Perchè gli smartphone Android sono più grandi dell’iPhone?

Allora, facciamo un po’ il punto della situazione. Vi siete mai chiesti perchè gli smartphone Android di fascia alta, che possono competere a livello prestazionale con l’iPhone, sono sempre più grandi rispetto ad esso? Non esiste una vera e propria risposta a questa domanda, in quanto nè Apple ha dichiarato qualcosa in merito al fatto che l’iPhone utilizza un display da 3,5 pollici, nè Google (ad esempio) ha dichiarato qualcosa in merito al fatto che il Galaxy Nexus (ad esempio) utilizza un display da 4,65 pollici

Mediamente infatti, tutti gli smartphone Android che si trovano nella stessa fascia di mercato dello smartphone di casa Apple, hanno un display da 4,3 pollici (in media), ed a questo ci sarebbe più di una spiegazione. La prima ci viene da John Gruber, il quale afferma che il motivo sarebbe da ricercare nella connettività LTE che offrirebbero alcuni dispositivi Android e che invece non offrirebbe l’iPhone. Il modulo LTE, infatti, è un modulo che risulta essere di dimensioni più grandi rispetto a quelli del 3G e del CDMA, quindi le dimensioni degli smartphone Android crescerebbero inevitabilmente. Come dargli torto, solo che non è stato considerato un piccolo particolare: smartphone Android con display superiori ai 4 pollici sono comparsi ancor prima dell’LTE. Dunque, ipotesi e ragionamento da scartare.

Un’altra spiegazione invece, forse la più scontata, potrebbe essere quella legata all’uso del dispositivo con una sola mano. Infatti, l’iPhone potrebbe avere un display da 3,5 pollici perchè in questo modo gli utenti riuscirebbero ad utilizzarlo anche con una sola mano, e sarebbe questo il motivo per il quale (forse) Apple potrebbe non produrre mai uno smartphone con un display di più grandi dimensioni. Questa è ok, non fa una piega, ma c’è dell’altro?

 

Si, c’è dell’altro! Una terza spiegazione ci viene da Jim Kin, il quale sostiene che la differenza sta tutta nei differenti motori di rendering delle immagini e del testo che avrebbero iOS ed Android. Infatti, per cercare di progettare uno smartphone Android che avesse una risoluzione maggiore del display rispetto a quella dell’iPhone (1280×800 pixel contro 960×540 pixel), a parità di display i contenuti dell’interfaccia diventerebbero troppo piccoli su uno smartphone Android per assurdo con un display da 3,5 pollici, tanto da renderlo inutilizzabile. Da quì la necessità di aumentare le dimensioni del display. Anche questa ci sembra una spiegazione plausibile, ma c’è ancora qualcosa che non va, perchè è solo con il Galaxy Note ed il Galaxy Nexus che sono stati introdotti i display ad alta definizione, e che prima comunque vi erano ugualmente smartphone Android più grandi rispetto all’iPhone. Forse proprio per il motivo che i due sistemi operativi adottano un motore di rendering differente, ha spinto in questi anni tutti i produttori di smartphone Android a produrre dispositivi con la solita risoluzione di 800×480 pixel, della quale non se ne poteva più, forse proprio perchè con quella risoluzione e con quei display di quelle dimensioni, la visualizzazione dei contenuti avveniva in maniera corretta ed accettabile.

Probabilmente una vera spiegazione non c’è e tutto risulta essere una mossa di marketing per vendere dei dispositivi che possono piacere o meno anche in base alle dimensioni del display. Forse quello che distingue gli smartphone Android, Galaxy Nexus in particolare, dall’iPhone, è che i primi sono dei veri e propri computer con un sistema operativo che permette di fare qualsiasi cosa all’utente, dotati di un multitasking puro, come un vero PC, ma di un display di dimensioni maggiori. Il secondo, invece, offre la comodità di un display da 3,5 pollici la quale però va accompagnata dalla mancanza di un multitasking puro come quello di Android, dalla mancanza di tecnologia LTE in alcuni casi, di mancanza di NFC, Bluetooth libero, Face Unlock…! Per non parlare di un certo gradimento nel guardare un video o giocare con uno smartphone avente un display più grande e più risoluto.

