Piccole novità per il Play Store e il Play Games

google-play-store-icon

Negli ultimi giorni, alcuni utenti stanno iniziando a vedere delle novità nel Play Store e nel Play Games, che adesso vi illustreremo. Iniziamo con il Play Store, che ad alcuni utenti sta mostrando una specie di filtro che indica l’età a cui sono adatte le applicazioni, con tanto di descrizione.

Accanto al nome dello sviluppatore viene mostrata l’età minima consigliata, la quale viene accompagnata da una breve descrizione nel caso si apra la schermata con tutte le informazioni. Troviamo, ad esempio, il colore blu per indicare l’età minima di 10 anni, l’arancione per i 14 anni e il rosso per i 16 anni. Quanto appena detto lo trovate riassunto nei due screenshot qui sotto.

Passiamo adesso al Play Games, che ha visto aumentare il livello massimo raggiungibile dagli utenti in base all’esperienza accumulata attraverso i vari giochi. E’ passato da venti a venticinque, come si nota dagli screenshot qui sotto.

Entrambe le novità vengono abilitate lato server e dunque non c’è nulla che voi possiate fare per averle immediatamente. Perciò non vi resta che aspettare il vostro turno, ma l’attesa non dovrebbe essere poi molto lunga.

Via 1, 2

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Diamen91

    solo fino a 25? madonna che sforzo…

  • francone

    Resta ancora inutile il play games..

    • Roberto Simonelli

      Beh no. Invece io direi invece indispensabile. Hai presente steam? Il portale di videogiochi per PC? È la controparte ancora acerba di Google. Sul play si possono salvare la partite e quindi non perdere i progressi di gioco ogni volta che si fa un reset o cambio ROM, ci sono gli achievement che premiano la bravura e l’impegno nel giocare un titolo, e molte volte lo rende anche rigiocabile, e per finire le classifiche dove puoi confrontarti con i tuoi amici e fare a gara a chi ce l’ha più lungo.

Top