Philips W6618 avrà una batteria da ben 5.300mAh

Philips-W6618-5300-mAh-battery-01

Il problema della capienza delle batteria spesso “inadeguata” è uno dei principali aspetti che un utente valuta al momento dell’acquisto di un terminale, lo sappiamo bene e pare che anche Philips lo sappia. Con il prossimo terminale W6618 la durata della batteria sarà un problema abbastanza lontano.

Non stiamo parlando di un top di gamma o simile, comunque di un buon terminale con Android 4.2, display da 5 pollici e risoluzione 960×540, supporto a due schede SIM, processore Quad Core MediaTek operante a 1.3GHz ed una generosissima batteria da ben 5.300mAh. Proprio sul fronte dell’autonomia, pare che Philips abbia dichiarato una durata in stand-by di più di due mesi (circa 66 giorni) ed in conversazione di ben 33 ore.

Come possiamo vedere nelle immagini all’interno della galleria qui sopra, il terminale ha un design ben curato e l’alloggiamento delle due schede SIM supportate dal terminale è nascosto con una cover dedicata molto compatta. La batteria non è removibile e la presa micro USB è coperta da uno sportellino. Un ottimo dispositivo ma di cui, purtroppo, non si sa se la commercializzazione avverà solo in Asia o anche nel resto del mondo. Il terminale è interessante per la dotazione hardware, ma soprattutto per chi cerca un Dual SIM con una batteria del genere.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Domenico Errico

    bruttino ma io lo comprerei… qualsiasi cosa ho comprato philips è sempre andata bene.

  • Emanuele

    Assistenza? RAM?
    Per la RAM credo che saremo sul classico 1GB la rom sarà da 4GB espandibile spero… o quanto meno un 8GB non espandibili.

    Tutto per farsi una fetta di mercato quando non si può competere con i “big”.

  • Enriquezdelaplaya

    Stessa cosa fatta in altri tempi… Philips xenium 9k9 con 2200 mA di batteria, quando ai tempi già 500 mA erano molti. Standby da 20 giorni, ma si parla di clock da calcolatrice solare!

  • Pingback: Philips W6618 avrà una batteria da ben 5.300mAh | RSS News.it()

Top