Ad ognuno le proprie scelte.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Marco Monelli

    MESSAGGIO ALL’AMMINISTRATORE DEL FORUM:
    FACCIAMO QUALCOSA PER IL NOSTRO ROBOTTINO VERDE.

    PETIZIONE UFFICIALE A SOSTEGNO DEI PRODOTTI ANDROID E CONTRO LA LOTTA APPLE DEI BREVETTI.
    IL MONDO ANDROID NON VUOLE COPIARE NESSUNO.
    APPLE STA SPRECANDO SOLDI E LI STA FACENDO SPRECARE ANCHE ALLE ALTRE AZIENDE PER UN SUO CAPRICCIO, LE MONDO C’E’ GENTE CHE MUORE, SE APPLE HA SOLDI DA BUTTARE PUO’ DONARLI INVECE DI GIOCARE A RISICO O “ROSICO”

    Penso che si possa fare, la potenza di internet è inimmaginabile e pergiunta abbiamo dalla nostra il grande Google.

    Pubblicherò messaggio su tutti i forum dove sono registrato

  • Anonimo

    Io ho un Desire con 3,7 ma appena ho provato un Galaxy Nexus ho capito cosa vuol dire navigare, commentare, scrivere e guardare su di un display da più di 4,5… vi posso assicurare che messo vicino ad un iPhone sembra come un TV da 24″ confrontato con uno da 46. In questo caso… le dimensioni contanto!

  • Leonardo Abbarchi

    Magari perché il mercato richiede dispositivi con display grandi no? Non mi pare ci sia da fare grandi elucubrazioni, semplice richiesta di mercato. Se esistesse un Galaxy S2 esattamente uguale al mio con display da 3.5 pollici e stessa risoluzione giuro che non saprei che farmene, per me l’ ideale e 4.5!!! Non devo essere nemmeno l’ unico a giudicare dalle vendite ..

  • belloni90

    display grande = comodità

  • Alex_PK

    Semplicemente, iOS non ha supporto per dpi multipli, quindi se cambiano le dimensioni del display cambiano anche le dimensioni dei pulsanti, rendendoli, secondo la style guide apple, troppo grandi.
    Per questo iphone e ipod touch hanno sempre le stesse dimensioni, e ipad anche.

  • Sopra i 4″ è da escludere completamente

  • Pingback: Secondo voi devo comprare lo smartphone samsung galaxy next s5570 o un normale cellulare?Cellulari Smartphone()

  • Semplicemente la Apple vuole mantenere il proprio status, e non correggere i propri errori. Il display dell’iPhone 5 sarà al massimo di 4″. Chi se fila l’iPhone, il display del mio Galaxy Nexus è perfetto, definito, grande e con colori bilanciati bene.

  • Androide001

    Non so gli altri ma io sotto un quattro pollici non scenderei. Poi ci si acceca e si fa una fatica bestia a scrivere. Se lo smartphone lo si usa davvero già con 3,5 ê dura!

  • Xemion

    Manco a chiederselo! Non lo fanno uguale perché altrimenti la apple la denuncerebbe anche per questo,se è capace di denunciarli per uno sblocca schermo completamente diverso,figuriamoci per uno schermo dalle stesse dimensioni

  • Al

    Po’ si scrive con l’apostrofo, non con l’accento! Per favore, l’italiano è importante.

    • Anonimo

      spero tu non abbia letto solo le prime due righe dell’articolo…cmq grazie per la segnalazione, subito corretto, errore di trascrizione :)

      • Al

        No l’ho letti tutto, e mi è piaciuto come articolo, complimenti….

