per quanto riguarda il comparto fotografico abbiamo un dispositivo rinnovato per la Duo Camera, ma ancora una volta penalizzato dal sensore da soli 4 megapixel e soprattutto sprovvisto di stabilizzatore ottico.

Nel complesso uno smartphone molto interessante ma offerto ad un prezzo un po’ sproporzionato: 729 euro. Risulterà ancora più interessante soprattutto all’acquisto non appena il prezzo sarà calato un pochino.

VOTI

Ergonomia 7
Hardware 9.5
Materiali 9.5
Display 9
Fotocamera 8
Audio 10
Batteria 8.5
Software 9.5
Qualità/Prezzo 7.5
Esperienza utente 8.5
Voto Finale

8.8

8.8

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Recensione HTC One M9 - Tutto Android()

  • Pingback: Unieuro No IVA: -22% su tutto il catalogo - Tutto Android()

  • Pingback: HTC Gallery si aggiorna: regolazioni per UFocus e novità per i dispositivi con Sense 6 – Tutto Android()

  • Pingback: HTC One M8 Amber Gold in Italia esclusiva di Unieuro e Marcopolo Expert – Tutto Android()

  • Fabry

    Qualcuno mi spiega perchè ergonomia 7?????

  • simpatik84

    qualcuno mi sa dire perchè nel mio Htc m8 non visualizzo la funzione risparmio energetico extreme?? c’è solo quella base.

  • Alessandro Monticelli

    Ok qualcuno dice che la fotocamera è sopravvalutata? Io spesso faccio foto quando altri miei amici hanno lo schermo nero, però ok nel complesso è inferiore, ma non può dare meno di 7.5. Batteria criticata solo guardando i numeri e non l’uso reale perché questa è da 9, così come l’esprienza utente.. Io ho un m7 e quindi n on vale la pena cambiare ma criticare così tanto un telefono che è comunque il più bello del mondo al momento nonché ottimizzato da dio mi sembra esagerato, per non parlare dell’audio che zittisce tutti

  • Gabriel Pomponi

    certo che siete ridicoli… tutti a criticare il voto di z1 e z1c sulla camera… ma e anche troppo! fa delle foto orrende! l`m7 gia li batte entrambi e di molto (non nei video) e l`m8 fa foto di qualita migliore rispetto all m7 perciò mi sembra ovvio che ha un voto superiore ai sony poi se volete viaggiare nei sogni e nelle cazzata dei 4mpx fate pure ma il fatto e che questi 4mpx di htc fanno foto migliori dei 20mpx di sony…

  • KKB1976

    E la scelta di passare dalla stabilizzatore ottico a quello digitale…?!?!?

  • FedeChicca

    Una cosa però non la capisco… Allo Z1 Compact, che fa 6 ore di display, 8,8… A questo, che ne fa 3 e mezza, 8,5… Allora se un telefono si ferma a 2 prende comunque un 7? :D

  • zionitablu

    Il voto 8 alla fotocamera è assolutamente da rivedere: capisco che sia comprensivo anche delle funzioni particolari di tale modulo (doppio sensore, software ricco di effetti etc…), ma la qualità degli scatti non è assolutamente equivalente ad una simile valutazione. Se poi lo Z1 ha ricevuto un “misero” 7.5, il tutto appare davvero fuoriluogo…

    • Gabriel Pomponi

      il z1 fa foto peggiori di m7…. li ho entrambi… ed e ridicolo vedere un sensore come quello del z1!!! da 20mpx! nn riesce a fare foto che stanno dietro a uno da 4… e allucinante ma e tutta colpa di soni che nn sa ottimizzare nulla…

  • Gark121

    finche l’ar effect non mette un cappello anche sopra al cibo oltre che alle persone i sony saranno molto inferiori…

  • Marco Martinelli

    ciao scusa l ot…ma il video l hai girato a Trento? sei di trento?

    • Si l’ho girato a Trento ma non sono di Trento, ero li per lo Startup Weekend.

      • FedeChicca

        Mi sembrava di vedere qualcosa di familiare infatti :D :D

  • E vabbè…..

    Recensione palesemente di parte. Nel complesso ottimo terminale ma assolutamente NULLA di innovativo e NULLA che abbia senso segnalare nel 2014. Per quanto mi riguarda, avrebbe dovuto prendere -1 voto su hardware, – 2 su fotocamera e -1 su batteria. Bisogna esprimere non solo un giudizio oggettivo,ma una valutazione che tenga conto della data di uscita (non siamo nel 2012 e neanche nel 2013) e degli altri dispositivi top di gamma presentati, per altro, ben prima di questo. Come già sottolineato da numerosi altri utenti, onde evitare di dover assegnare ad altri terminali (2014) valutazioni fuori scala (da oltre 10 per intendersi), questo M8 non merita più di 8 o addirittura 8-.

