Philips Xenium W8510, il primo smartphone Android con un’autonomia di 35 giorni in stand-by

911233

Il tallone d’Achille di tutti gli smartphone è ovviamente la batteria, la quale non riesce a fornire un’adeguata autonomia che può permettere di raggiungere almeno i 2 giorni di utilizzo. Solo alcuni dispositivi, come Motorola Razr MAXX, riescono in parte in quest’impresa grazie alla batteria da 3.300 mAh di cui sono dotati, ma tutti gli altri in effetti sotto questo punto di vista lasciano parecchio a desiderare.

Da Philips, però, arriva il primo smartphone Android che dà all’autonomia nuova linfa vitale. Lo smartphone si chiama Xenium W8510 ed è dotato di una batteria anch’essa da “soli” 3.300 mAh, che non sono nemmeno tanti a dire la verità. Quello che però Philips ha introdotto, sono una serie di ottimizzazioni software ed hardware che consentono a questo smartphone di avere un’autonomia pari a ben 35 giorni in stand-by, od a 18 ore in chiamate in 3G o ancora a 14 ore di web browsing in Wi-Fi.

Per il resto, lo smartphone si presenta come un dispositivo di fascia medio-alta, con un processore quad-core, 1 GB di RAM e display da 4,7 pollici HD. Altre caratteristiche su questo dispositivo non sono ancora state comunicate, ma sappiamo che sul suo lato destro è presente un tasto dedicato al risparmio energetico.

911234

Una delle particolarità interessanti di questo dispositivo è inoltre la velocità con cui viene effettuata la ricarica della batteria. Se, infatti, lasciamo lo smartphone in carica per 10 minuti con la batteria allo 0%, il dispositivo sarà in grado di offrire ben 10 ore di autonomia in stand-by o 2 ore di autonomia in chiamata. Con 30 minuti di ricarica, invece, lo smartphone può offrire ben 57 ore di autonomia in stand-by e 6 ore di autonomia in chiamata.

Sicuramente tutte le aziende del panorama Android dovrebbero apprendere da Philips quella che è l’ottimizzazione dei consumi, che senza utilizzare mezzi termini possiamo dire che passa sempre in secondo piano. Com’è ovvio, inoltre, questo è comunque ancora poco e ci si augura che in un futuro molto prossimo si arrivi a realizzare batterie e ad ottimizzare il software e l’hardware in maniera tale da riuscire a coprire almeno 3 giornate di utilizzo.

Via

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • pasetta

    Io con il mio le novo p770…gli sto una spanna sopra al 95% di tutti i cellulari ora in commercio

    • antonino

      con un uso medio del telefonino a quanti giorni arrivi?

  • cartophen

    Galaxy s4: 17 ore in chiamata e 14 in web browsing! Quindi questo smartphone non ha nulla di eccezionale!

    • Paolo Romano

      17 ore in chiamata? Sicuro? Probabilmente non ci crederei nemmeno se lo vedessi ma se avessi uno screenshot che conferma quanto affermi, vorrei vederlo!

      • cartophen

        Sei poco informato allora. Sopra ho aggiunto il link.

      • Andrea Toma

        Ahhahahahha davvero !! E’ impossibile…

    • klaus

      hahahhahahahhahahahha forse 17 ore di chiamate da quando lo hai comprato hahahahhahahahahhahahahahahahahha….ma per piacere…

      • cartophen

        Cerca test durata batteria galaxy s4. Purtroppo qui non si possono mettere i link

      • cartophen

        E ridi ridi intanto è questa la verità

      • cartophen

        Nell’ultimo test dice 18 ore e 3 minuti in chiamata. http://www.androidiani .com/news/samsung-galaxy-s-iv-nuovi-test-di-durata-della-batteria-con-lultimo-firmware-disponibile-168998

    • Marty

      in laboratorio tutti sono bravi, sul campo pochi.. x lo dico x propria esperienza

      • cartophen

        L’ho il galaxy s4 e confermo i test. Mamma mia quanta gente gelosa!

        • Marty

          nn sn geloso xk mi fa skifo

          • cartophen

            OK sei geloso

        • Andrea Caccamo

          Però! Questo dimostra quanto l’ottimizzazione sia la cosa più importante. Un device attuale può durare 2/3 anni con semplici ottimizzazioni e aggiornamenti senza dover sempre comprarne uno nuovo che aumenta l’hardware, ma essendo nuovo ha meno ottimizzazione

          • cartophen

            Sicuramente! L’ottimizzazzione è importantissima!!!!!!!

    • Fabio Mosconi

      Chi parla così evidentemente non ha mai avuto mai un Philips Xenium, e soprattutto non sa chi è stata Philips negli anni in cui Samsung non si sapeva neanche chi fosse….. In quegli anni dove c’era uno dei migliori telefonini in commercio (xenium 9@9 intorno agli anni 98/2001), sia come qualità di ricezione sia come autonomia della batteria. Per chi ha qualche anno come me sa bene Che philips ha sempre avuto qualcosa di diverso e insegnato e fatto strada a tutto il mondo dell’elettronica. Quindi per favore, prima di paragonare un prodotto coreano alla qualità Philips, documentatevi….

      • cartophen

        E allora se si ragiona come fai tu Motorola è indiscutibilmente la migliore e gli altri sono tutti mer de

    • Giorgio

      Posso dire che non ci credo manco se lo vedo.

  • smartiz

    Ma possibile che nessuno lo importi ????

  • BoORDeL

    Ciao ragazzi, vi segnalo che In altri BLOG leggevo che era un classico MediaTek quad core da 1.2 Ghz e non un dual core.

    • BoORDeL

      Mazza in che italiano sconnesso ho scritto… evviva il venerdì mattina XD

      • land 110

        grazie professore

        fa sempre piacere vedere che qualcuno é in guardia per un che in piu!!!

        sono alquanto fastidiosi questi commenti riguardo ad errori grammaticali

        restate in tema
        secondo me avete una vita grigia per questo vi attaccate a tutte ste menate

        • BoORDeL

          Mazza LAND ma non capisci che mi scrivo da solo sottolineando il mio italiano clausicante del venerdì mattina?
          Inoltre segnalo che il CHIP del telefono è un quad core MediaTek a 1.2 Ghz e non un dual CORE.
          A me da fastidio vedere i tuoi commenti

        • qandrav

          Parlava del suo italiano, la sua correzione era rivolta a se stesso, quella relativa al dual/quad core era per l’articolo..non è questione di fare il professore….
          Vita grigia? No semplicemente molte persone non si sono fermate a studiare alla terza elementare…

          • Guest

            no no sottolineare un che in piu’ e’ da frustrati

          • qandrav

            Sarà così allora…

          • BoORDeL

            Peccato sarebbe anche carino questo BLOG. Certo che permettere a certa gente di dire tante baggianate non fa altro che favorire la migrazione di utenti verso BLOG più moderati.

    • BoORDeL

      Nessun MOD che legga che nell’articolo ci sono delle imprecisazioni? mah

Top