        • Dmtdvd

          Letto con la o, non con la i! Per favore, l’italiano è importante. ;-P

  • Anonimo

    Comunque il multitasking di Android non è reale come quello del PC (o di Maemo per esempio), la maggioranza delle applicazioni vengono congelate in background

    • Alex_PK

      No. É vero multitasking. Quello di cui parli tu é un’altra cosa. Il multitasking di android é esattamente identico a quello di linux

      • Anonimo

        Mi piacerebbe sapere le basi della tua affermazione… hai mai provato a chiudere per esempio il browser mentre carica, cambiare applicazione e poi ritornarci? Su Android ricarica la pagina, su GNU/Linux, Windows e Maemo (per citare un paio di esempi) continua in background e quando torni li trovi la pagina già caricata. QUESTO è multitasking, al di là del fanboysmo più miope!

        • Alex_PK

          Sì, ho studiato le API di Android, ho letto 3-4 libri sullo sviluppo Android, e ho sviluppato 3 applicazioni.

          Quello che vedi nel browser è dovuto a diversi fattori. Il primo è che il webkit non soffre delle limitazioni alla memoria a cui sono costrette le applicazioni normali (16 MB sui terminali con poca RAM, 32 su quelli con tanta), proprio per poter visualizzare pagine complesse che potrebbero richiederne di più.
          Per ovviare a questo suo “vantaggio”, quando mandi in bg il browser, webkit svuota le sue bitmap, per liberarne la memoria, quindi quando ci torni deve ricaricare la pagina e rifare il rendering.

          Ma non lo fa sempre. Almeno sul mio SGS2 con 1 GB di RAM, spesso torno al browser e trovo tutto come prima.

          Per il resto, è il normale flusso di vita delle applicazioni Android: quando vanno in background entrano in uno stato “nascosto”, da cui possono volontariamente andare in suspend (e non fare niente) o rimanere attive (e continuare i loro calcoli). Quando la RAM scarseggia, è Android stesso che prende la lista delle applicazioni chiuse, sospese e (infine) nascoste, e gli chiede di chiudersi salvando i dati. Se non lo fanno entro 1 secondo, le uccide brutalmente.

          Per questo molte applicazioni appena vanno in stato nascosto salvano i dati e vanno subito in suspend: per non rischiare di perdere i dati se non ce la fanno a salvarli in meno di 1 secondo.

          • Anonimo

            Esattamente. Dipende tutto (o quasi) dallo sviluppatore dell’applicazione che ovviamente se è competente utilizza bene tutti gli stati di una applicazione ma volendo potrebbe lasciare tutto sempre attivo sfruttando in pieno il multitasking come lo intendi tu @deedend (non si fa perchè è pur sempre un telefono quindi poca autonomia della batteria, cpu lenta e poca ram).

  • Veronica .

    Android forever!

  • Nessuna di quelle spiegazioni mi convince. La ragione, secondo me, è per lo più storica, che di fatto ha relegato Apple ad una minore libertà di design.

    Quando uscì il primo iPhone, nel 2007, un display da 3.5″ era addirittura tra i più grandi. I successivi modelli 2G, 3G e 3GS hanno semplicemente mantenuto dimensioni (visto che nel frattempo 3.5″ erano diventati lo standard) e risoluzione.

    In particolare, mantenere la risoluzione è dovuto al fatto di voler semplificare la vita ai programmatori, che potevano prendere il pixel come unità di misura con un significativo valore dimensionale.

    Quando uscì l’iPhone 4 hanno raddoppiato la definizione nelle due dimensioni, in modo che ci fosse la scalabilità più semplice possibile delle applicazioni. Contemporaneamente hanno mantenuto anche la diagonale per poter introdurre il famoso “Retina display”, puntando ad un dpi più che mai spinto.

    Il motivo di ciò si può ricercare forse nella voce di corridoio che dava Apple in contatto con Samsung per dotare gli iPhone di display Super AMOLED, ma i coreani avrebbero rifiutato perché non erano in grado di soddisfare nemmeno la domanda interna. Quindi Apple ha puntato su un’altra caratteristica per conquistare il mercato, realizzando in effetti un display notevole.