    • POST SCRIPTUM

      Tutto questo senza considerare il prezzo (729 euro) che è a dir poco assurdo e fuori da ogni logica di mercato, soprattutto considerando che tutta la concorrenza (persino Samsung!) sta rivedendo al ribasso le intenzioni di “cresta da rapina” sui top di gamma e considerando anche in che acque (pessime) naviga finanziariamente HTC. A mio avviso avrebbero dovuto tirare la cinghia e proporre – al limite – questo modello ad un max di 500 Euro per conquistare nuove importanti percentuali di mercato ed aumentare visibilità e competitività del marchio, accontentandosi di incamerare margini di profitto minimi: e si fa per dire, a mio avviso, dal momento che il costo di produzione come tutti sappiamo si aggira sui 200 Euro e HTC non spende certo come Samsung in marketing…..

  • Gark121

    Ragazzi va bene che dovete alzare i voti delle singole sezioni perché sennò la media non viene abbastanza alta per uno smartphone sicuramente valido, ma 8 di fotocamera a queste e 7.5 a z1c fa davvero ridere. Poi anche batteria, 8.5 per un cellulare con una batteria assolutamente nella norma, secondo me non ha senso. Cioè 3.30 di display e 12 lontano dalla presa tutto sotto 3g e telefoni come note 3,g2, z1c sono al 30-35% di batteria, mica al 1! Cioè 8.5 è secondo me troppo. Max 7-7.5! Anche sul 7 di ergonomia ci sarebbe da ridire… Perché se questo prende 7 moto x dovrebbe avere almeno 14…

  • giulio

    Fotocamera non all’altezza di altri top di gamma, batteria da 2600mah non all’altezza per un cinque pollici full hd, il g2 o il z1 hanno un 3000mah per esempio e non parliamo di smarth appena usciti! Prezzo di 729euro stile iphone! Insomma…non vale la pena! Non hanno imparato dagli errori precedenti e sembra facciano apposta a complicarsi la vita! Contenti loro!

  • andrea

    OK bel terminale , ma messo in confronto all’ oppo find 7 (fullhd) ? chi la spunta ? secondo me il prezzo dell htc è eccessivo….

  • Alessandro G

    I megapixel non determinano la qualità di una immagine ma solo la sua grandezza. E’ la focale quello che determina quanto un’immagine sia nitida. anche perchè sul cellulare le foto le vedete su uno schermo da 5 pollici e su i social non caricate foto da 13mega pixel. Sarebbe banda sprecatissima.
    Si puo’ ottenere una buona qualità anche con 4mpx. il problema è che la notte questa fotocamera fa comunque pena.. basta vedere il video. Le diurne non sono male.

    • Gark121

      Ma la domanda è, nel 2014, dobbiamo ancora limitarci solo a fare le foto stupide da mettere su Facebook con il cellulare? Oppure la pretesa di poter avere foto decenti anche di ciò che ci capita di voler fotografare quando non abbiamo reflex e cavalletto dietro è qualcosa di legittimo dopo aver speso 729€? È la peggior fotocamera su un top di gamma, con parecchio distacco. Poi non è l’unica cosa da guardare in un telefono, ci mancherebbe, ma comunque è un aspetto abbastanza importante..

    • Giacomo

      ma se vuoi ritagliare un particolare di una foto per mandarlo sui social o fare uno zoom su una foto per vedere di che marca sono gli occhiali dell’amico, con una 4 megapixel vedi solo dei blocchetti colorati…

  • Giuseppe Gallucci

    Ottima recensione, completa, esaustiva, dettagliata. Complimenti davvero. Grandi come sempre.

  • alexanderi96

    il pranzo con il cappello e’ bellissimo :D

  • daniv93

    8 alla fotocamera? Per carità, belli gli effetti. Ma 4 mpx si uno smartphone da 729 € senza stabilizzatore ottico..beh è da 5 ad essere generosi.

    • Antonio Schiera

      Concordo. Mancanza di obiettività nel dare 8 alla fotocamera. Sempre meglio di un sito concorrente che ha dato 9…

      • Dio

        Però l’Xperia Z1 Compact 7,5… il cappello sul bacon fu fatale a Sony.
        Meno Megapixel e più cappelli!!!

  • metiu

    è bellissimo!

  • Luca

    Non capisco il perchè si siano fissati con sensori da 4MP, l’anno scorso ho rivenduto il mio HTC proprio per questo motivo (provenivo da un Lumia 920), fate meno alluminio e mettete un sensore decente (per decente non intendo uno da 20MP ma caspita almeno da 8!)

Top