Photo Sphere e Google Maps ora in qualsiasi applicazione Android grazie a nuove API

7028782-1349014132431

Avete letto bene, il titolo non è errato. Photo Sphere e Google Maps a partire da ora saranno raggiungibili da qualsiasi applicazione Android grazie alle nuove API, le quali faranno capo all’applicazione Google Play Services che già dovrebbe essere installata sulla maggior parte dei dispositivi.

Google Play Services riceve in queste ore un nuovo aggiornamento alla versione 2.0.10 che, a differenza di quello di altre applicazioni, giunge silente senza alcuna notifica all’utente. Cosa significa quindi che Photo Sphere e Google Maps saranno raggiungibili da qualsiasi applicazione Android? Significa che gli sviluppatori adesso potranno implementare le nuove API nelle loro applicazioni e potranno reindirizzare alcuni contenuti specifici a Mappe o alla visualizzazione immagini Photo Sphere.

Per quanto riguarda Google Maps si avrà un’implementazione a 360 gradi, poichè risulta un’app compatibile con tutti i dispositivi Android senza esclusioni. Dunque, qualora una specifica applicazione richieda delle Mappe per poter completare una specifica ricerca, allora ecco che potremo osservarne i risultati direttamente da Google Maps. Per quanto riguarda Photo Sphere, invece, dovrà essere implementata una funzione di controllo in tutte le applicazioni per la visualizzazione delle immagini in modo tale da rilevare se qualche immagine è stata scattata con Photo Sphere, dopodichè si potrà visualizzarla in stile Street View come tutti ben sappiamo.

Probabilmente la visualizzazione in Photo Sphere sarà implementata solo per dispositivi con a bordo versioni di Android a partire dalla 4.2 in poi e difficilmente vedremo aggiornarsi in questo senso qualche app anche per dispositivi con versioni di Android inferiori.

L’applicazione Google Play Services funge quindi da collante, o meglio riesce a collegare tutte le applicazioni presenti sul Google Play Store a quelle applicazioni ufficiali made in Google, altrimenti conosciute come Google Apps. Utilizzando una frase molto in voga negli ultimi anni, possiamo affermare con una certa sicurezza che ora più che mai tutto ruota intorno alle Google Apps.

Trovate di seguito il badge per il download della nuova versione di Google Play Services qualora l’app non si sia già aggiornata sul vostro device.

[app]com.google.android.gms[/app]

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Salve, ho provato ad installare da cell ma mi dice che la memoria è insufficiente.
    Cosa devo fare?

    • Giuseppe Iovene

      beh, elimina qualcosa :-)

Top