    Ora però Apple non si può smentire abbassando il dpi del proprio telefono, quindi con il 4S ha dovuto mantenere diagonale e risoluzione. Potevano aumentare la diagonale con l’uscita del 4, con un 3.7″, ma hanno mancato l’occasione.

    Se Apple aumenterà la diagonale in futuro, quindi, dovrà aumentare anche la risoluzione. Un raddoppio della risoluzione è da escludere (sarebbe costoso e sprecato un 1920×1280), forse andranno per una via di mezzo a 1440×960 con un display da 4.5″, anche se introdurrebbe qualche difficoltà con le applicazioni specifiche per 4/4S. Si potrebbe risolvere con display OLED e una quantità smodata di subpixel, ma c’è un solo produttore in grado di fare questi display… e credo se lo siano inimicato!

    Secondo me ora alla Apple hanno una bella gatta da pelare, perché si rendono conto che oggigiorno 3.5″ possono andare bene per un telefono classico, ma sono troppo piccoli per una navigazione comoda e per i giochi.

    Android semplicemente non ha nessuno di questi problemi… ne ha altri, proprio in conseguenza della maggiore libertà. I programmatori devono subito fare amicizia col fatto che la loro applicazione potrebbe essere visualizzata sui display più disparati. Android offre gli strumenti per farlo, ma è un lavoro in più per lo sviluppatore.
    È un po’ quel che succede per lo sviluppo del web.

  • Bluevex

    Secondo me perchè hanno capito che chi usa il telefono per navigare sopratutto è molto comodo averlo più grande.

    • Steve

      ..sia lodato.. qualcuno ancora con il cervello libero capace di esprimere un concetto utile in meno di due righe e senza la presunzione di poter raccontare perle di saggezza e spionaggio tecnologico. Bravo!!! .. i primi iPhone nemmeno avevano la tastiera orizzontale. Prepariamo un prospetto statistico con excel, un curriculum con word e scriviamo 20/30 mail in un giorno da 40 righe ciascuna, con un iPhone o qualunque altro dispositivo sotto i 4 pollici… Osanniamo il fatto che Android è libero e ci permette di fare tutto, esiste una dimensione minima per fare ciò, e non sono 3,5″! Le dimensioni dell’LG Optimus basterebbero per un touch oltre i 5 pollici quando e se arriveranno a utilizzare tutto lo spazio anteriore per lo schermo! Altrimenti? Altrimenti si.. avremo tutti attaccati alla cintura, un tablet o un ultrabook.. vedremo!

      Un saluto a tutti,
      Steve.

  • Francesco

    Il motore di rendering non c’entra niente, eh. E? tutto basato sui dpi degli schermi.

  • Giannni

    Gran bella analisi!
    Per un parere personale, la misura perfetta per un telefono è e rimane 3.7 pollici: ne troppo piccolo, ne troppo grande.
    Poi vien da se che se mi regalano un 4.65 pollici con risoluzione HD ecc.. ecc.. non lo disprezzo e molto probabilmente ci guarderò video in una qualità più alta che sul mio computer.
    Ciò che però c’è da dire è: adesso fermiamoci, se no davvero ci ritroveremo dei Tablet in tasca e probabilmente bisognerà iniziare a cricolare con pantaloni dalle tasche enormi!

  • tesla

    “dalla mancanza di tecnologia LTE in alcuni casi, di mancanza di NFC, Bluetooth libero, Face Unlock”
    LTE al momento in iphone proprio manca, non è che c’è in alcuni casi! molto informato sull’iphone vedo…
    comunque in effetti il face unlock è la mancanza più grave, come si può vivere senza la funzione di cui tutti (…) parlano: “lo sblocco con il sorriso” (sempre che funzioni)? X-D

    btw, secondo me li fanno più grandi perché così li puoi usare anche come padelle per farti da mangiare (vedi riscaldamento galaxy s2). android è troppo avanti.

    ps. ma del galaxy nexus non vogliamo aggiungere anche la comodità di un telefono che si blocca e riavvia a casaccio?

    • Cosa non ti è chiaro in “connettività LTE che offrirebbero alcuni dispositivi Android e che invece non offrirebbe l’iPhone”?

      • tesla

        ??? di cosa stai parlando???
        se rileggi bene quello che ho scritto capirai che criticavo il fatto che la frase ESATTA che ha scritto peppino è: “dalla mancanza di tecnologia LTE IN ALCUNI CASI”.
        siccome il soggetto è iphone il senso della frase è chiaramente che iphone manca di LTE in alcuni casi. cosa appunto non vera (perché proprio manca).

        • Giuseppe_Iovene

          peppino magari lo dici a qualcun altro, di certo non a me che non ti dò tutta questa confidenza…in ogni caso, prima di commentare sei pregato di dire il tuo nome e cognome e, visto che ci se, dato che sei tanto bravo perchè non scrivi tu per tuttoandroid?

          • Andrea

            ma rispondete anche a questo?ma parla senza mai aver provato nulla sarà un tipico apple user….non ve ne incaricate ;) raglio d’asino non sale al cielo!

          • tesla

            “non ti dò tutta questa confidenza”
            ma dammela pure se vuoi, mica mi offendo ;-)

            “prima di commentare sei pregato di dire il tuo nome e cognome ”
            ahaha ma stai scherzando? su internet i miei dati li do a chi voglio io e quando lo voglio io, si chiama privacy X-D

            “perchè non scrivi tu per tuttoandroid?”
            lol ma ti pare che sia possibile? su un sito di fandroid mica potrei scrivere “pane al pane e vino al vino”.
            comunque sia la tua è la classica argomentazione dell'”allora fallo tu” che non vuol dire niente. TU ti sei preso la responsabilità di scrivere e TU hai il dovere di scrivere bene.

          • jj fighter

            carissimoooo :D se non ti piace android perchè sei in questo sito? vai su ispazio iphone italia ecc…ognuno ha le sue preferenze!!! stando qui mica ci guadagni qualcosa dicendo sempre e comunque che iphone è migliore!!! baaaaaaaastaaaaaaaaaa!!!

          • tesla

            ciao jj fighter, piacere di conoscerti.
            in effetti non ci guadagno niente, al massimo potrebbero farlo quelli di tuttoandroid dicendo sempre e comunque che android è migliore.
            però almeno mi diverto a far vedere che non è vero che android è sempre e comunque migliore ;-)

            grazie per seguirmi sempre X-D

          • Pablosalvator Pisani

            Il punto debole (sconcertante) del tuo gioiello sta nella filosofia chiusa ed ermetica, folle… Software fatto ad hoc per l’hardware dirai te…solo il fatto che usi itunes per delle semplici cose fa ridere(quanti passaggi fai per mettere un mp3 come suoneria?…ci sará quel sito cloud che te lo salva in itunes ma sempre un passaggio in più)… Ios non si può nemmeno virtualizzare… Bella wmware e lg. .. Ps soddisfatto dl mio note… Mi vefo dei bei film te?

          • tesla

            scusa, faccio davvero fatica a capire il tuo italiano.
            comunque quello che tu chiami punto debole è oggettivamente il suo punto forte, ossia quello che lo rende stabile al contrario di android, con cui non sai mai quello che ti capita (e questo sì che è davvero sconcertante).
            se poi la tua preoccupazionemaggiore è mettere in modo veloce le suonerie allora hai fatto bene a prendere android.

          • Pelonero111

            iphone?ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah periodico……

          • Anonimo

            visto il successo che ha riscosso l’articolo sinceramente non so cosa farmene dei tuoi commenti…fatti una vita sociale, trovati una fidanzata e sfogati così non ci rompi con le tue inutili frustrazioni…ragazzi comunque non lo rispondete, si è capito che è solo un troll…ora continuerà a commentare e a sbraitare come una scimmia in calore…ha solo un nexus one e pensa di sapere tutto di android…per favore non dategli retta, se rispondete gli date solo corda…

    • Monsterlandia

      Meglio di sicuro del bimbominkiaphone. Ho la necessità per lavoro di inviare dati che molti hanno su chiavetta: con il Samsung S II tramite 1 normale cavo usb attacco la xhiavetta e li invio tramite mail o altro. Con diapositivo apple dovrei avere 1 pc sempre a portato di mano. nfc manca sull’iphone. L’ultimo ios fa cagare, pieno di bug.

    • SimoDroid

      Ho il galaxy nexus da oltre un mese e non ho mai avuto un riavvio spontaneo! E considera che non lo spengo anche per giorni interi… Surriscaldamento del galaxy s2? Avveniva solo all’inizio, con gli ultimi firmware il problema è stato risolto totalmente! Anzi, il Nexus mi scalda molto di più…
      Riguardo il face Unlock sicuramente è un gioco più che un sistema di sblocco reale (e sicuro)…
      Ogni telefono ha le sue pecche, però non capisco perchè attaccare così ferocemente e sarcasticamente un qualcosa solo perchè non lo si apprezza! E inoltre ricorda che Android non è Samsung, HTC o LG…
      Inoltre lo stesso Iphone non è assolutamente perfetto.. è un telefono troppo fragile per quello che costa, nonostante la fluidità sia estremamente buona è cmq un dispositivo che spesso presenta dei lag, soprattutto al caricamento delle app (nonostante non sia un sistema multitasking)..
      Insomma, limitiamoci solo ad analizzare le reali situazioni e a commentare gli articoli senza sarcasmo, ne guadagnamo tutti…

      • tesla

        “Ho il galaxy nexus da oltre un mese e non ho mai avuto un riavvio spontaneo!”
        grazie per la tua testimonianza. ovviamente ci sono da tenere in conto anche quelle che dicono il contrario, oltre a un esilarante video su youtube di telefoninopuntonet.

        “però non capisco perchè attaccare così ferocemente e sarcasticamente un qualcosa solo perchè non lo si apprezza!”
        ma non so, prova a chiederlo anche ai colleghi androidiani ;-)

        “lo stesso Iphone non è assolutamente perfetto”
        e nessuno infatti lo dice. di tecnologia perfetta in vita mia non ne ho ancora vista, ma di migliore rispetto ad altre sì.

        • “migliore rispetto ad altre sì” parldi di Androd 4.0? Certo che è migliore e più funzionale, anche ad iOS 8 + jailbreak

    • Ti spiego in maniera più chiara quello che l’autore dell’articolo intendeva con “dalla mancanza di tecnologia LTE in alcuni casi […]”!
      Intendeva, come scritto sopra, che anche alcuni cellulari con Android NON hanno l’LTE… e che quindi in alcuni casi si presenta la disparità, mentre in altri questa disparità non si presenta…

      Ma d’altronde sei un fanboy di Apple, e questo spiega tante cose… Peccato tu abbia voluto rovinare il buon nome di Tesla… :/

      • tesla

        caro natale giuliano mainieri, ti svelo un segreto: ero sarcastico.
        sono sicuro infatti che il peppino volesse dire quello, ma quello che ha scritto vuol dire altro (noterai infatti che il soggetto è iphone è iphone, o meglio la comodità del dispaly da 3,5 etc)
        è solo una questione di saper scrivere, tutto qui.

        “Ma d’altronde sei un fanboy di android, e questo spiega tante cose…” ;-)

        • Non si capisce niente, manca il concetto la sintassi, insomma a parte un tentativo di troll che cosa vuoi comunicare oh fan boy oscuro !

          • tesla

            caro brutti, il problema purtroppo non è la mia sintassi, ma è chiaramente la tua comprensione scritta :-(
            non è che sei fratello/amico di natale giuliano manieri?

          • ndroid

            Ma basterebbe usare le virgole, comunque non dono daccordo con l’autore, lui ha citato chip NFC, Face Unlock e cavolate varie come funzioni da computer, non è così…Io con tutte queste cose non le utilizzerei mai su un PC -.-” In ogni caso la ifficoltà più grande che incontro nella navigazione web da Android o iOS è che le pagine mobili non offrono le stesse funzionalità di quelle per “mouse e tastiere” e quest’ultime appunto non sono prticabili al 100%. Ci tengo a sottolineare che NESSUNO degli O.S. mobili fino ad ora esistenti può attualmente sostituire il PC…

        • Per la cronaca, non sono un fanboy di android, infatti uso un semplicissimo Alcatel da 15 euro! Se mai sono un FanBoy dell’OpenSource, oh aspetta… forse la definizione di FanBoy nel mondo Open non può essere usata…

          • tesla

            “uso un semplicissimo Alcatel da 15 euro”
            ah quindi parli senza neanche avere un telefono android??? lol X-D
            (se per caso te lo stessi io ne ho uno e ne ho posseduto anche un altro, alla faccia del fanboy apple ehehe).

            comunque vai tra, anche nel mondo open può essere utilizzato fanboy ;-)

          • Si, parlo senza avere un android, non mi pare l’articolo tratti di argomenti specifici, e ne tantomeno ho mai toccato argomentazioni specifiche io!

            Il FanBoy da quello che ne so, poi potrei sbagliarmi, ma è chi acquista a scatola chiusa… ma nel mondo open mancano due caratteristiche: non c’è l’acquiso, e non c’è neppure la scatola chiusa..

      • +1 figliolo, non sprecare il tuo prezioso tempo con quelli che sono abbastanza ignoranti da comprare un iCoso

    • Giuseppe Iovene

      caro tesla, come al solito commenti sempre a casaccio e non capisci mai bene quello che è il significato dell’intero periodo della frase e non solamente delle singole parole…la frase “dalla mancanza di tecnologia LTE in alcuni casi, di mancanza di NFC, Bluetooth libero, Face Unlock” è ovviamente riferita al fatto che l’iphone NON HA l’LTE come ho già specificato in una frase precedente a quella, ma che in alcuni casi ci sono smartphone android che non ce l’hanno, dunque non è una mancanza! tutti lo hanno capito tranne te….e per giunta mi dai anche del poco informato sull’argomento..a me sembra che sia tu quello che non capisce mai gli articoli e che è sempre pronto a criticare chi scrive ed android in generale, senza pensare che nessuno smartphone è esente da problemi gravi, NESSUNO!…non ci sono parole, ogni volta confermi sempre di essere soltanto un provocatore che si nasconde dietro al suo pc…buona giornata e porta rispetto per chiunque, sei su un sito pubblico non in un macello!

    • Anonimo

      ti hanno risposto gli altri utenti…buona giornata…

    • Jul

      Grazie per averci aperto gli occhi in quanto unico ed esclusivo conoscotire della Verità.. te ne siamo grati..

    • Zeus

      Ci spieghi in quale notte hai sognato un nexus che si riavvia a casaccio? Te lo chiede uno che il nexus lo ha da un mese. In un secondo momento mi spieghi come apple con un numero risicato di hw faccia certe figure tipo problema sveglia antenna iphone 4, superconsumo batteria con alcuni aggiornamenti. Grazie

    • Ubuntux704

      Parli del Nexus??? Guarda a me non è ancora mai successo ne con la 4.0.1 ne ora con la 4.0.2 e poi si sa per certo che il Nexus riceve tutti gli aggiornamenti senza mai saltarne uno e quindi chi lo compra come nel caso mio deve sapere benissimo a cosa va incontro!!! Anche lui come tutti gli smarphone qualunque OS montino ha i suoi pregi e i suoi difetti e tra questi ultimi quello principale è quello dei bug di sistema; lui per primo NON ne è esente e devo dirti la verità, a me comunque sarà andrà bene così perchè so che con la prossima versione risolveranno i bug di quella precedente pur avendone di nuovi!!! Il vostro PC ha mai avuto problemi di bug??? Von vi credo!!!

Top